Concorso di idee per dare nuova vita a ex trasbordatore - Ingegneri.info | Ingegneri.info

Concorso di idee per dare nuova vita a ex trasbordatore

Il Comune di Ravenna punta a raccogliere proposte progettuali per la rifunzionalizzazione dell'ex trasbordatore di rinfuse e la realizzazione di un'opera artistico-architettonica

Riproporre a memoria della storia del sito il trasbordatore, simbolo e testimone di un’attività oggi conclusa, ma che già nell’800 era molto sviluppata, unitamente agli edifici di archeologia industriale è il fine ultimo del concorso.

Obiettivi del concorso di idee

Le idee per la rifunzionalizzazione dell’ex trasbordatore di rinfuse, prima sito in via D’Alaggio in dx canale Candiano ora rimosso per motivi di sicurezza e riposto a deposito, devono essere finalizzate a realizzare un’opera artistico-architettonica che richiami alla memoria storica dei luoghi in cui il trasbordatore era simbolo del primo tratto del canale ex portuale ora destinato ad usi urbani. L’opera dovrà essere posizionata nell’ex sedime del manufatto rimosso. Il progetto dovrà ripensare questa struttura tecnica, rimossa per evidenti criticità statiche, dandole nuova vita. In particolare, oltre al recupero della memoria del trasbordatore, si dovranno proporre nuovi usi/funzioni, che possano trasformarlo in un punto di riferimento ben visibile e caratterizzante questo tratto di canale. Ciò potrebbe costituire uno dei primi importanti tasselli di recupero delle aree di banchina, capace di innescare il processo più generale di rigenerazione urbana dell’intera Darsena.

A chi è rivolto il concorso di idee

In applicazione dell’art 156 comma 2 del Dlgs 50/2016, sono ammessi alla partecipazione al presente concorso di idee, oltre ai soggetti di cui all’art 46 del Dlgs 50/2016, anche i lavoratori subordinati abilitati all’esercizio della professione e iscritti al relativo ordine professionale secondo l’ordinamento nazionale di appartenenza, nel rispetto delle norme che regolano il rapporto di impiego, con esclusione dei dipendenti della stazione appaltante che bandisce il concorso. In applicazione dell’art 24 comma 5 del Dlgs 50/2016 si precisa che, indipendentemente dalla natura giuridica del concorrente, le proposte ideative devono essere elaborate da professionisti iscritti negli appositi albi previsti dai vigenti ordinamenti professionali, personalmente responsabili e nominativamente indicati nell’Allegato 1.

Premi e riconoscimenti

1° classificato: 7.000 euro
2° classifocato: 3.000 euro
3° classificato: 2.000 euro

Scadenze

La documentazione va consegnata in forma anonima entro il 30 agosto 2016. 

Categoria
Fonte http://www.comune.ra.it
Scadenza SCADUTO

Scarica il bando

Concorso di idee per dare nuova vita a ex trasbordatore

Ingegneri.info