IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è mercoledì 28 ottobre 2020, 11:27

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 12 giugno 2013, 13:22 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 19 settembre 2011, 18:22
Messaggi: 20
Come sapete, il punto 7.8.1.9 delle NCT, stabilisce quali siano le "Costruzioni Semplici" per le quali non è necessario nessun tipo di "verifica sismica", e per le quali si può continuare ad eseguire i calcoli di stabilità con il metodo delle "Tensioni Ammissibili". Qualcuno sa dirmi, nel caso si ricada in questa tipologia di costruzione, quando si inviano gli elaborati per il sistema SITAS della Regione Lazio, come si deve fare per gli elaborati obbligatori da allegare come Diagramma spettri di risposta e Configurazione Delle deformate , che non esistono naturalmente in quanto non si è eseguito nessun calcolo di verifica sismica. Ringrazio anticipatamente nel caso qualcuno possa dare delle delucidazioni.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mercoledì 12 giugno 2013, 14:16 
Non connesso

Iscritto il: domenica 9 agosto 2009, 12:23
Messaggi: 72
geomantonio ha scritto:
Come sapete, il punto 7.8.1.9 delle NCT, stabilisce quali siano le "Costruzioni Semplici" per le quali non è necessario nessun tipo di "verifica sismica", e per le quali si può continuare ad eseguire i calcoli di stabilità con il metodo delle "Tensioni Ammissibili". Qualcuno sa dirmi, nel caso si ricada in questa tipologia di costruzione, quando si inviano gli elaborati per il sistema SITAS della Regione Lazio, come si deve fare per gli elaborati obbligatori da allegare come Diagramma spettri di risposta e Configurazione Delle deformate , che non esistono naturalmente in quanto non si è eseguito nessun calcolo di verifica sismica. Ringrazio anticipatamente nel caso qualcuno possa dare delle delucidazioni.


Alcuni elaborati sono opzionali (ossia anche se non li carichi il sistema ti permette di effettuare la protocollazione), ma quali sono questi elaborati lo scopri solo quando vai a caricarli sul Sitas Uploader.
Andando a memoria, per opere ricadenti sotto l'articolo 4 del regolamento regionale, (opere soggette al solo deposito) gli elaborati opzionali sono "Carichi eccezionali -A", "Altri elementi di raffronto ante e post-operam (edifici in muratura)", "Altri elementi di raffronto ante e post-operam (edifici in c.a.)".
Per gli altri elaborati privi di senso nel tuo caso, devi fare comunque un elaborato nominato con la stessa dicitura richiesta dal sistema al cui interno scrivi che dato l'intervento in oggetto ampiamente descritto ed esplicato nelle altre relazioni, non sono stati considerati ad esempio "spettri di risposta", ecc., perchè non necessari per il progetto in questone.
cmq ok per gli spettri di risposta, ma l'elaborato "configurazione delle deformate" anche nel tuo caso un senso ce l'ha eccome, dato che non è riferita alle sole condizioni di carico sismiche, ma anche alle semplici condizioni statiche.

Ciao


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mercoledì 12 giugno 2013, 19:26 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 19 settembre 2011, 18:22
Messaggi: 20
memphis3 ha scritto:
geomantonio ha scritto:
Come sapete, il punto 7.8.1.9 delle NCT, stabilisce quali siano le "Costruzioni Semplici" per le quali non è necessario nessun tipo di "verifica sismica", e per le quali si può continuare ad eseguire i calcoli di stabilità con il metodo delle "Tensioni Ammissibili". Qualcuno sa dirmi, nel caso si ricada in questa tipologia di costruzione, quando si inviano gli elaborati per il sistema SITAS della Regione Lazio, come si deve fare per gli elaborati obbligatori da allegare come Diagramma spettri di risposta e Configurazione Delle deformate , che non esistono naturalmente in quanto non si è eseguito nessun calcolo di verifica sismica. Ringrazio anticipatamente nel caso qualcuno possa dare delle delucidazioni.


Alcuni elaborati sono opzionali (ossia anche se non li carichi il sistema ti permette di effettuare la protocollazione), ma quali sono questi elaborati lo scopri solo quando vai a caricarli sul Sitas Uploader.
Andando a memoria, per opere ricadenti sotto l'articolo 4 del regolamento regionale, (opere soggette al solo deposito) gli elaborati opzionali sono "Carichi eccezionali -A", "Altri elementi di raffronto ante e post-operam (edifici in muratura)", "Altri elementi di raffronto ante e post-operam (edifici in c.a.)".
Per gli altri elaborati privi di senso nel tuo caso, devi fare comunque un elaborato nominato con la stessa dicitura richiesta dal sistema al cui interno scrivi che dato l'intervento in oggetto ampiamente descritto ed esplicato nelle altre relazioni, non sono stati considerati ad esempio "spettri di risposta", ecc., perchè non necessari per il progetto in questone.
cmq ok per gli spettri di risposta, ma l'elaborato "configurazione delle deformate" anche nel tuo caso un senso ce l'ha eccome, dato che non è riferita alle sole condizioni di carico sismiche, ma anche alle semplici condizioni statiche.

Ciao



Ti ringrazione per la risposta memphis3, vuol dire che dovrei inserire come "Configurazione delle deformate" , l'elaborato grafico che rappresenta le deformate delle travi in presenza dei carichi, come si rappresentano i diagrammi dei momenti e del taglio giusto? .....................


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: giovedì 13 giugno 2013, 9:46 
Non connesso

Iscritto il: domenica 9 agosto 2009, 12:23
Messaggi: 72
geomantonio ha scritto:
memphis3 ha scritto:
geomantonio ha scritto:
Come sapete, il punto 7.8.1.9 delle NCT, stabilisce quali siano le "Costruzioni Semplici" per le quali non è necessario nessun tipo di "verifica sismica", e per le quali si può continuare ad eseguire i calcoli di stabilità con il metodo delle "Tensioni Ammissibili". Qualcuno sa dirmi, nel caso si ricada in questa tipologia di costruzione, quando si inviano gli elaborati per il sistema SITAS della Regione Lazio, come si deve fare per gli elaborati obbligatori da allegare come Diagramma spettri di risposta e Configurazione Delle deformate , che non esistono naturalmente in quanto non si è eseguito nessun calcolo di verifica sismica. Ringrazio anticipatamente nel caso qualcuno possa dare delle delucidazioni.


Alcuni elaborati sono opzionali (ossia anche se non li carichi il sistema ti permette di effettuare la protocollazione), ma quali sono questi elaborati lo scopri solo quando vai a caricarli sul Sitas Uploader.
Andando a memoria, per opere ricadenti sotto l'articolo 4 del regolamento regionale, (opere soggette al solo deposito) gli elaborati opzionali sono "Carichi eccezionali -A", "Altri elementi di raffronto ante e post-operam (edifici in muratura)", "Altri elementi di raffronto ante e post-operam (edifici in c.a.)".
Per gli altri elaborati privi di senso nel tuo caso, devi fare comunque un elaborato nominato con la stessa dicitura richiesta dal sistema al cui interno scrivi che dato l'intervento in oggetto ampiamente descritto ed esplicato nelle altre relazioni, non sono stati considerati ad esempio "spettri di risposta", ecc., perchè non necessari per il progetto in questone.
cmq ok per gli spettri di risposta, ma l'elaborato "configurazione delle deformate" anche nel tuo caso un senso ce l'ha eccome, dato che non è riferita alle sole condizioni di carico sismiche, ma anche alle semplici condizioni statiche.

Ciao



Ti ringrazione per la risposta memphis3, vuol dire che dovrei inserire come "Configurazione delle deformate" , l'elaborato grafico che rappresenta le deformate delle travi in presenza dei carichi, come si rappresentano i diagrammi dei momenti e del taglio giusto? .....................



Esatto, per esempio io ho calcolato il rinforzo di un solaio ed avevo usato il software TraveConDWG del Prof. Gelfi, e nell'elaborato "Configurazione delle deformate" ho inserito la rappresentazione che fornisce il programma della deformata, che è disegnata sullo stesso diagramma dei momenti con un colore differente, quindi per progetti semplici, l'elaborato è semplice, ma un senso, questo elaborato, ce l'ha, che poi magari per un semplice rinforzo di solaio è poco significativo dedicargli un elaborato a parte è un altro discorso, (dato che le deformate generalmente si inseriscono sempre già nella relazione di calcolo generale) ma il Sitas funziona così, e così ce lo teniamo.
Ciao


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it