IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è venerdì 15 novembre 2019, 12:14

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: magrone armato?
MessaggioInviato: mercoledì 6 giugno 2012, 9:03 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 aprile 2012, 8:26
Messaggi: 12
Salve ieri dovevo realizzare un magrone per un basamento in c.a. Dato che il terreno sottostante era appena stato rinterrato e compattato solo con la piastra vibrante, l'idea era quella di armare tale magrone con un foglio di rete. Il direttore dei lavori voleva che mettessi il solito Rck 15 con un foglio di rete fi6. A quanto ne so io però, affinchè abbia senso, bisognerebbe mettere un cls con resistenza maggiore, altrimenti è tutto sprecato...o no? Almeno un Rck 30.

Altra domanda: ma il magrone è obbligatorio? la normativa la prevede?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: magrone armato?
MessaggioInviato: mercoledì 6 giugno 2012, 9:10 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 27 agosto 2009, 10:14
Messaggi: 3085
Località: Pescara
Che io sappia non c'è nessuna norma che rende obbligatorio il magrone. Però per esigenze di cantiere (lavoro pulito, supporto per la chiodatura del legname) e di protezione delle armature e dei getti in fase di costruzione è buona norma utilizzarlo sempre.

_________________
‎"Il progetto sismico è in realtà un problema per architetti." (Geoffrey Wood)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: magrone armato?
MessaggioInviato: mercoledì 6 giugno 2012, 13:23 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 aprile 2012, 8:26
Messaggi: 12
e invece per quanto riguarda la la possibilità di armare anche un magrone Rck 15 cosa ne pensi? Non ha senso?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: magrone armato?
MessaggioInviato: mercoledì 6 giugno 2012, 13:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 27 agosto 2009, 10:14
Messaggi: 3085
Località: Pescara
Mha in genere non ha senso armare il magrone, a prescindere dal calcestruzzo che usi.

_________________
‎"Il progetto sismico è in realtà un problema per architetti." (Geoffrey Wood)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: magrone armato?
MessaggioInviato: mercoledì 6 giugno 2012, 18:43 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 aprile 2012, 8:26
Messaggi: 12
anche secondo me, però nei cantieri la teoria che va per la maggiore è quella di armare il magrone solo se si impiega cls abbastanza resistente, altrimenti non ha senso. Condividi?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: magrone armato?
MessaggioInviato: mercoledì 6 giugno 2012, 18:51 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 27 agosto 2009, 10:14
Messaggi: 3085
Località: Pescara
No, per il semplice fatto che quell'armatura non serve a nulla.
Un calcestruzzo migliore si giustifica solo relativamente alla durabilità dell'armatura.

_________________
‎"Il progetto sismico è in realtà un problema per architetti." (Geoffrey Wood)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: magrone armato?
MessaggioInviato: mercoledì 6 giugno 2012, 18:58 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 8 ottobre 2009, 17:19
Messaggi: 4767
anche secondo me è perfettamente inutile dal punto di vista strutturale ed anzi aggiungo che non ha proprio senso , perchè sicuramente non avresti copriferro , quindi l' armatura SE ANCHE SERVISSE ( ma così non è!!) arrugginirebbe subito!!

_________________
In teoria , non c'è differenza fra la teoria e la pratica.
Ma ,in pratica, c'è.


L' ingegnere stampa in scala.
L' architetto stampa fuori scala.
Il geometra non sa se ha stampato in scala o fuori scala.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: magrone armato?
MessaggioInviato: giovedì 7 giugno 2012, 8:42 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 settembre 2006, 17:19
Messaggi: 1211
Al genio civile mi hanno detto che armando un magrone è come se si realizzasse una fondazione e quindi si deve rispettare la classe minima di cls.

_________________
Gli esseri umani seminano il proprio terreno con guai e inciampano nei macigni della loro stessa falsa erronea immaginazione, e la vita è dura.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: magrone armato?
MessaggioInviato: venerdì 20 giugno 2014, 15:41 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 12 marzo 2007, 19:46
Messaggi: 422
Treccetto ha scritto:
anche secondo me è perfettamente inutile dal punto di vista strutturale ed anzi aggiungo che non ha proprio senso , perchè sicuramente non avresti copriferro , quindi l' armatura SE ANCHE SERVISSE ( ma così non è!!) arrugginirebbe subito!!


perchè dici questo?
scusa se faccio un magrone UNICO di spessore tra i 10-15 cm con un Rbk200 e armo con rete 15x15 per tutto lo scavo
perchè dici che non ha senso come di piano di posa UNIFORME delle fondazioni?
non costituirebbe una sorta di minimini platea per la distribuzione degli scarichi? piuttosto che poggiare direttamente le T rovesce sul terreno?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: magrone armato?
MessaggioInviato: venerdì 20 giugno 2014, 22:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 22 novembre 2012, 12:09
Messaggi: 1241
Località: finis terrae
un geometra con cui ho fatto qualche cantiere nei primi anni di professione mi diceva questo: il magrone armato si fa quando costruisci su roccia o su terreno scadente, altrimenti non si fa.

il principio è che nel primo caso il magrone non armato sarebbe un elemento debole interposto tra due elementi forti, nel secondo caso il magrone non armato non serve perchè si rompe subito mentre, se armato, consente una transizione graduale tra l'elemento più forte e l'elemento più debole del sistema.

chi vuole può anche pensare che queste siano leggende/mitologie/favole di cantiere, ma è là che le ho imparate e mi paiono avere un senso.

una cosa che invece mi sento di consigliare caldamente sull'argomento magrone, è quella di scrivere sempre sulle tavole "magrone min. 15 cm" perché scrivendo 15 cm l'impresa farà un magrone di 10 cm e, considerate le irregolarità del fondo scavo, in tutti punti vi potrete aspettare di avere almeno 5 cm.

p.s. leggo nei post precedenti che qualcuno pensa di armare il magrone con dei fi6. se si fa, consiglio di usare una rete fi8 20x20 cm perché il fi6, nel terreno, letteralmente scompare.

_________________
there must be some way out of here, said the joker to the thief.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010