IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è mercoledì 29 gennaio 2020, 8:06

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Passaggio a gestionale
MessaggioInviato: venerdì 9 novembre 2012, 17:35 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 9 novembre 2012, 17:28
Messaggi: 2
Salve a tutti ragazzi, sono in un bel problema.
Mi sono immatricolato quest'anno a ingegneria civile, ma strada facendo mi sono saliti dei dubbi sul mio futuro e dalle aspirazioni mi sono reso conto di essere più orientato verso ingegneria gestionale. Purtroppo per una serie di problemi non ho potuto fare la domanda di passaggio che scadeva il 5 novembre ma leggo che comunque fino al 21 dicembre c'è la possibilità di fare un'immatricolazione tardiva. Non so se la mia possa definirsi tale, dal momento che sono immatricolato da un'altra parte e quindi dovrei risultare come "migrante".
La mia intenzione è, così, quella di spostarmi: tanto ancora devo dare esami, quindi non perdo nulla. Ma ho paura di dover rimanere in una situazione senza ne capo ne coda. Siccome entrambi sono a numero chiuso, e il test di ammissione vale per entrambi leggendo sul sito, do per scontato che non ci siano problemi.
Ma ipotizzando comunque che ce ne possano essere, cosa posso fare per evitare di perdere un anno?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Passaggio a gestionale
MessaggioInviato: sabato 10 novembre 2012, 1:51 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 luglio 2003, 11:52
Messaggi: 38317
intanto inizia con ingegneria civile;
almeno i primi due anni credo che siano rimasti uguali per tutti gli ingegneri;

poi, mia opinione personale off-topic, vorre che fosse abolita subito questa troppa distinzione tra i vari rami di ingegneria,
penso sia dovuta al fatto che non ancora si è ben capita l'utilità degli ingegneri e cosa fanno gli ingegneri

_________________
"l'ingegnere sa quello che fa, e fa quello che sa" (Michele Pagano)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Passaggio a gestionale
MessaggioInviato: sabato 10 novembre 2012, 10:36 
Non connesso

Iscritto il: domenica 4 novembre 2012, 14:50
Messaggi: 176
Se il passaggio è "oneroso" resterei a civile, di ing. civili che fanno professioni gestionali (planner, project control, project manager, contract manager) ne conosco tanti. Il contrario è quasi impossibile.

Il biennio comune a tutti i rami di ingegneria era una (ottima) caratteristica del Vecchio Ordinamento, non è più così.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Passaggio a gestionale
MessaggioInviato: sabato 10 novembre 2012, 19:52 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 9 novembre 2012, 17:28
Messaggi: 2
Un tempo infatti era meglio, ma adesso non è più così: al secondo semestre ho materie completamente differenti. Volendo, se il passaggio non mi venisse concesso (facciamo le corna) posso fare solo gli esami di analisi e geometria a civile, e poi seguire le lezioni nel frattempo a gestionale. E successivamente tenere gli esami del secondo semestre ai secondi appelli. Cosa ne pensate?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010