IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è sabato 15 agosto 2020, 7:59

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lunedì 6 aprile 2020, 18:22 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 24 ottobre 2007, 14:39
Messaggi: 19467
Località: Ferrara
alexalex ha scritto:
marcoaroma ha scritto:
In questo periodo, secondo Voi un libero professionista che deve raggiungere lo studio professionale dove lavora, se la sua attività è registrata nella propria abitazione, è passibile di sanzioni?


no perche' raggiungere la tua abitazione e' coincidente col raggiungere casa tua .

Immagino che Marco intendesse che lo studio non coincide con l'abitazione, pur avendo l'indirizzo di casa come domicilio dell'attività.... In tal caso mi pare che nell'autocertificazione devi giustificargli che stai andando a lavorare presso il tale indirizzo, magari mettendo numero di telefono per consentire eventuali verifiche di riscontro in caso di controlli.
Del tipo: i CC o i vigili ti fermano, gli dici che stai andando al tal indirizzo a lavorare, loro telefonano a quel numero per chiedere conferma che un certo Pinco Pallino lavori lì.
Dubito fortemente che i CC o vigili urbani vadano a controllare quale indirizzo hai indicato come domicilio nella tua partita IVA, ma anche se fosse uno può sempre avere più sedi di lavoro....
Tra l'altro le attività professionali non sono soggette a obbligo di chiusura, quindi se quello è l'indirizzo di uno studio professionale non possono dirti nulla. Diverso se gli dici che stai andando a comprare merce in un negozio non alimentare (quindi chiuso), o che stai andando al bar, o a trovare qualcuno in ospedale... la gente spesso si inventa le scuse più assurde quando viene beccata 8) )

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: martedì 7 aprile 2020, 8:58 
Non connesso

Iscritto il: martedì 22 maggio 2007, 0:22
Messaggi: 2457
boba74 ha scritto:
alexalex ha scritto:
marcoaroma ha scritto:
In questo periodo, secondo Voi un libero professionista che deve raggiungere lo studio professionale dove lavora, se la sua attività è registrata nella propria abitazione, è passibile di sanzioni?


no perche' raggiungere la tua abitazione e' coincidente col raggiungere casa tua .

Immagino che Marco intendesse che lo studio non coincide con l'abitazione, pur avendo l'indirizzo di casa come domicilio dell'attività.... In tal caso mi pare che nell'autocertificazione devi giustificargli che stai andando a lavorare presso il tale indirizzo, magari mettendo numero di telefono per consentire eventuali verifiche di riscontro in caso di controlli.
Del tipo: i CC o i vigili ti fermano, gli dici che stai andando al tal indirizzo a lavorare, loro telefonano a quel numero per chiedere conferma che un certo Pinco Pallino lavori lì.
Dubito fortemente che i CC o vigili urbani vadano a controllare quale indirizzo hai indicato come domicilio nella tua partita IVA, ma anche se fosse uno può sempre avere più sedi di lavoro....
Tra l'altro le attività professionali non sono soggette a obbligo di chiusura, quindi se quello è l'indirizzo di uno studio professionale non possono dirti nulla. Diverso se gli dici che stai andando a comprare merce in un negozio non alimentare (quindi chiuso), o che stai andando al bar, o a trovare qualcuno in ospedale... la gente spesso si inventa le scuse più assurde quando viene beccata 8) )


... ad esempio In Piemonte gli studi professionali non possono essere aperti.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mercoledì 8 aprile 2020, 17:15 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 31 maggio 2007, 0:23
Messaggi: 6904
Località: Roma
Si, intendevo di andare in un ufficio per lavoro dove però nessuno può dire che ci lavoro, nel senso che non c'è nessuno lì ora. Non sono in Piemonte, ma se trovi il pignolo sarebbe difficile da dimostrare che si lavora lì e si rischia la sanzione. Voi, liberi professionisti, come vi comportate

_________________
il riscaldamento centralizzato più ti scalda più conviene
niente carbone mai più metano
R. G.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it