IngForum il forum di Ingegneri.info
Visita le sezioni:

Oggi è mercoledì 26 settembre 2018, 1:39

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lunedì 20 novembre 2017, 11:20 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 8 agosto 2014, 12:21
Messaggi: 1
Buongiorno,

nell'ambito di un collaudo di un silo in acciaio di sezione cilindrica senza sottostrutture in acciaio e direttamente ancorato alla fondazione sto verificando quanto indicato in relazione dal progettista. Per il calcolo dell'azione sismica di progetto ha utilizzato un fattore q=1.5. In normativa l'EC8 nella sezione specifica lo ritiene accettabile. Il mio dubbio è nella verifica di equilibrio globale della struttura. Se utilizzo q=1.5 ho un'azione ribaltante minore a parità di azione stabilizzante data dal peso del silo e del materiale insilato che non dipende chiaramente da q. Nella verifica a ribaltamento devo quindi considerare un'azione sismica con q=1? Esistono riferimenti normativi in merito? Le NTC nel caso della verifica EQU non tengono in conto delle azioni sismiche ma solo di quelle variabili.
Grazie a chi perderà qualche minuto per fornire una eventuale risposta

alessandro


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010