IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è venerdì 17 settembre 2021, 18:23

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lunedì 15 marzo 2021, 17:10 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 15 marzo 2021, 16:27
Messaggi: 1
Volevo porre un quesito inerente alla doppia iscrizione ad Albi Professionali :

Sono già Libero Professionista con P.IVA , ed attualmente e dal 2004 , sono iscritto (17 anni) all'Albo dei Periti Ind. (Collegio Bologna) , ed anche regolarmente iscritto ad Eppi , la cassa di previdenza dei Periti Industriali , dove verso contributo soggettivo ed integrativo (5%) .
Sono anche laureato magistrale in Ing. Industriale LM33 , ed ho anche sostenuto , e superato , l'esame di stato di abilitazione alla Professione di Ing. Industriale SEZ. A

Volevo iscrivermi anche all'Ordine degli Ingegneri di Bologna , cosa che è assolutamente possibile fare , mantenendo però la sola iscrizione alla cassa Eppi dove ho già un montante ed anche perchè una doppia iscrizione a cassa previdenziale non è consentita da regolamento / legge , evitando quindi l'iscrizione ad Inarcassa con conseguente nascita di un nuovo "spezzone" contributivo in altra cassa previdenziale , con annesse ed ulteriori pratiche burocratiche ( totalizzazione , cumulo ..) da dover affrontare in fase di pensionamento ..

Stando a questo , la cosa è tecnicamente possibile , nel caso optassi per il mantenimento della posizione in Eppi dovrei mandare ad Inarcassa , il modulo di esonero , specificando e documentando l'iscrizione in essere ad Eppi .
Inarcassa mi dice però che sarebbe comunque dovuto il contributo integrativo al 4% sul fatturato , da comunicare previa registrazione alla piattaforma Inarcassaonline .
Eppi invece , dal canto suo , mi dice che nulla sarebbe dovuto ad Inarcassa , l'intero contributo soggettivo e l'integrativo al 5% sarebbe da versare unicamente nella sola cassa Eppi , in quanto , concettualmente e giustamente , non potrei emettere fatture con due contributi integrativi (5% eppi + 4% inarcassa) .

Mi domando come sia possibile che Inarcassa "rivendicherebbe" comunque il solo contributo integrativo al 4% da versare , a questo punto mi viene da pensare che dovrei versarli di tasca mia (??)
Chiedevo se qualcuno poteva darmi indicazioni / riferimenti in merito per trovare una via univoca - congrua - d'uscita .

Grazie anticipatamente. Davide.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], jeanluc e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it