IngForum il forum di Ingegneri.info
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /home/prod.ingegneri.info/public_html/wp-content/themes/teknoring/tk-posts/taxonomy.php on line 210: array_keys() expects parameter 1 to be array, null given
Visita le sezioni:

Oggi è venerdì 19 gennaio 2018, 6:04

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 6 aprile 2016, 20:00 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 27 novembre 2013, 16:51
Messaggi: 22
Salve mi è stato chiesto di produrre una relazione statica di una struttura espositiva composta da una parte metallica in ferro, alla quale sono applicati due grandi pannelli (da cm.192 x 450) in legno tamburato su cui è applicata per ogni lato una immagini stampata su supporto in pvc. La struttura metallica portante, realizzata in tubolari viene fissata nel terreno tramite picchetti a vite della lunghezza di cm 50.
Il peso complessivo è di 280Kg.
1) Voglio verificare la struttura soggetta a vento, ed essendo una struttura temporanea eviterei di utilizzare le NTC08 ma utilizzerei le CEI UNI 13782 (strutture temporanee e mobili - vele) per cui sotto i 5*10 m è possibile utilizzare un valore di 300 N/mq, mentre con NTC08 considerando il coefficiente d'esposizione arriverei a 500 N/mq. Cosa ne pensate?
2) Verificherò manualmente elementi verticali presso inflessi e saldature di collegamento con la base. Inoltre dovrei verificare se i picchetti a vite siano sufficienti (insieme al peso) ad evitare il ribaltamento, quindi li volevo considerare come dei pali infissi e calcolarmi la forza di estrazione. Corretto? Come caratteristiche del suolo cosa potrei usare visto che siamo in superficie?
3) Credo sia necessario verificare il pannello tamburato (potrebbe volar via o rompersi) lo considero come una piastra incernierata ai lati? tensioni massime??

Grazie a tutti


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mercoledì 6 aprile 2016, 22:40 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 6 gennaio 2006, 23:34
Messaggi: 994
Località: Como
...
La struttura metallica portante, realizzata in tubolari viene fissata nel terreno tramite picchetti a vite della lunghezza di cm 50.
...
utilizzerei le CEI UNI 13782 (strutture temporanee e mobili - vele)
...
dovrei verificare se i picchetti a vite siano sufficienti (insieme al peso) ad evitare il ribaltamento, quindi li volevo considerare come dei pali infissi e calcolarmi la forza di estrazione. Corretto? Come caratteristiche del suolo cosa potrei usare visto che siamo in superficie?
...
Credo sia necessario verificare il pannello tamburato (potrebbe volar via o rompersi) lo considero come una piastra incernierata ai lati? tensioni massime??


ciao alexdigaetano

Hai citato la UNI 13872 che regolamenta le tensostrutture temporanee. Non so se è applicabile ai cartelli
il documento CNR-DT 207/2008 Istruzioni per la valutazione delle azioni e degli effetti del vento sulle costruzioni
parla esplicitamente dei cartelli.
In fondo alla UNI 13872 è indicato un metodo semplificato per calcolare la portata di picchetti inseriti nel terreno.
La lunghezza minima di infissione è 800 mm.
Sotto vedi un calcolo di esempio fatto con riferimento a quella norma (attento alle unità di misura).
Non c'è una grande resistenza all'estrazione verticale. Un barra lunga 80 cm del diametro di 3 cm porta 150 kg o poco più.
Aumentando il diametro si guadagna qualcosa.
Probabilmente conviene considerare la posa di contrappesi.
Relativamente alle caratteristiche dei pannelli di legno dovresti cercarli nella scheda tecnica.
Se conosci il materiali puoi trovarla anche nelle seguenti UNI.
- scaglie orientate UNI EN 300
- truciolare UNI EN 312
- pannelli di fibre UNI EN 622
Ciao

Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: giovedì 7 aprile 2016, 4:26 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 27 novembre 2013, 16:51
Messaggi: 22
Grazie mille!! Sei stato chiarissimo, posso chiederti se quel excel è condividibile? Domani cerco immediatamente le normative.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: giovedì 7 aprile 2016, 8:59 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 settembre 2006, 17:19
Messaggi: 1006
Io ho sempre usato le NTC (parliamo comunque di una struttura portante in carpenteria metallica anche se mancano le fondazioni). Tieni presente che se usi norme diverse queste devono essere di comprovata validità ma a mio avviso non devono sottostimare quanto previsto dalle NTC.
Inoltre le NTC citano le insegne pubblicitarie e addirittura prevedono verifiche aggiuntive come quelle 3.3.9.1 e 3.3.9.3 per esempio (anche se poi nessuno lo fa...)
Io interverrei più che altro sul tempo di ritorno se la tua è una struttura temporanea.
Infine la vedo dura ad evitare il ribaltamento con la semplice infissione in un terreno probabilmente vegetale o di riporto (anche se non conosco la struttura!).

_________________
Gli esseri umani seminano il proprio terreno con guai e inciampano nei macigni della loro stessa falsa erronea immaginazione, e la vita è dura.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: venerdì 8 aprile 2016, 15:32 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 27 novembre 2013, 16:51
Messaggi: 22
I paletti di 80 cm portano circa 150 Kg cad. in più dovrei sommare il peso della struttura con il relativo pannello circa 280Kg. Potrei anche farcela magari con una piccola zavorra potrei risolvere. Sul fatto di agire sul tempo di ritorno ci avevo pensato anche io, infatti la pressione del vento calcolata secondo NTC08 considera un vento calcolato con TR=50 anni. Io potrei utilizzare un TR inferiore. Ma mi chiedo come scegliere il TR giusto? Come calcolare il valore di pressione del vento per un TR inferiore a quello di normativa?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: domenica 19 novembre 2017, 13:26 
Non connesso

Iscritto il: domenica 19 novembre 2017, 13:15
Messaggi: 2
Buongiorno.
So che questa discussione è un po' vecchia, ma ne approfitto per fare una richiesta.

Ho progettato degli espositori fotografici in acciaio per esterno e, dovendo probabilmente venderli alle amministrazioni, ho bisogno dei calcoli strutturali e una certificazione da poter presentare.

Cerco quindi un professionista, con competenze provate in certificazioni analoghe, che mi faccia un'offerta.

Maggiori dettagli via email: info at trevix.it

Mi scuso con il Forum se ho postato nella sezione sbagliata.

Grazie
R. Trevisan


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010