IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è venerdì 15 novembre 2019, 4:43

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 79 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Iniziare laurea tardi
MessaggioInviato: lunedì 25 marzo 2019, 12:51 
Non connesso

Iscritto il: sabato 31 dicembre 2011, 16:05
Messaggi: 955
Comunque è pieno di medici italiani che emigrano a prendersi 60k in Germania e 80k in Olanda... è peggio degli ingegneri, come diaspora...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Iniziare laurea tardi
MessaggioInviato: lunedì 25 marzo 2019, 20:21 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 marzo 2019, 19:07
Messaggi: 32
whiter4bbit ha scritto:
Comunque è pieno di medici italiani che emigrano a prendersi 60k in Germania e 80k in Olanda... è peggio degli ingegneri, come diaspora...

Sì, è peggio perché la situazione in Italia dei medici è peggio di quella degli ingegneri, anche se non se ne parla.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Iniziare laurea tardi
MessaggioInviato: lunedì 25 marzo 2019, 20:45 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 marzo 2019, 19:07
Messaggi: 32
mighty ha scritto:
fatima95 ha scritto:
Quella nuova under 40 è precaria (ho da poco conosciuta una dottoressa otorilaringoriatra, costretta a fare 118 a tempo determinato, perché non trova nulla), ed in futuro, si rischia pure la disoccupazione. Guarda, farei sicuramente il medico, ma più ci penso e più capisco che non posso rischiare di ritrovarmi a 30 anni senza nulla in mano. Voglio viaggiare, magari farmi una famiglia. Io non sono figlia di papà, mio padre è operaio dell'enel in pensione (anche se non è mai stato precario e guadagna bene per la Sicilia ) e mia madre casalinga. Ingegneria è la strada più razionale, anche per poter emigrare.


Non credo che i medici possano rischiare la disoccupazione nei prossimi anni, tieni conto che tantissimi andranno in pensione e ci sarà comunque un certo ricambio.

Per quanto riguarda l'"emigrazione", certamente ingegneria è più adatta, con un ottimo inglese e magari una buona seconda lingua ci si può vendere in svariati posti.

Con gestionale e meccanica comunque (quelle che citavi nel post iniziale) cadresti in piedi, informatica sinceramente non la conosco nel senso che non conosco la carriera di persone che l'hanno fatta, mentre ing elettronica invece è un'ottima laurea, quasi a livello di meccanica come possibilità di lavoro.

In questo preciso momento storico penso che gestionale sia quella con cui ci si può vendere di più in tantissimi ambiti e vari rami diversi, mal che vada è più semplice anche riciclarsi. Concordo comunque con whiter sul fatto che l'Italia è ferma, non riesce a "rubare" possibilità agli altri, è un enorme pachiderma che si muove a fatica, non siamo il burundi come a volte si legge e si crede ma facciamo davvero fatica a innovare, questo lo noti anche nella mentalità delle persone: alla fine tutti vogliono il "posticino" di lavoro, a rischiare sono in pochi e se non si rischia non si cresce, si può solo sperare di essere meno mediocri degli altri.


Elettronica è la più difficile. Non mi posso permettere il fuori tempo. Informatica è richiesta, ma c'è sempre il rischio di fare il programmatore java. Quindi, si deve stare attenti a come muoversi, ma comunque, si può sempre andare all'estero. Gestionale ha sostituito economia, come laurea più richiesta. L'unica cosa, è la poca spendibilità all'estero, perché solo in Italia c'è questa fissa con gestionale. I gestionali sono richiesti per qualsiasi cosa. Con meccanica, sei richiesto ovunque e puoi fare anche ruoli da gestionale. Anche la Germania sono come noi. Cambiare posto di lavoro non è visto bene, e sono abbastanza fissati con le regole. Hanno solo più soldi.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Iniziare laurea tardi
MessaggioInviato: mercoledì 27 marzo 2019, 18:13 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 4 aprile 2012, 14:15
Messaggi: 1572
Dici che i medici stanno peggio degli ingegneri.
ma poi io leggo questo:
https://www.repubblica.it/cronaca/2019/ ... P3-S1.6-T1
E anche il sole 24 ore pubblico un articolo lamentando la mancanza di medcii.
Ergo i pochi che ci sono forse lavoro lo trovano....


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Iniziare laurea tardi
MessaggioInviato: mercoledì 27 marzo 2019, 19:32 
Non connesso

Iscritto il: sabato 31 dicembre 2011, 16:05
Messaggi: 955
In alcuni lavori pubblici, tra cui anche i medici in certe regioni, il lavoro ci sarebbe ma le assunzioni sono bloccate.

Poi come dicevo il grosso lo fanno gli stipendi, un medico giovane arriva a 60/80k, i più anziani a 150k, e parliamo di UE, non uso immaginare in USA. I medici bravi servono ovunque e scarseggiano un po' ovunque.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Iniziare laurea tardi
MessaggioInviato: domenica 31 marzo 2019, 8:20 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 marzo 2019, 19:07
Messaggi: 32
tippgirl ha scritto:
Dici che i medici stanno peggio degli ingegneri.
ma poi io leggo questo:
https://www.repubblica.it/cronaca/2019/ ... P3-S1.6-T1
E anche il sole 24 ore pubblico un articolo lamentando la mancanza di medcii.
Ergo i pochi che ci sono forse lavoro lo trovano....

Non ci sono pochi medici. Ci sono pochi medici specializzati. Non ci sono abbastanza posti per i soldi delle specializzazioni . migliaia di dottori non si possono specializzare e possono solo fare guardie mediche. Inoltre, la sanità è bloccata, si va avanti a contratti determinati (se va bene). Ed i politici, per prendere voti in più, aumentano i posti delle matricole,con certezza saturazione. Il numero chiuso è diventata una barzelletta, perché aumentando e facendo entrare la gente con ricorso, è come se non ci fosse. L'Italia è bravissima è creare pletora medica. L'unico posti al mondo in cui studiare medicina viene visto come un diritto e si aumentano i posti a non finire. Certo, potrei andare in Germania, ma chissà come saranno le cose in Germania tra 6-7 anni. Ritrovarmi 30enne senza un futuro mi terrorizza. E' deprimente non poter seguire il sogno di medicina, ma sembra davvero troppo rischioso.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Iniziare laurea tardi
MessaggioInviato: lunedì 1 aprile 2019, 12:39 
Non connesso

Iscritto il: sabato 31 dicembre 2011, 16:05
Messaggi: 955
A parte che fra 7 anni la Germania sarà ancora lì dov'è ora (e dov'è da 20 anni), con una laurea in medicina puoi andare dove ti pare... Se ragioni in quel modo sei bloccata in tutto quello che fai.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Iniziare laurea tardi
MessaggioInviato: mercoledì 3 aprile 2019, 8:31 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 marzo 2019, 19:07
Messaggi: 32
whiter4bbit ha scritto:
A parte che fra 7 anni la Germania sarà ancora lì dov'è ora (e dov'è da 20 anni), con una laurea in medicina puoi andare dove ti pare... Se ragioni in quel modo sei bloccata in tutto quello che fai.


Medicina è più limitata di ingegneria per l'estero. Diciamo che in UE va bene, ma, per esempio, in altri stati, non ti riconoscono la specializzazione e devi rifar tutto da capo. Una parte di me vuole buttarsi, mentre un'altra è avversa al rischio. Medicina è un percorso molto lungo e totalizzante. Farlo con poche garanzie, è ancora peggio. Se devo seguire il cuore, sicuramente scelgo medicina.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Iniziare laurea tardi
MessaggioInviato: mercoledì 3 aprile 2019, 11:38 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 4 aprile 2012, 14:15
Messaggi: 1572
la vita è una sola.
Se sei convnta di medicina mettiti a studiare e fai il test.
Ti consiglio questo blog:
http://www.simonenavarra.net/
Medicina è impegnativa, ma neanceh ingegenria è uan passeggiata.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Iniziare laurea tardi
MessaggioInviato: mercoledì 3 aprile 2019, 13:41 
Non connesso

Iscritto il: sabato 31 dicembre 2011, 16:05
Messaggi: 955
fatima95 ha scritto:
Medicina è più limitata di ingegneria per l'estero. Diciamo che in UE va bene


Ah bè perchè andare a fare l'ingegnere in USA o in Giappone è una passeggiata :mrgreen:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 79 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010