IngForum il forum di Ingegneri.info
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /home/prod.ingegneri.info/public_html/wp-content/themes/teknoring/tk-posts/taxonomy.php on line 210: array_keys() expects parameter 1 to be array, null given
Visita le sezioni:

Oggi è martedì 23 gennaio 2018, 13:41

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Libri per ingegneria "pratica"
MessaggioInviato: domenica 31 dicembre 2017, 13:31 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 novembre 2017, 20:52
Messaggi: 7
Buongiorno a tutti, sono uno studente di ingegneria meccanica al terzo anno.

Resomi conto della "fumosità" delle cose che sto studiando, seppur molto interessanti e fondamentali per capire come funzionano davvero le cose e come farle, vorrei leggere per hobby dei libri che parlino di cose un po' più pratiche. In particolare:

- Meccanica dell'automobile, come è fatta in TUTTE le sue componenti;
- Elettronica e componenti elettronici, ad esempio come è costruito un relè e a cosa serve;
- Meccanica e termodinamica, macchine termiche in generale. Esempi banali: come è fatta una pompa per le bici in tutto e per tutto e il perché di certe scelte, oppure come è fatta una caldaia e quali sono le principali cause di guasto, o ancora i motori a combustione interna, come è fatto un aereo e perché...tutto fa brodo insomma

Per farvi un esempio su un motore so come è fatto un ciclo Diesel, ma vorrei sapere cosa è la cavitazione degli iniettori e come si combatte...
La cosa che mi interessa di più è la praticità. Poi è ingegneria, se compare anche qualche formula non mi offendo...

Conoscete qualche libro che mi possa aiutare?

Grazie. :)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Libri per ingegneria "pratica"
MessaggioInviato: domenica 31 dicembre 2017, 14:42 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 14 marzo 2011, 17:44
Messaggi: 6249
Località: Atene (Greece)
per i motori di ciclomotori e auto inizia a vederti le bibbie che scrisse il quotatissimo Francesco Buffoni.

p.s. quando studiavo meccanica applicata alle macchine e macchine (senza web), per ogni argomento andavo a cercare l' "oggetto" reale per unire teoria e pratica.

_________________
Tra quello che noi riusciamo a malapena a vedere e quello che in realtà accade veramente c'è sempre molta differenza (Banondre, filosofo greco agnostico del II sec. d.C.).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Libri per ingegneria "pratica"
MessaggioInviato: lunedì 8 gennaio 2018, 15:17 
Non connesso

Iscritto il: sabato 31 dicembre 2011, 16:05
Messaggi: 626
So che sembrerà stupido, ma onestamente trovo che alcuni libri indirizzati ai più giovani (ad esempio studenti itis) siano fatti molto bene dal punto di vista del compromesso tra praticità e rigore scientifico, e possano essere gradevoli anche da adulti.
Molti testi universitari viceversa soffrono di distacco dalla realtà.

Un'alternativa sono le riviste specializzate, ad esempio quelle specializzate in elettronica hanno un approccio molto pratico.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Libri per ingegneria "pratica"
MessaggioInviato: lunedì 8 gennaio 2018, 15:23 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 14 marzo 2011, 17:44
Messaggi: 6249
Località: Atene (Greece)
So che sembrerà stupido, ma onestamente trovo che alcuni libri indirizzati ai più giovani (ad esempio studenti itis) siano fatti molto bene dal punto di vista del compromesso tra praticità e rigore scientifico, e possano essere gradevoli anche da adulti.
Molti testi universitari viceversa soffrono di distacco dalla realtà.

Un'alternativa sono le riviste specializzate, ad esempio quelle specializzate in elettronica hanno un approccio molto pratico.


non è per nulla stupido.
è quello che ho sempre constatato.
ma in questi testi non si può avere la pretesa che gli argomenti vengano sviluppati in modo "sofisticato".

per quel poco che ho visto, anche i libri delle scuole medie vengono strutturati in modo avanzato, con cognizioni che una volta non si trovavano neanche nei licei.

_________________
Tra quello che noi riusciamo a malapena a vedere e quello che in realtà accade veramente c'è sempre molta differenza (Banondre, filosofo greco agnostico del II sec. d.C.).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010