IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è venerdì 17 settembre 2021, 17:24

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Esame di stato
MessaggioInviato: lunedì 1 febbraio 2021, 19:58 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 1 febbraio 2021, 18:50
Messaggi: 2
Salve a tutti sono un laureato in ingegneria energetica magistrale e vorrei sostenere l'esame di stato, non ne ho necessità attualmente.
Alcuni conoscenti mi hanno consigliato di farlo solo se ne avevo bisogno, voi cosa mi consigliate?

Siccome non ne so molto, avrei qualche domanda:

Cosa mi consigliate di rivedere? Mi devo preparare bene nello specifico come ad un esame?

La prova pratica della mia università degli ultimi anni hanno riguardato impianti turbogas, combinati e a vapore. (A volte anche nella seconda prova).
Sono di solito sempre queste gli argomenti?

Nelle prove scritte si possono portare anche testi e appunti?

Per le sessioni dello scorso anno si è svolta solo la prova orale, sarà così anche quest'anno?

Come si svolge la prova orale, cosa chiedono più frequentemente?

Grazie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Esame di stato
MessaggioInviato: domenica 7 febbraio 2021, 17:57 
Non connesso

Iscritto il: domenica 7 febbraio 2021, 12:42
Messaggi: 4
Ciao.
Ti consiglio di fare l'esame di stato il prima possibile, perché più passa il tempo e più dimenticherai gli argomenti studiati. E avere ancora fresca la memoria sul ciò che hai imparato durante il tuo corso di laurea potrebbe esserti di enorme aiuto in caso di imprevisto.
Ricorda che l'esame di stato è solo per l'abilitazione, poi l'iscrizione all'ordine puoi farla in un secondo momento.

Per quanto riguarda le prove,
1) la prima è un tema di italiano su argomenti generali dell'ingegneria;
2) la seconda riguarda domande teoriche relative al tuo corso di laurea. Nel tuo caso potrebbe essere, ad esempio, l'individuazione dei capisaldi di un ciclo termodinamico particolare.
Nelle prime due prove non puoi portare appunti ma solo il dizionario.
3) La terza prova è quella più lunga, e riguarda un dimensionamento numerico di qualcosa relativo al tuo corso. In generale dovrai essere più "attivo", propositivo, fare delle scelte e decidere perché usare un valore o l'altro. Ad esempio, in un ciclo termodinamico potrebbe mancare una temperatura, e tu dovrai sceglierla sulla base di esperienza o valutazioni tue (T=200 °C quale media da A a B),
Nella terza prova puoi portare appunti e calcolatrice. Che dovrai usare, perché i calcoli saranno lunghi e complessi. La prova sarà lunga, ma il tempo a disposizione sarà appena sufficiente (anzi, per la maggior dei candidati parte sarà insufficiente)

L'ultima prova è l'orale, dove ti mostreranno le correzioni delle prove scritte (o, almeno, della terza) e ti faranno 3-4 domande. In genere partendo da qualcosa presente nella prova, o un errore fatto. Ah, spesso c'è anche la domanda relativa al funzionamento dell'Ordine degli ingegneri.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Esame di stato
MessaggioInviato: sabato 13 febbraio 2021, 15:26 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 1 febbraio 2021, 18:50
Messaggi: 2
Salve, ho letto che molto probabilmente anche la prima sessione del 2021 sarà solo orale, avete dei consigli su come si svolgerà considerando anche le ultime sessioni? Verrà fatta anche una prova pratica durante l'orale?

A questo punto, avendo letto che possono essere anche molto severi, mi chiedo se conviene farlo in una sede dove è più facile? Avete delle sedi da consigliarmi?

Come testo di ripasso ho notato il Manuale del termotecnico della Hoepli, è buono? Oppure mi consigliate solo dai miei libri e appunti di università?

Grazie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Esame di stato
MessaggioInviato: sabato 13 febbraio 2021, 15:48 
Non connesso

Iscritto il: sabato 13 febbraio 2021, 12:37
Messaggi: 6
Ciao!

Come ti hanno detto, l'esame di stato conviene farlo a prescindere ed il prima possibile, prima che magari si inventino qualcosa come tirocinio e roba varia. Successivamente potrai decidere se iscriverti o meno, anche se l'iscrizione di per sé non è molto onerosa (130 euro all'anno).

Per la sede, io sinceramente non me ne sono preoccupato, tanto l'ambiente è quello che è ovunque, nel nostro settore. Per il ripasso, io feci così (ma all'epoca non si faceva solo l'orale): ho visto come era composta la commissione e di che materia di occupava il rappresentante del mio corso di laurea. Avevo notato infatti dagli anni passati che il rappresentante del CdL tendeva ad indirizzare sulla sua materia le prove, quindi il ripasso lo concentrai su quello. Con l'orale si hanno pro e contro. Secondo me ripassare per l'esame di stato significa poco e niente. Dai una rispolverata agli argomenti più rappresentativi e che possono essere utili in termini professionali anche in rapporto al periodo storico che stiamo vivendo ed abbi fede delle tue capacità.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it