IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è giovedì 12 dicembre 2019, 21:06

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: sabato 26 ottobre 2013, 12:20 
Non connesso

Iscritto il: martedì 21 dicembre 2010, 17:34
Messaggi: 5
Salve a tutti, sono nuovo in questo forum ed avrei bisogno di alcune delucidazioni (per molti forse anche banali).
Sto effettuando la sostituzione di un tetto in legno su un edificio in muratura esistente, precisamente un intervento locale.
La struttura è molto semplice, a pianta rettangolare e con muri perimetrali spessi circa 60 cm.
Ho pensato di inserire in sommità un cordolo in c.a. di sezione 50x20cm ancorato alla muratura sottostante con barre iniettate (magari di cls alleggerito) e di appoggiare su questo delle travi lamellari in legno.
Le travi appoggiano sul cordolo perimetrale, che risulta inclinato in quanto costruito sopra il timpano.
Ho 2 domande:
1) Il cordolo risulta essere troppo rigido date le dimensioni?
2) Qual'è il miglior metodo per appoggiare ed ancorare la trave in legno su questo cordolo inclinato?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sabato 26 ottobre 2013, 12:41 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 luglio 2003, 11:52
Messaggi: 38249
non mi pare troppo rigido;
in genere i cordoli di sommità si fanno infatti ben più alti per inserirvi direttamente le travi principali di legno;
nel tuo caso l'aggancio trave-cordolo si può fare con delle fascette metalliche ancorate al cordolo con tirafondi e che stringono la trave;
poi cerco di postarti dei particolari

_________________
"l'ingegnere sa quello che fa, e fa quello che sa" (Michele Pagano)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sabato 26 ottobre 2013, 13:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 luglio 2003, 11:52
Messaggi: 38249
qui nel disegno in basso il modo classico di aggancio (da Formis e Giovanozzi, Metodi di risanamento ed adeguamento antisismico di edifici in muratura, in Cemento armato e azione sismica, AITEC, 1981, volume prima inviato gratuitamente a chi ne faceva richiesta, ora non so )

Immagine

qui l'aggancio nel caso di cordolo in muratura, nel caso del c.a. non servono le catene dato che è il cordolo stesso a svolgere questa funzione, da Giuffré e Carocci (a cura di), Codice di pratica per la sicurezza e la conservazione del centro storico di Palermo, Laterza)

Immagine

_________________
"l'ingegnere sa quello che fa, e fa quello che sa" (Michele Pagano)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: giovedì 31 ottobre 2013, 13:28 
Non connesso

Iscritto il: martedì 21 dicembre 2010, 17:34
Messaggi: 5
Grazie mille per l'aiuto Pasquale, sarà sicuramente di aiuto.
Ho visto che possono essere utilizzati anche semplici perni o squadrette in acciaio.
Approffito anche della tua disponibilità per chiedere se hai dei particolari riguardo l'aggancio di mensole perimetrali in legno ( per formare il cornicione) su muratura o sullo stesso cordolo.
Grazie ancora.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: giovedì 31 ottobre 2013, 16:15 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 luglio 2003, 11:52
Messaggi: 38249
quelli non li ho,
come consigliava sempre l'arch. Terzi che non vedo da tempo in questo forum (se legge sappia che ci manca), prova a vedere il sito http://www.rothoblaas.com che fornisce anche software gratuiti
http://www.rothoblaas.com/it/it/software.html ;
aggiungo solamente che trattandosi di mensole, come dicono Piazza-Tomasi-Modena realizzare un incastro perfetto è molto difficile, se non mpossibile con il materiale legno;
per fare il cornicione è quindi molto meglio prolungare le travi della copertura

_________________
"l'ingegnere sa quello che fa, e fa quello che sa" (Michele Pagano)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: giovedì 31 ottobre 2013, 17:53 
Non connesso

Iscritto il: martedì 21 dicembre 2010, 17:34
Messaggi: 5
Purtroppo non riesco a fare diversamente,quindi vedrò cosa trovo nel sito che mi hai consigliato.
Per ora grazie ancora, se avrò altri problemi ti chiederò nuovamente consiglio. :D


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lunedì 17 febbraio 2014, 13:51 
Non connesso

Iscritto il: domenica 10 aprile 2005, 11:51
Messaggi: 2440
stewie ha scritto:
2) Qual'è il miglior metodo per appoggiare ed ancorare la trave in legno su questo cordolo inclinato?


parli di lamelalre, si utilizzano piastre

se fosse stato massiccio sarebbe bastata una barra filettata inghisata a resina (su trave e cordolo)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: martedì 18 febbraio 2014, 11:33 
Non connesso

Iscritto il: martedì 18 marzo 2008, 20:11
Messaggi: 1031
mruoppolo ha scritto:
stewie ha scritto:
2) Qual'è il miglior metodo per appoggiare ed ancorare la trave in legno su questo cordolo inclinato?


parli di lamelalre, si utilizzano piastre

se fosse stato massiccio sarebbe bastata una barra filettata inghisata a resina (su trave e cordolo)


Questa affermazione mi lascia molto, ma molto, ma molto perplesso. E' scaturita da un pensiero privato o è stata tratta da qualche Bibbia sul legno di cui ignoro l'esistenza?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sabato 13 aprile 2019, 11:05 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 marzo 2010, 13:36
Messaggi: 260
a Bologna hanno fatto, poco tempo fa, un corso sulla muratura in cui hanno detto esplicitamente di non fare assolutamente cordoli in c.c.a. su murature.. secondo numerosi studi infatti è un intervento che, per quanto comunissimo, risulta dannoso in caso di sollecitazioni orizzontali..
io lo sapevo sulla muratura in pietrame, ed ok, ma sulla muratura classica per me è stato un pò come cadere dal pero onestamente..
consigliavano solo cordoli esterni in acciaio e catene.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010