IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è mercoledì 8 aprile 2020, 10:08

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 79 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 8  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Iniziare laurea tardi
MessaggioInviato: domenica 10 marzo 2019, 12:29 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 marzo 2019, 19:07
Messaggi: 32
a.d3angel1s ha scritto:
fatima95 ha scritto:
a.d3angel1s ha scritto:
io ho sempre fatto il progettista elettronico/informatico (software engineer in settori legati ai semiconduttori, principalmente). Nelle grandi aziende non e' raro trovare donne in ruoli di project o product management. E opinione personale, servirebbero piu' donne in ruoli di developer (software o firmware engineer). non so perche' storicamente cio' non avviene, forse perche' un ambiente maschile in partenza costituisce una barriera psicologica. Ma non c'e' nulla che impedisce ad una donna di arrivare a posizioni di engineering mangement. Per esempio, puoi cercare Joanna Farley su LinkedIn. Ammetto che ho sempre lavorato in UK (7 anni su 10 totali di esperienza) per cui la mia opinione non riflette realta' PMI italiane.


Intendi programmatore embedded? Sicuramente un settore migliore del classico web developer.


Intendo software engineer. A prescindere dal settore, non focalizzarti sull'essere programmatore, programmatore è chiunque abbia accesso al manuale di un linguaggio. Da lì a progettare un software, un algoritmo o un sistema intero ci passano tutti gli anni di studio ad ingegneria.


Il problema è che in Italia, non fanno tanta differenza tra programmatore e software engineer. Per questo sono spaventata da ingegneria informatica e diventare una app developer facilmente rimpiazzabile. Credi sia possibile evitarlo, scegliendo i primi lavori con cautela? Io mi vorrei più soffermare sul firmware, che è un settore meno inflazionato.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Iniziare laurea tardi
MessaggioInviato: domenica 10 marzo 2019, 18:37 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 28 ottobre 2015, 18:52
Messaggi: 428
fatima95 ha scritto:
a.d3angel1s ha scritto:

Intendo software engineer. A prescindere dal settore, non focalizzarti sull'essere programmatore, programmatore è chiunque abbia accesso al manuale di un linguaggio. Da lì a progettare un software, un algoritmo o un sistema intero ci passano tutti gli anni di studio ad ingegneria.


Il problema è che in Italia, non fanno tanta differenza tra programmatore e software engineer. Per questo sono spaventata da ingegneria informatica e diventare una app developer facilmente rimpiazzabile. Credi sia possibile evitarlo, scegliendo i primi lavori con cautela? Io mi vorrei più soffermare sul firmware, che è un settore meno inflazionato.


dipende dall'azienda e dal prodotto / settore. Il firmware, per esempio, richiede in genere una conoscenza del dominio di applicazione non banale.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Iniziare laurea tardi
MessaggioInviato: lunedì 11 marzo 2019, 11:49 
Non connesso

Iscritto il: sabato 31 dicembre 2011, 16:05
Messaggi: 966
Sinceramente in italia di "facilmente rimpiazzabile" non ho ancora visto nessuno, non è un paese dove si licenziano i programmatori... Stai banalizzando un po' la professione, ci sono business digitali anche in Italia, penso che un po' Internet la usi e mica sono tutte aziende americane... Ormai fanno le pubblicità anche in tv. E questo solo per il B2C. Questo settore è principalmente concentrato a Milano e qualcosa a Roma. Con industria intendo tutto dagli elicotteri alle moto, passando per CCTV, ponti radio, satelliti, arrivando ai macchinari che disinfettano altri macchinari :lol: tutta questa roba - e molto altro - ha un software e si sviluppa in Italia.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Iniziare laurea tardi
MessaggioInviato: lunedì 11 marzo 2019, 19:09 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 marzo 2019, 19:07
Messaggi: 32
whiter4bbit ha scritto:
Sinceramente in italia di "facilmente rimpiazzabile" non ho ancora visto nessuno, non è un paese dove si licenziano i programmatori... Stai banalizzando un po' la professione, ci sono business digitali anche in Italia, penso che un po' Internet la usi e mica sono tutte aziende americane... Ormai fanno le pubblicità anche in tv. E questo solo per il B2C. Questo settore è principalmente concentrato a Milano e qualcosa a Roma. Con industria intendo tutto dagli elicotteri alle moto, passando per CCTV, ponti radio, satelliti, arrivando ai macchinari che disinfettano altri macchinari :lol: tutta questa roba - e molto altro - ha un software e si sviluppa in Italia.



Magari non si licenziano. Ma se l'azienda fallisce, o vuoi cambiare per guadagnare di più? La maggior parte degli annunci sono rivolti a juniors, perché costano meno ed i datori non valorizzano molto l'esperienza dei programmatori (e manco fa differenza tra un ingegnere ed un programmatore qualsiasi=. Per non parlare del rapido cambiamento del settore e la concorrenza da parte di chiunque. Sembra un settore rischioso.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Iniziare laurea tardi
MessaggioInviato: lunedì 11 marzo 2019, 19:39 
Non connesso

Iscritto il: sabato 31 dicembre 2011, 16:05
Messaggi: 966
Grazie per avermi illuminato su quello che è il mio settore da 10 anni :lol:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Iniziare laurea tardi
MessaggioInviato: lunedì 11 marzo 2019, 21:17 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 marzo 2019, 19:07
Messaggi: 32
whiter4bbit ha scritto:
Grazie per avermi illuminato su quello che è il mio settore da 10 anni :lol:



Appunto perché il tuo settore, chiedo se ho ragione. Cioè, non pensi che quello che dico io sia vero? Considera che 10 anni fa, c'era molta meno concorrenza. La carriera nel campo informatico sembra instabile ed ipercompetitiva.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Iniziare laurea tardi
MessaggioInviato: martedì 12 marzo 2019, 13:06 
Non connesso

Iscritto il: sabato 31 dicembre 2011, 16:05
Messaggi: 966
10 anni fa era come oggi: i ragazzini formatisi con HTML non rappresentarono una minaccia per i professionisti con anni di esperienza nella programmazione concorrente in C++. Ma ovviamente tutti dicevano che l'informatica era per tutti e che ci sarebbe stata "concorrenza da parte di chiunque".

La maggior parte degli annunci sono rivolti a junior, perchè la carriera è una piramide :roll:
Puoi rimanere "junior" tutta la vita? Sì, è un rischio, ma è lo stesso rischio che avresti facendo la cameriera, solo che anzichè 900€ ne porti a casa il doppio.

Perchè gestionale non è inflazionata? +25% annuo le immatricolazioni :lol: ma tutta ingegneria sta crescendo perchè la gente si è resa conto che con la crisi o fai sul serio o non fai. E con l'avvento della specialistica in finanza per ingegneri gestionali, ci sono brutte notizie anche per chi studia economia e finanza :arg:

La concorrenza non è una brutta cosa. Il deserto dei tartari è una brutta cosa. Tu qualunque cosa farai dovrai essere brava e saperti vendere.

Ma qui dentro è pieno di gente che vede ingegneria come "faccio fatica qualche anno, poi ho un lavoro facile che paga bene". No, non è così, sorry. Vuoi fare il programmatore? Assicurati di farlo bene; se fai copia & incolla senza capire una mazza, ti tieni il ruolo di junior e lo stipendio da junior.

Inoltre, ripeto, banalizzi la professione, attorno al software (e all'informatica in generale) ci sono molti ruoli per profili più senior, e non è che se non programmi tutto il giorno "hai buttato via anni di studio" perchè "non fai più un ruolo tecnico".


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Iniziare laurea tardi
MessaggioInviato: mercoledì 13 marzo 2019, 3:30 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 marzo 2019, 19:07
Messaggi: 32
whiter4bbit ha scritto:
10 anni fa era come oggi: i ragazzini formatisi con HTML non rappresentarono una minaccia per i professionisti con anni di esperienza nella programmazione concorrente in C++. Ma ovviamente tutti dicevano che l'informatica era per tutti e che ci sarebbe stata "concorrenza da parte di chiunque".

La maggior parte degli annunci sono rivolti a junior, perchè la carriera è una piramide :roll:
Puoi rimanere "junior" tutta la vita? Sì, è un rischio, ma è lo stesso rischio che avresti facendo la cameriera, solo che anzichè 900€ ne porti a casa il doppio.

Perchè gestionale non è inflazionata? +25% annuo le immatricolazioni :lol: ma tutta ingegneria sta crescendo perchè la gente si è resa conto che con la crisi o fai sul serio o non fai. E con l'avvento della specialistica in finanza per ingegneri gestionali, ci sono brutte notizie anche per chi studia economia e finanza :arg:

La concorrenza non è una brutta cosa. Il deserto dei tartari è una brutta cosa. Tu qualunque cosa farai dovrai essere brava e saperti vendere.

Ma qui dentro è pieno di gente che vede ingegneria come "faccio fatica qualche anno, poi ho un lavoro facile che paga bene". No, non è così, sorry. Vuoi fare il programmatore? Assicurati di farlo bene; se fai copia & incolla senza capire una mazza, ti tieni il ruolo di junior e lo stipendio da junior.

Inoltre, ripeto, banalizzi la professione, attorno al software (e all'informatica in generale) ci sono molti ruoli per profili più senior, e non è che se non programmi tutto il giorno "hai buttato via anni di studio" perchè "non fai più un ruolo tecnico".



Sì, ma io vorrei paragonarla ad altri settori. Tipo un ingegnere meccanico, energetico , elettrico, civile (vabbè che i civili qui non se la passano bene, ma in generale). Settori più statici e meno accessibili, dove l'esperienza è più valutata. La maggior parte della gente non fa carriera. Però un progettista di una ingegneria classica, avrà meno concorrenza rispetto ad un informatico che fa il programmatore.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Iniziare laurea tardi
MessaggioInviato: mercoledì 13 marzo 2019, 12:40 
Non connesso

Iscritto il: sabato 31 dicembre 2011, 16:05
Messaggi: 966
Te lo ripeto: quello che conta è se sei brava o no. Se fai una cosa che ti appassiona, e magari hai solide basi come una laurea corretta, hai più probabilità di essere brava.
Questi sono gli stipendi che girano attorno al software in nord-Italia, su per giù, senza considerare bonus o detrazioni fiscali, e considerando le dodici mensilità:
- Neolaureato: 25k (1500 netti al mese)
- Junior: 30k (1800 netti al mese)
- Senior: 40k (2200 netti al mese)
- Quadro (manager): 50k (2600 netti al mese)

Più eventuali scatti durante i passaggi, e tolti eventuali outlier.

Non mi risulta che le altre lauree abbiano performance molto diverse.

Puoi vederla anche così: se in informatica diventi una schiappa, quei 1500 non te li toglie nessuno perchè il settore è sempre in crescita. Se sei una schiappa in un settore con meno domanda... buona fortuna.

L'accessibilità dell'informatica si ferma al livello 1, è ed è sempre stata un falso problema.
La ricerca della nicchia a tutti i costi (studio ingegneria della sicurezza militare e mi specializzo in safety dell'aereo a decollo verticale così ho pochissima concorrenza) è invece una falsa soluzione che, quando estremizzata, lascia senza lavoro e basta. E' un consiglio che danno gli americani perchè per loro è normale cambiare lavoro ogni due anni spostandosi di 2000km... Valuta tu.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Iniziare laurea tardi
MessaggioInviato: mercoledì 13 marzo 2019, 16:50 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 marzo 2019, 19:07
Messaggi: 32
whiter4bbit ha scritto:
Te lo ripeto: quello che conta è se sei brava o no. Se fai una cosa che ti appassiona, e magari hai solide basi come una laurea corretta, hai più probabilità di essere brava.
Questi sono gli stipendi che girano attorno al software in nord-Italia, su per giù, senza considerare bonus o detrazioni fiscali, e considerando le dodici mensilità:
- Neolaureato: 25k (1500 netti al mese)
- Junior: 30k (1800 netti al mese)
- Senior: 40k (2200 netti al mese)
- Quadro (manager): 50k (2600 netti al mese)

Più eventuali scatti durante i passaggi, e tolti eventuali outlier.

Non mi risulta che le altre lauree abbiano performance molto diverse.

Puoi vederla anche così: se in informatica diventi una schiappa, quei 1500 non te li toglie nessuno perchè il settore è sempre in crescita. Se sei una schiappa in un settore con meno domanda... buona fortuna.

L'accessibilità dell'informatica si ferma al livello 1, è ed è sempre stata un falso problema.
La ricerca della nicchia a tutti i costi (studio ingegneria della sicurezza militare e mi specializzo in safety dell'aereo a decollo verticale così ho pochissima concorrenza) è invece una falsa soluzione che, quando estremizzata, lascia senza lavoro e basta. E' un consiglio che danno gli americani perchè per loro è normale cambiare lavoro ogni due anni spostandosi di 2000km... Valuta tu.


Il primo livello è il diplomato o laureato in altre specialità, non il neolaureato informatico, questo è il problema, che non riguarda altre specialità. Un filosofo non può fare l'ingegnere meccanico, ma può essere programmatore. Che poi, io ho letto che a Milano si parte da 1200, non 1500 netti.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 79 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 8  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010