IngForum
http://www.ingegneri.info/forum/

ctu mendace
http://www.ingegneri.info/forum/viewtopic.php?f=11&t=109480
Pagina 1 di 1

Autore:  johanv [ giovedì 2 maggio 2019, 20:41 ]
Oggetto del messaggio:  ctu mendace

come si applica praticamente l'art. 373 cp?

Autore:  pasquale [ mercoledì 15 maggio 2019, 17:03 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ctu mendace

credo sia moltissimo complicato,
è significativa la nota 2) riportata qui
https://www.brocardi.it/codice-penale/l ... rt373.html

Risulta problematica la nozione di parere o interpretazione mendace, dal momento che il perito e chiamato proprio ad esprimere un parere.
Dunque si integrerebbe il reato qualora esprima un giudizio contrastate con il proprio intimo convincimento, stante la difficoltà pratica di darne prova

Autore:  reversi [ mercoledì 15 maggio 2019, 19:12 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ctu mendace

vi faccio notare che c'è una differenza tra perito e consulente.

Autore:  pinojosi [ venerdì 17 maggio 2019, 12:19 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ctu mendace

johanv ha scritto:
come si applica praticamente l'art. 373 cp?


dimostrando l'asserto ed evitando di farlo facendosi del male da soli (leggi venire accusati) perciò prove chiare evidentio e soprattutto incondutabili

Autore:  Studio Ideazioni [ mercoledì 13 novembre 2019, 18:07 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ctu mendace

Dopo aver visto:
- un CTU scrivere che l'attrito in natura non esiste (e per questo si progettano i vincoli lisci :roll: :roll: :roll: :roll: )
- ed un altro che accusava di colpevolezza un collega sulla base dei suoi studi ovvero modellando il cls agli elementi finiti come un materiale isotropp
non mi stupisco più di nulla..
Se però affermi che certa gente "menta" vieni denunciato per diffamazione... mah

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
https://www.phpbb.com/