IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è venerdì 22 novembre 2019, 19:28

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Dipendente e partita iva
MessaggioInviato: lunedì 17 giugno 2019, 13:39 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 27 novembre 2015, 17:57
Messaggi: 4
Buongiorno, ho un dubbio che neanche il mio commercialista è riuscito a togliermi.
Sono un Ingegnere dipendente di una ditta da circa 2 anni.
A febbraio 2019 ho aperto anche partita iva per poter arrotondare con qualche lavoro privato, pur rimanendo dipendente della ditta a tempo indeterminato.
Per quest'anno farò la classica dichiarazione dei redditi ma il prossimo anno entreranno in gioco anche i ricavi da partita iva.
Sto cercando di farmi due conti per sapere, più o meno, quanto andrò a pagare di tasse, trovandomi in regime forfettario al 5% (start up).
Il commercialista mi ha spiegato che (esempio):
Tot fatturato in un anno: 10.000€
al netto di inarcassa 4% = 9.600€
Imponibile = 78% di 9.600 = 7.488€
5% (IRPEF ??) dell'imponibile = 374,4€

Fin qui dovrei esserci. Poi però mi dice che devo anche pagare circa un 22-23% (in base allo scaglione) e quindi altri circa 1720€.

Quindi il netto sarebbe circa 7500€. Possibile che sia così? Quei 1720 che mi dice di dover pagare, cosa sono?

Scusate se la domanda sembra banale ma sono ignorante in materia.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Dipendente e partita iva
MessaggioInviato: lunedì 17 giugno 2019, 17:57 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 6 ottobre 2014, 9:31
Messaggi: 1197
ma se il commercialista ti ha detto 22-23% saprà a cosa si riferisce !!??!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Dipendente e partita iva
MessaggioInviato: lunedì 17 giugno 2019, 20:35 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 27 giugno 2014, 19:12
Messaggi: 236
Credo che sia dovuto al fatto che la tua società per la quale sei dipendente, ti farà pagare le tasse sul suo reddito, ma a quel reddito si va a a sommare il tuo reddito da p.iva e quindi sul totale del tuo reddito l'irpef sarà da rimodulare.....è un'ipotesi, non ho mai avuto a che fare (per ora) con situazioni del genere


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Dipendente e partita iva
MessaggioInviato: martedì 18 giugno 2019, 10:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 24 ottobre 2007, 14:39
Messaggi: 19263
Località: Ferrara
Infatti, l'irpef si paga come persona fisica, quindi le aliquote vanno con il reddito complessivo (sommando cioè tutti i tuoi redditi): se con il reddito da dipendente arrivi a un certo punto, e pagherai una certa percentuale di irpef, poi aggiungendo quello da partita iva potresti superare lo scaglione e perciò quello che prendi in più ti viene tassato con un'aliquota maggiore (non ricordo nè le aliquote e nè gli scaglioni, ma dovrebbe funzionare così...).

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010