IngForum
http://www.ingegneri.info/forum/

Consolidamento nodo murario post inserimento cerchiatura
http://www.ingegneri.info/forum/viewtopic.php?f=16&t=90481
Pagina 1 di 1

Autore:  ingcs90 [ lunedì 9 luglio 2018, 11:21 ]
Oggetto del messaggio:  Consolidamento nodo murario post inserimento cerchiatura

Buongiorno!
Mi è stato commissionato il calcolo di una cerchiatura da inserire su parete in muratura portante per ripristinare rigidezza e resistenza della stessa conseguentemente alla realizzazione di un'apertura.
Per esigenze architettoniche detta apertura è progettata a filo della parete ortogonale, non rispettando la mazzetta di 50cm; il Genio Civile ha per tale ragione sottolineato la necessità di rinforzare il nodo murario con opportune tecniche di consolidamento, costituendo la nuova apertura un indebolimento dell'ammorsatura delle due pareti.
Sapete consigliarmi come procedere?

Autore:  pasquale [ lunedì 9 luglio 2018, 17:46 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Consolidamento nodo murario post inserimento cerchiatura

credo che si possa fare un reticolo di iniezioni armate

Autore:  pinojosi [ lunedì 9 luglio 2018, 18:59 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Consolidamento nodo murario post inserimento cerchiatura

ingcs90 ha scritto:
Buongiorno!
Mi è stato commissionato il calcolo di una cerchiatura da inserire su parete in muratura portante per ripristinare rigidezza e resistenza della stessa conseguentemente alla realizzazione di un'apertura.
Per esigenze architettoniche detta apertura è progettata a filo della parete ortogonale, non rispettando la mazzetta di 50cm; il Genio Civile ha per tale ragione sottolineato la necessità di rinforzare il nodo murario con opportune tecniche di consolidamento, costituendo la nuova apertura un indebolimento dell'ammorsatura delle due pareti.
Sapete consigliarmi come procedere?


mi meraviglia che il genio civile abbia contentito una cosa del genere, soprattutto pensando che un intervento del genere riduce notevolmente l'effetto scatolare delle pareti perché viene meno l'ammorsamento fra le stesse, ma sitratterà di qualche zona 4 dove manco sanno cosa sia una struttura...

per questi motivi il rinforzo d'angolo nn può prescindere dal ripristino dell'ammorsamento e queindi devi consolidare la connessioen fra i due maschi assicurandoti una perfetta connessione tra muratura e telaio, (pefori armati distrubuti in maneira puntuale e solidarizati al telaio)

in ogni modo una cosa del genere è da evitare

perchè le crechiature diffiiclmente vengono calcolate per quello che davvero sono (l'approccio migliore è quello proposto da AEDES nella teoria a corredo del loro software acm) perciò approssima da una parte, fai un po' di approssimazioni dall'altra, evita che il tealio venga troppo mastodontico... il risultato è aver introdotto un pnto debole

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
https://www.phpbb.com/