IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è domenica 27 settembre 2020, 17:48

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: sabato 23 febbraio 2019, 12:10 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 16 novembre 2011, 10:18
Messaggi: 61
Buongiorno a tutti,
domando a chi ha esperienza e ha fatto interventi simili quali interventi sono più appropriati nel caso di travi e pilastri con copriferri minimi. Mi spiego meglio.
Struttura in c.a. a vista in cui alcune elementi hanno i copriferri particolarmente degradati con porzioni di ferri a vista. In questo caso ho grossomodo chiaro l'intervento di ripristino del copriferro.
Nel caso in cui invece gli elementi non abbiano il copriferro deteriorato ma siano visibili le posizioni delle staffe (trave ingiallita) in quanto il copriferro è praticamente inesistente, in quale modo consigliereste di intervenire?
1- ricostituzione di uno strato di copriferro cercando di collegare opportunamente il nuovo strato con l'elemento sottostante;
2- utilizzo di prodotti di protezione tipo mapelastic (proprio recentemente ad un convegno MAPEI ne hanno indicato anche questo utilizzo);
3- SI, No, altre procedure??

preciso che la struttura non ha problemi nè lesioni di alcun genere.

Grazie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it