IngForum
http://www.ingegneri.info/forum/

ballatoi
http://www.ingegneri.info/forum/viewtopic.php?f=16&t=91524
Pagina 1 di 1

Autore:  pasquale [ sabato 6 ottobre 2018, 1:05 ]
Oggetto del messaggio:  ballatoi

nelle vecchie ntc 2008 si parla (tab. 3.1.II) di :
Cat. C2 Balconi, ballatoi e scale comuni, ...
ballatoi e scale comuni quindi sono soggetti agli stessi determinati carichi variabili (in particolare 4 kN/mq)

nelle nuove ntc 2018 invece la dicitura è cambiata (sempre tab. 3.1.II):
Scale comuni, balconi, ballatoi
stavolta i ballatoi sono svincolati dalle rampe

perché per me i ballatoi sono anche i pianerottoli delle scale (lo so che ci sono anche quelle tipologie edilizie cosiddette a ballatoio molto usate in passato nei paesi sovietici, e importate anche da noi in vari casi, in cui i ballatoi sono passerelle esterne)

sembrerebbe quindi di dover utilizzare in una scala non di uso comune, per i pianerottoli (i ballatoi) 4 kN/mq e per le rampe inclinate 2 kN/mq

chiedo se potete aiutarmi a capire cosa intendono per ballatoi le nuove ntc 2018
(forse chiamare ballatoi i pianerottoli è cosa dialettale ma mi pare che sia in tutti i dialetti)

Autore:  reversi [ sabato 6 ottobre 2018, 10:18 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ballatoi

la treccani dice che, in ogni caso, è sempre qualcosa di sporgente (leggasi a sbalzo):
http://www.treccani.it/vocabolario/ballatoio1/

Autore:  salvatorebennardo [ sabato 6 ottobre 2018, 13:20 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ballatoi

sì, ballatoio = sbalzo,

in tutto il mondo.

Autore:  pasquale [ sabato 6 ottobre 2018, 17:25 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ballatoi

vi ringrazio, ma ci sono anche ballatoi interni o, se esterni, sostenuti da pilastri (se non sbaglio sono fatti così quelli delle vele di Scampia, in quel caso però distanziati dagli edifici e quindi sostenuti da coppie di pilastri per cui lo sbalzo non esiste);

è pur vero però che se sono a sbalzo dalla costruzione ma sostenuti all'estremità libera sono, normalmente, piastre molto lunghe per cui almeno in mezzeria si perde l'effetto piastra e si comportano da sbalzi

resta il fatto che la parola "ballatoio" è ambigua dal punto di vista dello schema statico,
non si capisce quindi l'utilità della sua introduzione visto che d'altra parte l'EC1 usa solo la parola balcone,
second me sarebbe stato meglio usare "percorsi di passaggio comuni"

Autore:  pasquale [ sabato 6 ottobre 2018, 17:30 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ballatoi

questo per esempio è dal progetto "CASE" di L'Aquila e in questo caso i sostegni sono così poco distanziati per cui non si perde nemmeno l'effetto piastra

Immagine

Autore:  salvatorebennardo [ sabato 6 ottobre 2018, 18:32 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ballatoi

nel caso non si riesce a capire Treccani:
salvatorebennardo ha scritto:
sì, ballatoio = sbalzo,

in tutto il mondo.


in caso contrario, significa che si vuole fare polemica.

Autore:  pasquale [ domenica 7 ottobre 2018, 1:36 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ballatoi

no Salvatore,
ho cercato sempre di non fare polemica ,
ma una norma dovrebbe essere chiara e precisa

Autore:  pinojosi [ lunedì 8 ottobre 2018, 9:53 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ballatoi

pasquale ha scritto:
chiedo se potete aiutarmi a capire cosa intendono per ballatoi le nuove ntc 2018
(forse chiamare ballatoi i pianerottoli è cosa dialettale ma mi pare che sia in tutti i dialetti)


i ballatoi sono quegli spazi orizzontali sui quali sono distribuiti numerosi accessi, differiscono dai pianerottoli che invece rappresentano lo sbarco della scala

per capirci un ballatoio è un corridoio aperto scoperto sul quale affacciano tante porte

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
https://www.phpbb.com/