IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è giovedì 21 novembre 2019, 9:57

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Info cambio lavoro/settore
MessaggioInviato: domenica 14 aprile 2019, 0:07 
Non connesso

Iscritto il: domenica 26 novembre 2017, 19:20
Messaggi: 6
Buonasera a tutti,
voglio chiedervi un consiglio lavorativo. Esco da diverse brutte situazioni lavorative ,ho 29 anni ed ho svolto/cambiato svariati lavori in due anni:
-Disegnatore meccanico in una PMI di packaging (pessimo lavoro,azienda di cantinari)
-Progettista meccanico presso un costruttore di rettificatrici industriali (paga non pagata per non pochi mesi)
- Progettista meccanico presso un costruttore di macchinari per l'ossitaglio (Licenziato per riduzione di personale in azienda)
Mi ritrovo a dover scegliere tra due offerte di lavoro:
- La prima proposta viene da un azienda che progetta macchine per aggraffatura ( 5°livello metalmeccanico), l'azienda è piccola (circa 30 persone e 3 persone in UT). Sembra abbia subito un fallimento in passato dal quale si è pero ripresa (sembra).
-La seconda è da parte di un azienda che progetta e costruisce stazioni di compressione (piping,compressore,chiller,serbatoi etc..).Sono circa 70 persone,5 in ufficio tecnico.Il contratto sarebbe da apprendistato e partirei con un livello in meno. L'azienda è in forte crescita ed è più stabile della prima.

SInceramente.. una volta avrei accettato seduta stante la prima realtà per una questione di "prossimità" con quello che ho studiato in quanto mi sono specializzato sulla "meccanica fredda" e di "meccanica calda" conosco ben poco. Ma ora inizio ad essere un po stanco e ..riflettendoci..mi sa che sto settore Machinery in Italia ,dal punto di vista lavorativo, non sia messo chissà quanto bene e non vorrei muovermi nel mare sbagliato.A detta vostra è possibile che un passaggio tra un settore e l'altro cosi radicale si trasformi in un vantaggio e venga ben visto in un settore come quello in cui opera la seconda azienda (oil & gas/energia/biomasse)? Oppure tutte le conoscenze pregresse andrebbero per la stragrande perse??
Quale dei due settori "ripaga" maggiormente? Quello energetico o quello "machinery"?
Grazie in anticipo per i vostri pareri.

P.s. Mi appassionano entrambi gli ambiti ..la scelta pertanto ricade su altri aspetti (quali le prospettive future. .)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Info cambio lavoro/settore
MessaggioInviato: lunedì 15 aprile 2019, 14:57 
Non connesso

Iscritto il: sabato 31 dicembre 2011, 16:05
Messaggi: 955
Perderesti le competenze tecniche ma non focalizzarti su quelle.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010