Concorso di progettazione Workout Pasubio - Ingegneri.info | Ingegneri.info

Concorso di progettazione Workout Pasubio

Il Comune di Parma, in collaborazione con gli Ordini degli Architetti di Parma e di Bologna, ha bandito un concorso per ingegneri e architetti finalizzato a rigenerare l'ex fabbrica Manzini

Obiettivi del concorso

Il concorso “Workout Pasubio. Distretto delle imprese creative e rigenerazione urbana” è finalizzato a dare nuova vita al grande complesso industriale dismesso dell‘ex fabbrica Manzini ed ex sede Centro Studi Archivio Comunicazione da destinare al nuovo distretto delle imprese creative. L’area si trova in prossimità del centro storico di Parma, nel quartiere San Leonardo. Il concorso è a procedura aperta ed è articolata in due gradi. La Fase 1 del Concorso (preselezione) è aperta. La Fase 2, che ha ad oggetto la presentazione del progetto di fattibilità, si svolge tra i cinque soggetti individuati attraverso la valutazione di proposte di idee presentate nella prima fase e selezionate senza formazione di graduatorie di merito e assegnazione di premi.

A chi si rivolge il concorso di progettazione

Possono partecipare al concorso architetti e ingegneri che hanno residenza e domicilio in uno Stato membro dell’Unione Europea abilitati alla data di pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale all’esercizio della professione ed iscritti nei rispettivi albi di appartenenza (esclusi gli iscritti alla sez.B o negli elenchi speciali) o negli appositi albi previsti dai vigenti ordinamenti professionali secondo le norme dei singoli stati di appartenenza. Se la qualifica professionale nel rispettivo paese di origine o di provenienza non è disciplinata per legge, i requisiti tecnici sono soddisfatti, se i soggetti sono in possesso di un diploma, certificato o altro titolo professionale, il cui riconoscimento sia garantito sulla base della direttiva 2005/36/CE.

Premi e riconoscimenti

Al vincitore del concorso, fatta salva la verifica dei requisiti previsti, sarà affidato l’incarico della progettazione definitiva ed esecutiva. La Commissione giudicatrice dispone di una somma totale, al netto di oneri previdenziali ed IVA, di 20.000 euro da assegnare, in base a proprie valutazioni insindacabili di merito con quantificazione differenziata, a tutti i progetti partecipanti alla Fase 2, escluso il progetto vincitore, a titolo di rimborso spese.

Scadenze del concorso

– 21 luglio 2016: richiesta chiarimenti
– 27 luglio 2016: pubblicazione risposte quesiti
– 27 luglio 2016: scadenza adesione alla visita di sopralluogo
– 29 luglio 2016: visita di sopralluogo
– 13 settembre 2016: consegna proposta progettuale
– 16 settembre 2016: avvio esame proposte
– 30 settembre 2016: pubblicazione dei cinque progetti ammessi alla Fase 2
– 11 ottobre 2016: richiesta chiarimenti
– 21 ottobre 2016: risposte quesiti
– 8 novembre 2016: consegna proposta progettuale
– 11 novembre 2016: avvio esame proposte, Fase 2

Categoria
Fonte http://concorsi.archibo.it
Scadenza SCADUTO

Scarica il bando

Concorso di progettazione Workout Pasubio

Ingegneri.info