Concorso di progettazione per riconversione ferrovia - Ingegneri.info | Ingegneri.info

Concorso di progettazione per riconversione ferrovia

Il contest internazionale sulla rigenerazione urbana di Palermo si rivolge a ingegneri e architetti

L’amministrazione comunale ha bandito un concorso internazionale di progettazione per la riconversione a uso pista ciclabile green way della dismessa ferrovia a scartamento ridotto Palermo – Camporeale nel tratto Palermo- Monreale.

Obiettivi del concorso

Come fruire Palermo con lentezza, a piedi o in bici, godendo di un ambiente e un’atmosfera privilegiata? Potrebbe essere proprio la dismessa ferrovia a rappresentare l’occasione di trovare un nuovo modello di infrastruttura capace di godere della città ad un’altra velocità. I partecipanti dovranno quindi concentrarsi sull’accessibilità e il soddisfacimento dei fabbisogni della collettività, studiando l’integrazione tra la green way e i contesti attraversati, offrendo indicazioni sull’inserimento dell’opera nel contesto territoriale più ampio, come gli interventi su verde, arredo urbano, alberature degli spazi aperti coinvolti nel processo di riqualificazione urbana.
La giuria, composta dal presidente l’ing. Marisa Bellomo, l’arch. Silvia Viviani, il dott. Gerardo Longobardi, il prof. Dott. Giuseppe Barbera e l’arch. Patrizia Pozzi, valuterà positivamente oltre che alla qualità architettonica legata alla composizione dei percorsi e agli elementi di arredo, anche gli aspetti urbanistici e tecnico-funzionali, trattandosi di mobilità, un’attenzione agli aspetti dell’intermodalità in un intervento di questo tipo risulta fondamentale.

A chi si rivolge il concorso

Il concorso è aperto agli Architetti e agli Ingegneri iscritti nei rispettivi Ordini professionali o Registri professionali dei paesi di appartenenza, abilitati all’esercizio della professione alla data di pubblicazione del presente Bando di Concorso che non incorrano nei motivi di esclusione di cui all’art. 80 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i. Nello specifico sono ammessi a partecipare al concorso tutti i soggetti di cui all’art. 46 comma 1 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i. in possesso dei requisiti di cui al D.M. 263/2016 e s.m.i. La partecipazione degli architetti iunior e ingegneri iunior è ammessa nei limiti di quanto previsto dall’art 15 e seguenti (per la professione di architetto) nonché dall’art 45 e seguenti (per la professione di ingegnere) del d.P.R. 328/2001 e s.m.i. I concorrenti possono partecipare singolarmente o congiuntamente mediante raggruppamenti. Nel caso di raggruppamento deve essere nominato un capogruppo, unico responsabile e referente nei confronti P a g i n a 4 d i 1 9 dell’Ente banditore.

Premi e riconoscimenti

– 1° premio: € 40.000,00, al lordo di IVA e ogni altro onere di legge (l’incarico previsto è di 345.000, al netto di IVA e ogni altro onere di legge).
– 2°  premio: € 30.000,00, al lordo di IVA e ogni altro onere di legge.
– 3° premio: € 20.000,00, al lordo di IVA e ogni altro onere di legge.
Ciascuno dei successivi 2 concorrenti riceverà un rimborso spese di € 10.000,00 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge).

Scadenze

04 .11.2017 ore 16 : Termine per la ricezione delle richieste di chiarimento per il primo grado;
20.11.2017 ore 23: Termine per la pubblicazione delle risposte alle richieste di chiarimento pervenute entro il 14.11.2017 per il primo grado;
06.12.2017 ore 16: Termine ultimo per la ricezione delle proposte progettuali relative al primo grado; 12.12.2017 ore 10: Prima seduta pubblica della Commissione giudicatrice, per la lettura dei codici alfanumerici attribuiti dal sistema telematico alle diverse proposte;
22.01.2018 ore 23: Comunicazione delle proposte progettuali ammesse al secondo grado del concorso.

Tutta la documentazione necessaria è disponibile sulla piattaforma conccorrimi.

Categoria
Fonte http://https://www.concorsogreenwaypamonreale.concorrimi.it/
Scadenza 06-12-2017 -13 GIORNI

Scarica il bando

Concorso di progettazione per riconversione ferrovia

Ingegneri.info