IngForum
http://www.ingegneri.info/forum/

Muretti come rompitratta in analisi globale ......
http://www.ingegneri.info/forum/viewtopic.php?f=16&t=89257
Pagina 1 di 1

Autore:  ruggine [ domenica 15 aprile 2018, 11:40 ]
Oggetto del messaggio:  Muretti come rompitratta in analisi globale ......

Buongiorno, ho un quesito da porvi. Devo inserire un modello per la valutazione della sicurezza sismica di un edificio in muratura inserito in una schiera con 4 livelli fuoriterra. Definita l' unità strutturale con piani non rigidi, ho estrapolato la struttura e andrò ad effettuare le verifiche del caso sulla porzione di schiera isolata. Nel creare il modello globale mi sono trovato difronte alle seguenti scelte da effettuare. Dal rilievo geometrico ho determinato che entro ciascuna maglia strutturale ( muri a 3 teste minimo di mattoni pieni e malta di calce) con luci massime tra le pareti di 8,00 metri c'è la presenza muretti ad una testa di mattoni con funzione di rompitratta per le orditure dei solai soprastanti ora in legno e su due piani con SAP da 14cm. volevo chiedere:

1. In un modello per l'analisi di tipo globale, devo inserire i muretti e ordirci sopra il solaio con i relativi carichi oppure è più corretto eliminare i muretti e fare riferimento ai due muri strutturali più esterni ? Lo schema di trave passa da più appoggi a due ma onestamente non riesco a capire come il software consideri la cosa (EDILUS MU).

2. Nella valutazione dello stato di fatto quando faccio l'analisi carichi del solaio esistente è corretto inserire tra i permanenti i tramezzi "spalmabili" ( o l'inserimento dei relativi carichi lineari nel caso di superamento dei 5 kn/m ) come per le nuove costruzioni oppure inserisco solo come ho letto in altre parti del forum il peso effettivo dei tramezzi (in questo caso muretti che peseranno sui 700 dan/m) per ciascuna maglia strutturale spalmati secondo la loro effettiva incidenza ?

Grazie e buona domenica a tutti .

Autore:  re_artu [ domenica 15 aprile 2018, 12:18 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Muretti come rompitratta in analisi globale ......

Sotto azioni sismiche potresti valutare la possibilità di non considerare quei tramezzi....dipende....bisognerebbe vedere...
Quel software è una porcheria!

Autore:  ruggine [ domenica 15 aprile 2018, 12:54 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Muretti come rompitratta in analisi globale ......

Purtroppo ho solo questo, l'ufficio con cui collaboro ha sempre avuto acca e per me è il primo che utilizzo quindi....ne sto comprendendo i limiti :arg: :arg: :arg: .... per me sto valutando PCM o 3MURI ma non è per adesso.

Comunque,vorrei procedere in questo modo. Nell'analisi dell'esistente ho inserito i muretti che svolgono funzione di rompitratta escludendoli dal calcolo rispetto alle azioni sismiche considerandoli secondari. Rispetto ai permanenti.........rimane il dubbio

Autore:  re_artu [ domenica 15 aprile 2018, 13:04 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Muretti come rompitratta in analisi globale ......

Se non sei sicuro su cosa fa il programma fai prima a fare un modello senza inserire quei muri per quanto riguarda l'analisi sotto carichi sismici.

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
https://www.phpbb.com/