IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è martedì 21 gennaio 2020, 22:49

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Ma è lecito?
MessaggioInviato: venerdì 3 agosto 2012, 15:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 27 agosto 2009, 10:14
Messaggi: 3085
Località: Pescara
Cari colleghi, vi chiedo un parere in merito ad un bando per un incarico pubblico a cui sto partecipando.
Dunque premetto che è un bando ad invito per cui ho risposto all'avviso di richiesta di invito e sono stato invitato a presentare l'offerta.
Il bando è relativo alla progettazione preliminare e definitiva ed al coordinamento della sicurezza in fase di progettazione di due incarichi con importo a base d'asta di 20.000 € e 14.000 €.
Nel bando si specifica che il comune richiederà il finanziamento per i lavori e in caso di finanziamento sarà conferita all'aggiudicatario anche la progettazione esecutiva, direzione lavori e coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione allo stesso ribasso offerto per la progettazione preliminare e definitiva.
Ora la cosa che "mi puzza" è che nello stesso bando è scritto che nel caso in cui non venga concesso il finanziamento al comune "si applicherà un ulteriore sconto fino alla concorrenza di 1.500 €". Alla richiesta di chiarimenti in merito a questa frase è stato risposto dal tecnico comunale che si intende che se non viene concesso il finanziamento si corrisponderà all'aggiudicatario un "compenso" di 1.500 € (oltre iva a cassa).
Secondo voi è lecita questa procedura? Può il comune stabilire che un lavoro che lui ha valutato in 20.000 euro ( o 14.000 poco cambia) ti viene pagato 1.500 perchè, non avendo il comune stesso i soldi, non gli viene finanziata l'opera?

_________________
‎"Il progetto sismico è in realtà un problema per architetti." (Geoffrey Wood)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ma è lecito?
MessaggioInviato: venerdì 3 agosto 2012, 16:38 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 4 gennaio 2008, 11:38
Messaggi: 128
santacruz ha scritto:
Cari colleghi, vi chiedo un parere in merito ad un bando per un incarico pubblico a cui sto partecipando.
Dunque premetto che è un bando ad invito per cui ho risposto all'avviso di richiesta di invito e sono stato invitato a presentare l'offerta.
Il bando è relativo alla progettazione preliminare e definitiva ed al coordinamento della sicurezza in fase di progettazione di due incarichi con importo a base d'asta di 20.000 € e 14.000 €.
Nel bando si specifica che il comune richiederà il finanziamento per i lavori e in caso di finanziamento sarà conferita all'aggiudicatario anche la progettazione esecutiva, direzione lavori e coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione allo stesso ribasso offerto per la progettazione preliminare e definitiva.
Ora la cosa che "mi puzza" è che nello stesso bando è scritto che nel caso in cui non venga concesso il finanziamento al comune "si applicherà un ulteriore sconto fino alla concorrenza di 1.500 €". Alla richiesta di chiarimenti in merito a questa frase è stato risposto dal tecnico comunale che si intende che se non viene concesso il finanziamento si corrisponderà all'aggiudicatario un "compenso" di 1.500 € (oltre iva a cassa).
Secondo voi è lecita questa procedura? Può il comune stabilire che un lavoro che lui ha valutato in 20.000 euro ( o 14.000 poco cambia) ti viene pagato 1.500 perchè, non avendo il comune stesso i soldi, non gli viene finanziata l'opera?



Pazzesco, ormai i RUP non sanno più cosa inventarsi.
Fossi in te, segnalerei il bando al tuo Ordine. Da noi, in Friuli, l'Ordine è molto attento a questi temi e le PA temono molto le segnalazioni di bandi illeciti.
Ciao


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ma è lecito?
MessaggioInviato: venerdì 3 agosto 2012, 16:42 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 27 agosto 2009, 10:14
Messaggi: 3085
Località: Pescara
Bhe più che segnalare la cosa all'ordine io intanto vorrei capire se è lecito o meno che l'amministrazione proponga un bando del genere.
Poi mi dovrò un po' regolare su cosa fare.

_________________
‎"Il progetto sismico è in realtà un problema per architetti." (Geoffrey Wood)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ma è lecito?
MessaggioInviato: venerdì 3 agosto 2012, 16:51 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 4 gennaio 2008, 11:38
Messaggi: 128
santacruz ha scritto:
Bhe più che segnalare la cosa all'ordine io intanto vorrei capire se è lecito o meno che l'amministrazione proponga un bando del genere.
Poi mi dovrò un po' regolare su cosa fare.


Secondo me, è evidente il vizio che, nel caso di aggiudicazione, andresti ad accettare firmando il disciplinare di incarico. Non è possibile legare il compenso di una prestazione professionale ad un futuro incerto finanziamento. La stazione appaltante DEVE avere la copertura finanziaria, già all'atto del bando pubblicato.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ma è lecito?
MessaggioInviato: venerdì 3 agosto 2012, 16:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 27 agosto 2009, 10:14
Messaggi: 3085
Località: Pescara
Per cui, al di là delle condizioni imposte dal bando, è la gara stessa ad essere illecita in quanto priva di copertura finanziaria?
In tal caso l'unica sarebbe chiede l'annullamento della gara?

_________________
‎"Il progetto sismico è in realtà un problema per architetti." (Geoffrey Wood)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ma è lecito?
MessaggioInviato: venerdì 3 agosto 2012, 17:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 27 agosto 2009, 10:14
Messaggi: 3085
Località: Pescara
Aggiornamento, ho parlato con il presidente dell'ordine a cui sono iscritto e mi ha confermato che tale procedura non è lecita, tuttavia, se non viene sollevata alcuna eccezione prima dell'aggiudicazione, considerando che il bando è "lex specialis" (non sò se ho scritto bene) una volta aggiudicata la gara sei fott.....to!

_________________
‎"Il progetto sismico è in realtà un problema per architetti." (Geoffrey Wood)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ma è lecito?
MessaggioInviato: venerdì 3 agosto 2012, 22:38 
Non connesso

Iscritto il: sabato 25 marzo 2006, 16:38
Messaggi: 2720
santacruz ha scritto:
Aggiornamento, ho parlato con il presidente dell'ordine a cui sono iscritto e mi ha confermato che tale procedura non è lecita, tuttavia, se non viene sollevata alcuna eccezione prima dell'aggiudicazione, considerando che il bando è "lex specialis" (non sò se ho scritto bene) una volta aggiudicata la gara sei fott.....to!


Non è proprio cosi', già altre volte l'ordine ha impugnato una simile gara già aggiudicata facendo ricorso al TAR e per giunta vincendola. (Comune di Cutrofiano VS Ordine Ingegneri Lecce)
http://www.comunedicutrofiano.com/cutro ... anale.html
Il presidente del tuo ordine, ora che lo sa, ha il dovere morale nei confronti degli iscritti di segnalare alle autorità competenti l'illecito, sarà poi la magistratura a valutare ... altrimenti è meglio che si dedichi ad altro...
Va bene che siamo in periodo di vacche magre ma se neanche gli enti che hanno gli strumenti per opporsi a certi sopprusi hanno il coraggio di intervenire ben presto non avremo neanche le vacche.

Se un privato vi facesse un'offerta analoga come vi comportereste? cioè se vi chiedesse di presentare un progetto per una casa e la parcella fosse subordinata all'ottenimento di un mutuo per la sua realizzazione con la clausula in caso di rigetto di parcella ridotta solo al 8% del preventivato?
Immagino cosa gli direste.... nel pubblico non accade perchè ... in fondo in fondo ... sai com'è ... "m******a, che te lo dico a fare!"


p.s. Se non avete percepito la citazione cinematografica in rosso ve la spiego in privato.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ma è lecito?
MessaggioInviato: sabato 4 agosto 2012, 9:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 27 agosto 2009, 10:14
Messaggi: 3085
Località: Pescara
Bhe la cosa mi conforta enormemente perchè io alla gara ho partecipato, per cui nella peggiore delle ipotesi mi devo preparare al ricorso!
Purtroppo non c'è un gran che di tempo... perchè lunedì 06/08/2012 è il termine per la presentazione delle offerte (io l'ho presentata il 03/08/2012) mentre martedì 07/08/2012 ci sarà l'apertura delle buste. Io proprio lunedì farò la segnalazione all'ordine di Pescara (al quale sono iscritto) il quale dovrà informare l'ordine di Ancona (sede della gara).
In tutto questo c'è il fatto che la gara era ad invito ed a me l'invito di partecipazione è arrivato venerdì 27/07/2012, alla prima lettura avevo interpretato quella frase com un ulteriore sconto di 1500 euro sul ribasso invece ho avuto la conferma dell'interpretazione di cui ho parlato lo stesso giorno in cui ho presentato le buste.

_________________
‎"Il progetto sismico è in realtà un problema per architetti." (Geoffrey Wood)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ma è lecito?
MessaggioInviato: sabato 4 agosto 2012, 10:13 
Non connesso

Iscritto il: sabato 25 marzo 2006, 16:38
Messaggi: 2720
santacruz ha scritto:
Bhe la cosa mi conforta enormemente perchè io alla gara ho partecipato, per cui nella peggiore delle ipotesi mi devo preparare al ricorso!
Purtroppo non c'è un gran che di tempo... perchè lunedì 06/08/2012 è il termine per la presentazione delle offerte (io l'ho presentata il 03/08/2012) mentre martedì 07/08/2012 ci sarà l'apertura delle buste. Io proprio lunedì farò la segnalazione all'ordine di Pescara (al quale sono iscritto) il quale dovrà informare l'ordine di Ancona (sede della gara).
In tutto questo c'è il fatto che la gara era ad invito ed a me l'invito di partecipazione è arrivato venerdì 27/07/2012, alla prima lettura avevo interpretato quella frase com un ulteriore sconto di 1500 euro sul ribasso invece ho avuto la conferma dell'interpretazione di cui ho parlato lo stesso giorno in cui ho presentato le buste.


Hai fatto bene a partecipare dato che se vinci la gara e il comune ottiene il finanziamento per te non cambia niente.
E' però giusto e doveroso segnalare l'accaduto.
E' compito dell'ordine e della commissione bandi diffidare i comuni che utilizzano questi stratagemmi e in caso di perseveranza è giusto che l'ordine faccia ricorso in maniera tale che non diventi una prassi consolidata. Poi se son rose fioriranno ...

Un altro esempio su come deve comportarsi un ordine in questi casi:
L'ordine di Cagliari aveva fatto ricorso ad un analogo bando.
Vista la lungaggine della nostra giurisprudenza nel frattempo il finanziamento era stato erogato ed il professionista pagato.
Nonostante fosse cessato il motivo del contendere, per evitare il finale "vissero tutti felici e contenti", l'ordine ha comunque chiesto ed ottenuto che il comune pagasse tutte le spese giudiziarie. :muhehe:

http://i.imgur.com/nZXn9.png"

tratto da: http://www.ingegneri-ca.net/bandi_mon2011.html


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ma è lecito?
MessaggioInviato: sabato 4 agosto 2012, 10:38 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 29 giugno 2009, 18:22
Messaggi: 520
Cita:
In tutto questo c'è il fatto che la gara era ad invito ed a me l'invito di partecipazione è arrivato venerdì 27/07/2012, alla prima lettura avevo interpretato quella frase com un ulteriore sconto di 1500 euro sul ribasso


Anch'io leggendo avevo interpretato allo stesso modo...

Tienici informati su come va a finire... :shutup:

Nella sentenza (http://www.comunedicutrofiano.com/cutro ... anale.html) pubblicata da luigi, però, leggo che il CdS ha ribaltato il provvedimento del TAR, salvando il Comune...Alla fine non ho capito se l'ordine l'ha spuntata oppure no (insomma non mi è chiaro se hanno ricevuto il compenso pattuito).

saluti

_________________
E' TUTTO GIA' SCRITTO SOLO CHE NESSUNO PUO' LEGGERLO...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: MSN [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010