IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è martedì 26 ottobre 2021, 16:21

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: martedì 12 ottobre 2021, 18:35 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 21 maggio 2015, 16:35
Messaggi: 51
in una struttura in muratura portante ho una porzione di essa che ha fondazioni realizzate con travi rovesce in c.a. ed un'altra priva di fondazione.
Vorrei realizzare una platea di fondazione inquadrandolo come intervento locale.
che ne pensate?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mercoledì 13 ottobre 2021, 9:32 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 3 marzo 2017, 11:06
Messaggi: 16
secondo me può essere fattibile, magari dimostra con qualche calcolo che la porzione su cui intervieni a livello di fondazioni, non influisce più di tanto sul resto dell'edificio. magari a livello di resistenza e rigidezze.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sabato 16 ottobre 2021, 19:42 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 luglio 2003, 11:52
Messaggi: 39069
anche io la penso così;
per evitare problemi converrebbe chiamarlo consolidamento delle fondazioni e non mettere troppo in evidenza la mancanza di queste in un zona, anche perché la fondazione in quella zona è costituita dalla muratura stessa;

(la distinzione tra "elementi costruttivi" che facciamo oggi forse è un poco forzata e fa perdere di vista il fatto che un edificio invece è qualcosa di unico)

_________________
"l'ingegnere sa quello che fa, e fa quello che sa" (Michele Pagano)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lunedì 25 ottobre 2021, 19:01 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 5 agosto 2016, 9:34
Messaggi: 1078
truciolo81 ha scritto:
in una struttura in muratura portante ho una porzione di essa che ha fondazioni realizzate con travi rovesce in c.a. ed un'altra priva di fondazione.
Vorrei realizzare una platea di fondazione inquadrandolo come intervento locale.
che ne pensate?


se riesci a dimostrare che il tuo intervento non cambia significativamente rigidezza, deformazione e resistenza, sì


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lunedì 25 ottobre 2021, 20:59 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 14 marzo 2011, 17:44
Messaggi: 7308
Località: Atene (Greece)
pinojosi ha scritto:
truciolo81 ha scritto:
in una struttura in muratura portante ho una porzione di essa che ha fondazioni realizzate con travi rovesce in c.a. ed un'altra priva di fondazione.
Vorrei realizzare una platea di fondazione inquadrandolo come intervento locale.
che ne pensate?


se riesci a dimostrare che il tuo intervento non cambia significativamente rigidezza, deformazione e resistenza, sì

cioè? forse intendi dire che quando fa la fondazione, sopra non deve muoversi nulla?

_________________
Tra quello che noi riusciamo a malapena a vedere e quello che in realtà accade veramente c'è sempre molta differenza (Banondre, filosofo greco agnostico del II sec. d.C.).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it