IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è venerdì 17 settembre 2021, 18:09

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Variazione di F/3
MessaggioInviato: domenica 14 febbraio 2021, 10:59 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 21:28
Messaggi: 9
Buongiorno colleghi,
sono in via di ultimazione dei lavori in una costruzione di mia proprietà. Trattasi di una villetta su tre livelli, accatastata all'atto del passaggio di proprietà tra mio suocero e mia moglie, quale figlia, avvenuto quando esisteva solo la struttura portante nel dicembre 2014. Da allora sono passati molti anni in cui per vari problemi e difficoltà insorte la costruzione è andata a forte rilento, come spesso accade. In questo momento si può accelerare alle opere di completamento, una volta chiarite tutte le varianti da introdurre. A tal proposito per avere una soluzione regolarizzata alla fine dell'anno scorso ho presentato una Scia come variante in corso d'opera ai permessi di costruire in essere. sto comunque pensando a quanto dovrò fare per variare da F/3 alla categoria definitiva . A questo proposito ho letto che un'accatastamento in F/3, dovrebbe essere una condizione provvisoria, ma che questa situazione dovrebbe essere regolarizzata a richiesta dell'Agenzia dell'Entrate o del Comune, se non sbaglio, cosa che non è avvenuta. Ora vorrei che mi aiutaste in quanto non ho esperienza in merito, per avere esperienze in merito. Ho capito che è una situazione abbastanza frequente. Come procedereste? Ho letto che, poichè le categorie catastali F/3 e F/4 sono necessariamente provvisorie, dai 6 ai 12 mesi, c'è con la possibilità di ottenere la proroga con la presentazione di apposita dichiarazione del proprietario circa la mancata ultimazione dell’immobile.
Ora la presentazione della scia di circa due mesi fa credo legittimi tale richiesta: è opportuno come primo passo prima di arrivare alla variazioni. Ho paura che quest'ultima fatta da sola possa in occorrere in sanzioni.
Detto questo chiedo a tutti quanti coloro si sono trovati in una situazione simile e a tanti di voi, molto più esperti in materia, un'aiuto su come procedere.
Ringrazio anticipatamente a quanti mi aiuteranno e mi chiariranno la situazione.
PS. resto a disposizione per ulteriori chiarimenti necessitaste!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Variazione di F/3
MessaggioInviato: domenica 14 febbraio 2021, 13:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 22 novembre 2012, 12:09
Messaggi: 1436
Località: finis terrae
è un'operazione che può fare solo un tecnico, non il proprietario.
rivolgiti a un tecnico della tua città.

_________________
there must be some way out of here, said the joker to the thief.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Variazione di F/3
MessaggioInviato: domenica 14 febbraio 2021, 15:10 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 23 luglio 2007, 10:53
Messaggi: 274
Ciao, io mi sono imbattuto in categorie provvisorie ultra decennali, a quanto ho visto non mi risulta che usualmente si facciano domande di proroghe e la cosa credo sia dovuta all'assenza di controlli, poi nessuno dovrebbe farti la multa se effettivamente lo stato dei luoghi corrisponde alla categoria e se l'unità non è utilizzata o in corso di ultimazione.
Secondo me se pensi di ultimare in tempi brevi procederei poi all'accatastamento in fase di segnalazione certificata di agibilità.

_________________
La teoria è quando si sa tutto ma non funziona niente.
La pratica è quando funziona tutto ma non si sa il perché.
In ogni caso si finisce sempre con il coniugare la teoria con la pratica: non funziona niente e non si sa il perché.

Albert Einstein


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Variazione di F/3
MessaggioInviato: domenica 14 febbraio 2021, 15:46 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 21:28
Messaggi: 9
reversi ha scritto:
è un'operazione che può fare solo un tecnico, non il proprietario.
rivolgiti a un tecnico della tua città.

Se sono in questo forum di ingegneri, un motivo ci sarà.
Cordiali saluti


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Variazione di F/3
MessaggioInviato: domenica 14 febbraio 2021, 16:03 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 21:28
Messaggi: 9
RG ha scritto:
Ciao, io mi sono imbattuto in categorie provvisorie ultra decennali, a quanto ho visto non mi risulta che usualmente si facciano domande di proroghe e la cosa credo sia dovuta all'assenza di controlli, poi nessuno dovrebbe farti la multa se effettivamente lo stato dei luoghi corrisponde alla categoria e se l'unità non è utilizzata o in corso di ultimazione.
Secondo me se pensi di ultimare in tempi brevi procederei poi all'accatastamento in fase di segnalazione certificata di agibilità.

Nel modello di Scia per agibilità è richiesto il riferimento all'atto di aggiornamento catastale. Quando depositai la Scia all'Ufficio Tecnico mi dissero che occorreva fare prima la variazione catastale. Ti risulta? Grazie comunque per la tua risposta celere .


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Variazione di F/3
MessaggioInviato: domenica 14 febbraio 2021, 16:37 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 22 novembre 2012, 12:09
Messaggi: 1436
Località: finis terrae
al momento il tuo immobile non è "non accatastato" (e in tal caso - non conosco la situazione specifica - potrebbe aver ragione il tecnico comunale) ma è "accatastato in F/3".

perciò, puoi tranquillamente completare i lavori, poi fare la variazione catastale che ti interessa.

_________________
there must be some way out of here, said the joker to the thief.


Ultima modifica di reversi il lunedì 15 febbraio 2021, 14:08, modificato 3 volte in totale.

Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Variazione di F/3
MessaggioInviato: lunedì 15 febbraio 2021, 11:00 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 23 luglio 2007, 10:53
Messaggi: 274
Cita:
Quando depositai la Scia all'Ufficio Tecnico mi dissero che occorreva fare prima la variazione catastale. Ti risulta?


No, non mi risulta sia così, secondo la mia esperienza: tempo fa in un intervento di ristrutturazione con sopraelevazione, iniziammo i lavori, una volta realizzate le strutture accastammo in F3 (era il luglio del 2015).
Questa categoria fu mantenuta fino all'accastamento per l'agibilità (novembre 2016) senza nessun tipo di comunicazione di proroga della categoria catastale.

Ciao

_________________
La teoria è quando si sa tutto ma non funziona niente.
La pratica è quando funziona tutto ma non si sa il perché.
In ogni caso si finisce sempre con il coniugare la teoria con la pratica: non funziona niente e non si sa il perché.

Albert Einstein


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it