IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è lunedì 16 settembre 2019, 18:16

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: sabato 20 ottobre 2012, 10:48 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 agosto 2012, 14:38
Messaggi: 4
Salve a tutti, mi sono iscritto all'esame di stato di Ingegneria Civile, ovviamente sto guardando tutti i temi d'esame passati per farmi un'idea sulle possibili domande che possono fare, ma noto che ci sono anche domande sulla deontologia della professione, sapete dirmi dove posso trovare materiale su questo argomento?

Vi ringrazio anticipatamente se mi vorrete dare una mano!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sabato 20 ottobre 2012, 11:51 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 1 aprile 2008, 11:48
Messaggi: 995
Località: Mondo Forgia
Ciao,
le domande sul codice deontologico sono molto semplici, non sempre le fanno e spesso basta rispondere con un po' di buonsenso. Il consiglio è di scaricarti dal sito dell'ordine della tua provincia il codice deontologico e darci una lettura, per avere una idea di base di cosa possono chiederti. credo sia proprio la cosa più semplice e meno influente di tutto.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sabato 20 ottobre 2012, 12:13 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 luglio 2003, 11:52
Messaggi: 38025
prima c'era un sito web appositamente dedicato all'argomento con molte pubblicazioni e codici etici di vari Paesi o associazioni internazionali, http://www.wiea.it tenuto da una associazione collegata all'Univ. di Bologna e ad altre, poi è scomparso dalla rete e non so perché,
avevo cominciato a postare qualche documento in una sezione apposita creata nel forum di Gilean, http://ingegneriaforum.it , poi mi sono fermato non riuscendo a trovare molto in rete;
oltre a quello che ti dice Ing_Slash ti consiglio di vedere in biblioteca anche il libro di Piero Pozzati e Felice Palmieri, "Verso la cultura della responsabilità. Ambiente, tecnica, etica";
una breve rassegna la fa poi Giangreco nel suo ultimo capitolo del vol. 3 di "Ingegneria delle strutture", che richiama questo libro di Pozzati e Palmieri e un Congresso del CNI del 1998 ad Abano Terme e un numero della rivista L'Ingegnere Italiano di marzo 2000 con il codice etico dell'European Council of Civil Engineers, (ricordo che anche io ho quei numero della rivista ma non ricordo dove li conservo, e no ho visto se oggi è scaricabile dal sito http://www.tuttoingegnere,it oppure da quello del centro studi del cni http://www.centrostudicni.it/ ), Giangreco riporta poi una frase di Rita Levi Montalcini riguardo alla limitazione etica di applicazioni che, per la consapevolezza dell'ignoranza della completa conoscenza del problema, possono causare rischi gravi: "non tutto ciò che si può fare deve essere fatto"

_________________
"l'ingegnere sa quello che fa, e fa quello che sa" (Michele Pagano)


Ultima modifica di pasquale il sabato 20 ottobre 2012, 12:26, modificato 2 volte in totale.

Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sabato 20 ottobre 2012, 12:24 
Non connesso

Iscritto il: martedì 29 giugno 2010, 11:25
Messaggi: 12
Puoi trovare il codice deontologico sul sito dell'ordine della tua provincia o su qualsiasi altro ordine.
Saluti.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010