IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è venerdì 18 ottobre 2019, 20:29

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lunedì 19 agosto 2019, 14:46 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 19 agosto 2019, 14:37
Messaggi: 1
Ciao a tutti!
Sono neolauraeto in ingegneria meccanica presso l'università di Ferrara. La mia idea iniziale era di iscrivermi alla magistrale in gestionale all'unibo ma in questi giorni ho subito un po' di terrorismo psicologico (si fa per dire) da parte di parenti e amici perché, a detta loro, sarebbe meglio se continuassi con meccanica.

La scelta di voler passare a gestionale nasce dal fatto che le materie di meccanica, per quanto possano essermi piaciute, mi hanno un po' stancato; mentre ho idea che quelle che andrei a studiare in gestionale potrebbero piacermi di più.

Tralasciando il fatto che finchè si sceglie ciò che ci piace non si sbaglia, il dubbio che mi affligge maggiormente e quello per il quale vi sto scrivendo è un altro: passando a gestionale andrei a perderci qualcosa?
Ho avuto modo di parlare con un ingegnere meccanico che è nel campo da oltre 15 anni e mi ha fatto riflettere sui seguenti punti:
-Un meccanico può fare lavori da gestionale ma non è sempre vero il contrario
-Da gestionale dovrei fare un po' più di gavetta all'inizio, di conseguenza inizialmente gli stipendi sarebbero più bassi e probabilmente farei carriera più lentamente rispetto ad un meccanico (giustificato dal fatto che ci sono molti più gestionali che meccanici, quindi la domanda di meccanici è maggiore)
-Qualora volessi fare carriera all'estero (mio grande sogno) da meccanico avrei la strada molto più in discesa

Cosa ne pensate? Mi piacerebbe sentire più punti di vista possibili così da schiarirmi le idee.
Ringrazio in anticipo chi risponderà :D


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lunedì 19 agosto 2019, 16:42 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 6 ottobre 2014, 9:31
Messaggi: 1182
secondo me la scelta tra le due alternative da te espresse è proprio di tipo gestionale : visto che non sai decidere da solo, ti conviene scegliere "meccanica" (io sono ing mecc per scelta - ormai in pensione). Se devo dire in poche parole quello che ho fatto nell'attività professionale allora posso riassumere il tutto in una parola sola : prendere decisioni (mi occupavo di montaggi industriali soprattutto all'estero, in paesi in via di sviluppo). Quando sei da solo in mezzo al deserto o nella foresta del Mozambico e devi risolvere un problema inaspettato, allora devi decidere, da solo e in fretta !
Motivazione supportata dal fatto che non è detto che facendo gestionale troverai un lavoro puramente gestionale


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mercoledì 21 agosto 2019, 18:01 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 9 agosto 2012, 21:34
Messaggi: 21
Fra le due meccanica, magari scegliendo un ateneo che offra un corso di laurea magistrale con un taglio differente.

_________________
Orientamento universitario : http://ingegneria.freeforums.net


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lunedì 2 settembre 2019, 19:22 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 30 gennaio 2013, 20:17
Messaggi: 241
Cita:
passando a gestionale andrei a perderci qualcosa?

Certo che si
Cita:
Un meccanico può fare lavori da gestionale ma non è sempre vero il contrario

Vero. Il meccanico, l'elettronico, l'informatico chiunque può fare il gestionale. Viceversa no
Io ti consiglio di continuare con meccanica. Poi potrai convertirti a ruoli meno tecnici e piu gestionali nel lavoro.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mercoledì 18 settembre 2019, 11:02 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 18 settembre 2019, 9:52
Messaggi: 5
alem27 ha scritto:
Ho avuto modo di parlare con un ingegnere meccanico che è nel campo da oltre 15 anni e mi ha fatto riflettere sui seguenti punti:


Con tutto il rispetto per il collega, le considerazioni valide ieri non è detto che lo siano oggi, il mercato cambia velocemente.
La magistrale "fotocopia" della triennale non è detto che agevoli la carriera, in generale la carriera non è agevolata se guardi al lavoro in modo generico anzichè aver individuato una nicchia di mercato che esige una sua magistrale ad hoc (per es. ingegneria dell'autoveicolo per lavorare nell'automotive). Se il mercato ha bisogno di generici disegnatori CAD, con la generica magistrale in meccanica potresti restare vincolato a quel lavoro per tanti anni, mentre un ibrido gestionale-meccanico potrebbe facilmente diventare il project manager e trovarsi a coordinare sia i disegnatori che i progettisti!
Io ci penserei bene, partendo da una valutazione sul possibile settore di lavoro. Può anche accadere che il lavoro arriva con la triennale e la magistrale diventa superflua... valuta bene anche le eventuali offerte che riceverai da neolaureato triennale e il peso dell'esperienza in un certo settore (2 anni in più di studio sono 2 anni in meno di esperienza, in certe aziende ci guadagni ma in altre ci perdi).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010