Premio Domotica ed energie rinnovabili 2016 - Ingegneri.info | Ingegneri.info

Premio Domotica ed energie rinnovabili 2016

Aperto ad ingegneri e archietetti, il premio istituito dall’Agenzia per l’Energia e lo Sviluppo Sostenibile e coordinato dal Laboratorio di Domotica vuole valorizzare le buone pratiche del costruire

Obiettivi del premio

Giunto alla sesta edizione, il “Premio Domotica ed energie rinnovabili 2016” vuole valorizzare e divulgare le buone pratiche del costruire attraverso la selezione di realizzazioni di edifici che abbiano seguito i principi costruttivi dell’impiantistica integrata e del risparmio energetico: miglioramento delle prestazioni in termini di sicurezza, comfort, gestione e manutenzione, sfruttamento delle fonti di energia rinnovabili, controllo dei consumi.
Il Premio riguarda interventi ex-novo o di riqualificazione o adeguamento dell’esistente, sia pubblici che privati, a destinazione residenziale, terziaria, commerciale o industriale.
Le opere dovranno essere state realizzate nell’ambito del territorio nazionale negli ultimi tre anni.

A chi è rivolto il premio

Possono iscriversi: liberi professionisti singoli o associati, studi tecnici, studi di architettura o ingegneria, società di ingegneria, ATI, Pubbliche Amministrazioni, imprese, nati, diplomati o laureati in Europa (compresi i paesi non facenti parte della UE); ogni singolo candidato o gruppo potrà partecipare con uno o più progetti realizzati.

Premi e riconoscimenti

Ai primi tre classificati sarà consegnata una targa che certifica l’aggiudicazione del Premio. La Giuria può decidere all’unanimità di attribuire delle menzioni speciali ai progetti ritenuti meritevoli.

Scadenze del premio

Il termine ultimo per inviare la candidatura è l’1 agosto 2016, mentre gli elaborati devono essere consegnati entro il 12 settembre 2016.

 

Categoria
Fonte http://www.aess-modena.it
Scadenza SCADUTO

Scarica il bando

Premio Domotica ed energie rinnovabili 2016

Ingegneri.info