Premio di architettura Architettura Toscana - Ingegneri.info | Ingegneri.info

Premio di architettura Architettura Toscana

Progettisti, imprese e committenti sono invitati a presentare i loro progetti

Il Premio intende stimolare la riflessione intorno all’architettura contemporanea, in quanto elemento determinante della trasformazione del territorio e in quanto costruttrice di qualità ambientale e civile.

Obiettivi del premio

Architettura Toscana intende promuovere pubblicamente la qualità dell’architettura attraverso la valorizzazione dei suoi attori principali —progettista, committenza e impresa— poiché la qualità di un’architettura deve essere fortemente voluta da tutti i suoi attori altrimenti difficilmente potrà essere conseguita. Il Premio intende promuovere l’architettura come arte sociale, a cui tutta la società partecipa e nella quale si rappresenta progettando le proprie città e il proprio territorio. È quindi necessario sensibilizzare i diversi attori del processo di trasformazione del territorio e premiare chi, attraverso la cultura del progetto, promuove una qualità di vita migliore anche nei singoli aspetti del quotidiano.

A chi si rivolge il concorso

Il Premio è rivolto alle opere realizzate nell’ambito del territorio della Regione Toscana, ultimate da non oltre cinque anni alla data di pubblicazione del relativo bando.
È possibile candidare progetti elaborati da architetti operanti singolarmente o in gruppo, dipendenti pubblici e privati.
La presentazione delle candidature delle opere può essere effettuata alternativamente dal progettista, dalla committenza o dall’impresa esecutrice.
Può essere candidata una sola opera per ciascuna categoria, ma una singola opera può essere candidata su più categorie.
Il caporuppo del progetto delle opere candidate per la sezione opera prima dovrà necessariamente non aver compiuto 40 anni alla data della pubblicazione del Bando.

Premi e riconoscimenti

Il Premio si articola nelle seguenti categorie:
– opera prima;
– opera di nuova costruzione;
– opera di restauro o recupero;
– opera di allestimento o di interni;
– opera su spazi pubblici, paesaggio e rigenerazione.
Per ciascuna categoria è premiata un’unica opera con un premio (consistente in una targa) che viene congiuntamente conferito al progettista, alla committenza e all’impresa realizzatrice dell’opera. All’opera vincitrice nella categoria opera prima sarà assegnato un riconoscimento aggiuntivo in denaro (€ 5.000,00 al lordo di eventuali oneri).

Scadenze

Gli elaborati richiesti dovranno essere consegnati in formato digitale, attraverso compilazione del modulo online, su www.premio-architettura-toscana.it entro venerdì 8 febbraio 2018.
Iscrizione e upload del materiale: dal 3 dicembre 2018 all’8 febbraio 2019
Pubblicazione e presentazione dei risultati dei risultati del Premio: 29 Maggio 2019
Premiazione e inaugurazione mostra presso Palazzina Reale Firenze: 30 Maggio 2019.

Categoria
Fonte http://www.premio-architettura-toscana.it/
Scadenza 08-02-2019 -59 GIORNI

Scarica il bando

Premio di architettura Architettura Toscana

Ingegneri.info