IngForum
http://www.ingegneri.info/forum/

CRISI TOTALE
http://www.ingegneri.info/forum/viewtopic.php?f=11&t=92624
Pagina 1 di 2

Autore:  elvy95 [ sabato 19 gennaio 2019, 23:22 ]
Oggetto del messaggio:  CRISI TOTALE

Sono in profonda crisi, riguardo alla scelta di università. Sono in ritardo, ho 23 anni. Ingegneria mi piace, perché è problem solving e dà sbocchi. Non riesco a scegliere tra gestionale, meccanica ed elettronica. Gestionale sembra la migliore, perché è ricercata ed ha meno matematica delle altre due, quindi si dovrebbe finire in tempo. Solo, con un carattere introverso come il mio, credo che gestire clienti non faccia proprio per me.

Si deve essere estroversi e con capacità di leadership, o ci sono anche tanti ruoli in cui non si ha a che fare con i clienti e si sta più a fare analisi?

Meccanica è molto generalista, e da noi il settore è soprattutto manufatturiero. Ma come è la richiesta? Ce ne sono troppi?

Infine elettronica, è più difficile, ma è buona per il futuro, sembra che che ce ne siano di meno, quindi meno competizione per uno studente più vecchio. Solo che da noi il settore non sembra buono.

Come vedete sono in confusione. Cosa mi consigliate in termini di domanda, carattere introverso ed anche possibilità di andare all'estero?

Autore:  pollazzo [ lunedì 21 gennaio 2019, 11:44 ]
Oggetto del messaggio:  Re: CRISI TOTALE

Quelli indicati da te sono i rami migliori di ingegneria.
Dato che hai 23 anni scegli quello che più ti aggrada in modo da studiare con entusiasmo e finire il prima possibile.

Autore:  tippgirl [ lunedì 21 gennaio 2019, 13:08 ]
Oggetto del messaggio:  Re: CRISI TOTALE

elvy95 ha scritto:
Sono in profonda crisi, riguardo alla scelta di università. Sono in ritardo, ho 23 anni. Ingegneria mi piace, perché è problem solving e dà sbocchi. Non riesco a scegliere tra gestionale, meccanica ed elettronica. Gestionale sembra la migliore, perché è ricercata ed ha meno matematica delle altre due, quindi si dovrebbe finire in tempo. Solo, con un carattere introverso come il mio, credo che gestire clienti non faccia proprio per me.

Si deve essere estroversi e con capacità di leadership, o ci sono anche tanti ruoli in cui non si ha a che fare con i clienti e si sta più a fare analisi?

Meccanica è molto generalista, e da noi il settore è soprattutto manufatturiero. Ma come è la richiesta? Ce ne sono troppi?

Infine elettronica, è più difficile, ma è buona per il futuro, sembra che che ce ne siano di meno, quindi meno competizione per uno studente più vecchio. Solo che da noi il settore non sembra buono.

Come vedete sono in confusione. Cosa mi consigliate in termini di domanda, carattere introverso ed anche possibilità di andare all'estero?

la leadrship serve per diventare team leader.
Non cerdo proprio lo sarai da neulaureato.
Francamente questa cosa del carattere non la vedo così vincolante. A meno che non ti possa danneggiare in caso di colloquio.
Con gestionale puoi anche gestire le spedizioni , non è che fai per forza il manager.
Io credo che un ragazzo che approccia l'università, oggi, deve cercare di capire cosa può imparare dall'università e decidere .Anzi dovrebbe fare un ragionamento diverso: vorrei fare queato tipo di lavoro, che titolo di studio mi consente di poterlo fare? da lì scegliere gli studi, cercando lavoro già mentre si studia.
Lo so che non è facile, quando si ha poca dimestichezza con il mondo e con il lavoro.Ma è l'unico modo per non rimanere delusi.

Autore:  731086 [ lunedì 21 gennaio 2019, 21:13 ]
Oggetto del messaggio:  Re: CRISI TOTALE

Tra tutte sceglierei o informatica o gestionale che sono quelle che dopo 3 anni ti danno qualcosa...
Meccanica e elettronica fare solo la triennale è un peccato... Anche perché molte aziende piuttosto prendono un diplomato 19 enne che un triennale 26/27 enne

Autore:  elvy95 [ giovedì 24 gennaio 2019, 19:53 ]
Oggetto del messaggio:  Re: CRISI TOTALE

731086 ha scritto:
Tra tutte sceglierei o informatica o gestionale che sono quelle che dopo 3 anni ti danno qualcosa...
Meccanica e elettronica fare solo la triennale è un peccato... Anche perché molte aziende piuttosto prendono un diplomato 19 enne che un triennale 26/27 enne


Grazie. Ma gestionale va bene per espatriare? Meccanica ed elettronica sono molto richieste tipo in Germania o negli Uk, gestionale non la sento mai nominare. Sembra una fissazione tutta italiana.

Autore:  731086 [ giovedì 24 gennaio 2019, 20:28 ]
Oggetto del messaggio:  Re: CRISI TOTALE

elvy95 ha scritto:
731086 ha scritto:
Tra tutte sceglierei o informatica o gestionale che sono quelle che dopo 3 anni ti danno qualcosa...
Meccanica e elettronica fare solo la triennale è un peccato... Anche perché molte aziende piuttosto prendono un diplomato 19 enne che un triennale 26/27 enne


Grazie. Ma gestionale va bene per espatriare? Meccanica ed elettronica sono molto richieste tipo in Germania o negli Uk, gestionale non la sento mai nominare. Sembra una fissazione tutta italiana.

Tira tira

Autore:  elvy95 [ venerdì 25 gennaio 2019, 8:49 ]
Oggetto del messaggio:  Re: CRISI TOTALE

731086 ha scritto:
elvy95 ha scritto:
731086 ha scritto:
Tra tutte sceglierei o informatica o gestionale che sono quelle che dopo 3 anni ti danno qualcosa...
Meccanica e elettronica fare solo la triennale è un peccato... Anche perché molte aziende piuttosto prendono un diplomato 19 enne che un triennale 26/27 enne


Grazie. Ma gestionale va bene per espatriare? Meccanica ed elettronica sono molto richieste tipo in Germania o negli Uk, gestionale non la sento mai nominare. Sembra una fissazione tutta italiana.

Tira tira


Sì, ma se ad una persona persona, l'economia aziendale fa schifo, che possiamo farci? Gestionale è facile e ricercata ma non fa per me. Ma poi, davvero non esistono persone che lavorano con la triennale (magari facendo allo stesso tempo la magistrale? Io tanto sono quasi sicura di espatriare, in Germania l'età non conta.; ma sarebbe bello sapere che nel mio paese anche i laureati ritardatari hanno una possibilità.

Autore:  tippgirl [ venerdì 25 gennaio 2019, 9:54 ]
Oggetto del messaggio:  Re: CRISI TOTALE

elvy95 ha scritto:
Sì, ma se ad una persona persona, l'economia aziendale fa schifo, che possiamo farci? Gestionale è facile e ricercata ma non fa per me. Ma poi, davvero non esistono persone che lavorano con la triennale (magari facendo allo stesso tempo la magistrale? Io tanto sono quasi sicura di espatriare, in Germania l'età non conta.; ma sarebbe bello sapere che nel mio paese anche i laureati ritardatari hanno una possibilità.

In Italia, sei considerto giovano fino ai 30-35 anni (nel snso che io ho visto assegnare tirocini formativi/stage anche a gente di 36 anni !!!!) poi magicamente a 50 anni diventi inservibile ;-)
Scherzi aparte, noi ti diciamo un pochino le cose come stanno, ma non è che ti sia totlmente precluso il lavoro.Anzi!!
Solo,non aspettarti che una laurea ti apra chissà che porte perchè,purtroppo,al momento non è così.
E non per la questione età.
le possibilità di lavoro sono scarse in generale, non solo per i "ritardatari".
Però, a 24 anni dovresti avere un progetto in mente.Non studiare "per trovare un lavoro" ma sapere già un pochino dove indirizzarti..già durante gli studi creati contatti, guardati intorno.
hai comunque 5 anni più di un diplomando, sai già un pochino come gira il mondo, o no??

Autore:  barbossa [ venerdì 25 gennaio 2019, 10:22 ]
Oggetto del messaggio:  Re: CRISI TOTALE

elvy95 ha scritto:
Sì, ma se ad una persona persona, l'economia aziendale fa schifo, che possiamo farci? Gestionale è facile e ricercata ma non fa per me. Ma poi, davvero non esistono persone che lavorano con la triennale (magari facendo allo stesso tempo la magistrale? Io tanto sono quasi sicura di espatriare, in Germania l'età non conta.; ma sarebbe bello sapere che nel mio paese anche i laureati ritardatari hanno una possibilità.


Se ti fa schifo gestionale non farla... non prenderla in considerazione se non fa per te... fai qualcosa che ti piace perchè altrimenti fra due anni sei punto e a capo.
Se vuoi "espatriare" puoi fare anche la cameriera...
Devi pensare a quello che ti piace ed al lavoro che vorresti fare, impegnarti fin da subito per raggiungere gli obbiettivi. Mi sembri davvero molto confusa.

Autore:  whiter4bbit [ venerdì 25 gennaio 2019, 14:09 ]
Oggetto del messaggio:  Re: CRISI TOTALE

I ruoli per cui ti forma ingegneria gestionale sono ricercati anche all'estero.

I laureati triennali possono trovare lavoro, molto difficile però un lavoro full-time da ingegnere mentre studi per la magistrale.

Per lavorare in Germania, almeno col ventaglio di opportunità che ti immagini ora, devi conoscere il tedesco bene.

Pagina 1 di 2 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
https://www.phpbb.com/