Linee guida 6 ANAC- Indicazione dei mezzi di prova da considerare adeguati per la dimostrazione delle circostanze di esclusione | Ingegneri.info

Linee guida 6 ANAC- Indicazione dei mezzi di prova da considerare adeguati per la dimostrazione delle circostanze di esclusione

Linee guida 6 ANAC- Indicazione dei mezzi di prova da considerare adeguati per la dimostrazione delle circostanze di esclusione

Le Linee Guida, da un punto di vista soggettivo, si rivolgono alle amministrazioni aggiudicatrici di appalti e concessioni sopra e sotto soglia, mentre, da un punto di vista oggettivo riguardano quegli illeciti professionali gravi, tali da rendere dubbia l’integrità del concorrente, intesa come moralità professionale o la sua affidabilità, quale capacità tecnico professionale nello svolgimento della prestazione oggetto di affidamento.
Scopo delle Linee Guida è quello di indicare i mezzi di prova utilizzabili dalle stazioni appaltanti al fine di verificare la sussistenza dei gravi illeciti professionali

Categoria

Scarica il file



Potrebbero interessarti
Linee guida 6 ANAC- Indicazione dei mezzi di prova da considerare adeguati per la dimostrazione delle circostanze di esclusione

Ingegneri.info