Concorso di progettazione Complesso scolastico Carracci (Bo) - Ingegneri.info | Ingegneri.info

Concorso di progettazione Complesso scolastico Carracci (Bo)

Possono partecipare al bando professionisti ingegneri e architetti e società di ingegneria e architettura

Il Comune di Bologna ha bandito un concorso di progettazione per individuare la soluzione progettuale più idonea per la nuova sede della scuola sia dal punto di vista dell’immagine generale e di inserimento nel contesto sia dell’aspetto architettonico, edilizio, impiantistico, strutturale e funzionale. Si prevede di affidare al vincitore del concorso tutti i livelli di progettazione. L’edificio esistente che ospita attualmente la scuola, non risponde più dal punto di vista strutturale, energetico e didattico alle attuali esigenze funzionali e pertanto l’Amministrazione Comunale, proprietaria dell’immobile, ha deciso di procedere con la demolizione e ricostruzione in sito, i concorrenti dovranno quindi considerare l’area dell’intervento libera da ogni costruzione.

Obiettivi del concorso

L’area di progetto si trova al margine sudovest del territorio urbanizzato, nel quartiere Porto-Saragozza, nella zona in cui la collina si alza sopra la città. La scuola media esistente deve essere sostituita con un nuovo complesso scolastico costituito da una scuola primaria (5 classi) e da una scuola secondaria di primo grado (9 classi). Tutte le scelte progettuali dovranno assicurare la sostenibilità ambientale, l’edificio scolastico dovrà essere ad altissima prestazione energetica. Il costo stimato per la realizzazione dell’opera, comprensivo degli oneri della sicurezza, è di € 4.827.439,00, al netto di I.V.A.

A chi si rivolge il concorso

Possono partecipare al concorso i soggetti di cui all’art. 46, comma 1 del D.Lgs. 50/2016, purché in possesso dei requisiti prescritti dal DM 2 dicembre 2016, n. 263, che non siano soggetti alle cause di esclusione di cui all’art. 80 del Codice e che siano in possesso dei seguenti requisiti di idoneità professionale:
a) (per professionisti)
Iscrizione, al momento della partecipazione alla gara, al relativo albo professionale previsto dai vigenti ordinamenti (esclusi gli iscritti alla sez. B o negli elenchi speciali), ovvero abilitati all’esercizio della professione secondo le norme dei Paesi dell’Unione europea cui appartiene il soggetto.
b) (per Società di ingegneria e società di professioni)
Iscrizione nel registro tenuto dalla Camera di commercio industria, artigianato e agricoltura oppure nel registro delle commissioni provinciali per l’artigianato per attività coerenti con quelle oggetto della presente procedura concorsuale.

Premi e riconoscimenti

– 1° classificato: sarà affidato oltre al completamento del progetto di fattibilità tecnico-economica, anche la redazione della progettazione definitiva ed esecutiva e il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione.
– 2°, 3°, 4° e 5° classificato: verranno attribuiti 5.000,00 euro ciascuno

Scadenze

14/01/2019 ore 12.00: chiusura delle iscrizioni e invio elaborati e documentazione amministrativa

 

Categoria
Fonte http://https://www.concorsiarchibo.eu
Scadenza 14-01-2019 -32 GIORNI

Scarica il bando

Concorso di progettazione Complesso scolastico Carracci (Bo)

Ingegneri.info