IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è venerdì 17 settembre 2021, 18:36

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: giovedì 3 maggio 2018, 15:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 marzo 2018, 11:45
Messaggi: 34
Località: Roma
Buonasera;

A giugno sosterrò l'esame di stato per l'iscrizione alla sezione B (triennale) del settore industriale. Ho già letto altri post a riguardo, ottenendo ottime informazioni, ma nello specifico per un Ingegnere Industriale settore energetico, che consigli avete?


:turn-l:

_________________
Non ereditiamo la terra dai nostri avi, la prendiamo in prestito dai nostri figli
Capo Seattle, 1852


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: domenica 3 giugno 2018, 23:40 
Non connesso

Iscritto il: martedì 20 febbraio 2018, 19:28
Messaggi: 11
Gli argmenti dipendono molto dall'Università in cui sosterrai l'esame perché si segue un po' l'impostazione data al corso da parte di quell'università.

Per energetica "specialistica" gli argomenti suggeriti al corso di preparazione erano:

- cicli termodinamici
- psicometria
- combustione
- scambio termico

Con ovvie applicazioni pratiche....quindi frigo, climatizzazione e impiantistica termotecnica in generale, centrali, caldaie, scambiatori di calore.

Per l'esame sez.B dovrebbero essere gli stessi.
Ho controllato un po' di vecchie prove sez.b (sia prove di classe che prove pratiche) dal 2014:
- dimensionamento condotti aria
- descrizione terminali per il riscaldamento domestico
- riscaldamento invernale di una stanza con dimensionemento gen.di calore e terminali (richiesta una stima di massima dei carichi termici invernati)
- generatore di vapore a tubi d'acqua (calcolo potenze, rendimenti, T-p-s-h ai capisaldi)
- descrizione cogenerazione
- descrizione principali macchine frigorifere e applicazioni
- condizionamento estivo di un'aula con rappresentazione su diagrammi e schema semplificato della rete
- descrizione caratteristiche centrale termica per edifici
- dimensionamento di una centrale termica cn calcolo di consumi, rendimenti ed emissioni inquinanti CO,CO2,NOx
- dimensionamento centrale termica x edifici, dimensinamento scambiatore di calore teleriscaldamento, dimensionamento tubi rete acqua.
- descrizione corpi scaldanti, modalità calcolo coefficiente scambio termico e cadute di pressione.

Per la prima prova, il tema, mi pare sia simile alla sez.A ... in genere riguarda la professione dell'ing.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lunedì 4 giugno 2018, 12:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 marzo 2018, 11:45
Messaggi: 34
Località: Roma
Grazie Nonnetto, sei stato gentilissimo.

:D

_________________
Non ereditiamo la terra dai nostri avi, la prendiamo in prestito dai nostri figli
Capo Seattle, 1852


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: martedì 3 luglio 2018, 12:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 marzo 2018, 11:45
Messaggi: 34
Località: Roma
Per chi fosse interessato, ho sostenuto le prime due prove alla Sapienza, Roma, e gli argomenti sono stati i seguenti (ricordo che si tratta della sezione B di ingegneria industriale):

Prima prova (unica traccia):
Capacità e limiti che ha un ingegnere industriale iunior.

Seconda prova:
Tema 1, elettrotecnica: neutro in un sistema trifase (non ricordo se fosse TN-S o altro) e protezione dai contatti diretti e indiretti in media tensione
Tema 2, energetica: scelta di un qualsiasi impianto di conversione dell'energia e analisi tecnica ed economica
Tema 3, meccanica: non lo ricordo

Mano a mano che sosterrò le altre prove riporterò qui gli argomenti e le domande.

_________________
Non ereditiamo la terra dai nostri avi, la prendiamo in prestito dai nostri figli
Capo Seattle, 1852


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: giovedì 7 gennaio 2021, 19:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 dicembre 2020, 17:41
Messaggi: 7
Ciao devis91, io mi sono laureato nel 2008 in ingegneria energetica, laurea triennale, e vorrei sostenere l'esame di stato. Ho trovato delle tracce degli esami del 2018 per ingegneria industriale, sezione B e mi sono demoralizzato. Riporto il testo della prima prova: "Il candidato, sulla base del proprio profilo ed esperienza, descriva le attività principali del processo di sviluppo di un nuovo prodotto per un'azienda operante nel settore delle auto di lusso, illustrando le relative tecnologie a supporto". Questo quesito ha un taglio molto pratico. Questo il testo della seconda prova: "Il candidato illustri in dettaglio con schemi ed esempi le principali soluzioni tecniche utilizzate per la realizzazione di una trasmissione meccanica tra alberi paralleli con elevato interasse". Questo invece è di carattere puramente meccanico. Sembra che le prove fossero divise solo in base alla sezione e non al percorso di studi. Mi chiedo quindi come un laureato in ingegneria energetica possa essere in grado di rispondere a tali quesiti.
Comunque, hai sostenuto la prova pratica e quella orale? Di cosa si trattava?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sabato 16 gennaio 2021, 18:07 
Non connesso

Iscritto il: sabato 9 gennaio 2021, 16:23
Messaggi: 3
Caro Tallboy82, capisco i tuoi dubbi. Ti posso dare un consiglio che può aiutarti nel capire come preparare l'esame e che mi fu dato anni fa da un mio professore: sostieni l'esame lì dove ti sei laureato, oppure "analizza" il piano di studi recente lì dove pensi di sostenere l'esame.
Perché?

Perchè gli esami di stato, soprattutto la 2a-3a prova, vengono preparati da (o in collaborazione con) i professori di quell'università che ospita le prove, quindi impostati sul piano di studi in uso in quell'università. Poiché ti sei laureato molto tempo fa e poiché nel 2010 o 2011 c'è stata una riforma che ha stravolto i piani di studi, l'attuale corso di energetica potrebbe essere diverso da quello che hai frequentato tu oltre 12 anni fa. E magari adesso la meccanica ha un peso maggiore rispetto a quando hai frequentato tu (o rispetto alla tua università se diversa)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: domenica 17 gennaio 2021, 19:13 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 29 giugno 2009, 18:22
Messaggi: 531
Cita:
Mano a mano che sosterrò le altre prove riporterò qui gli argomenti e le domande.


Come è andata a finire?


Cita:
Ciao devis91, io mi sono laureato nel 2008 in ingegneria energetica, laurea triennale, e vorrei sostenere l'esame di stato.


Alla buonora...
A parte gli scherzi (meglio tardi che mai...) segui i consigli di Domo20, naturalmente dandoti una rinfrescata degli argomenti...

saluti

_________________
E' TUTTO GIA' SCRITTO SOLO CHE NESSUNO PUO' LEGGERLO...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it