IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è sabato 20 luglio 2019, 15:52

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: sabato 25 maggio 2019, 12:33 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 11 febbraio 2019, 9:48
Messaggi: 8
Salve a tutti, sono una studentessa di ingegneria civile (magistrale in strutture).
Per la mia tesi, analisi di stabilità della parte rimasta dopo il crollo del ponte Morandi, devo creare un modello FEM.
Per il momento il professore mi ha detto di farlo a "pezzi", per esempio fare il modello del cavalletto con il suo impalcato, e poi delle travi tampone ecc..
Lui mi ha detto di "schiacciare tutte le rigidezze sul piano medio" e quindi iniziare a modellare l'impalcato con elementi frame (uso sap2000).
Sto studiando la teoria del corso, ma non ho mai progettato un ponte, quindi non so bene come muovermi.
L'impalcato è a cassone plurucellulare.
RIporto un'immagine dei disegni cad per capire la geometria.
Qualcuno potrebbe aiutarmi a capire come "schiacciare le rigidezze"?
Sicuramente poi tornerò da lui a chiedere, ma intanto volevo provare a farcela da sola prima della revisione.
La mia idea era di calcolare la rigidezza dell'impalcato e poi assegnarla ad elementi frame che lo rappresentino.
Ma magari se c'è qualcuno esperto di ponti, può spiegarmi meglio su come si procede per il modello.
Grazie a tutti.
https://www.dropbox.com/s/5phkn0noe8cc6p1/DISEGNIPOLCEVERA.pdf?dl=0


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: martedì 28 maggio 2019, 12:48 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 1 marzo 2010, 23:32
Messaggi: 31
Località: Roma
Ciao. Provo a risponderti anche se non mi ritengo uno specialista di ponti. Se ho capito bene, dovresti modellare l'impalcato con elementi frame (monofilare).
Suppongo quindi che puoi iniziare imponendo che il baricentro dell'impalcato sia quello della sezione tipologica. Quindi puoi importare la sezione dell'impalcato (che sia pluricellulare o a travi) mediante il section designer di SAP2000 (da file dxf) oppure puoi valutare le aree, i momenti di inerzia ecc ed inserire nel modello una sezione generica con le caratteristiche da te calcolate a parte. Per una valutazione globale delle sollecitazioni sulle pile e sugli appoggi penso possa andare bene. Se poi serve un'analisi degli effetti locali sull'impalcato sarebbe più opportuno fare un modello più raffinato.

Un saluto.

_________________
Francesco Picca
....ma beata la gnoranza....


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: martedì 28 maggio 2019, 15:20 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 11 febbraio 2019, 9:48
Messaggi: 8
In realtà il modello raffinato avevo già provato a farlo, disegnando il cassone 3d su cad e meshandolo su sap.
Il mio dubbio era proprio lo schiacciamento sul piano medio delle rigidezze per fare anche un modello piano.
Non avevo pensato al fatto di creare un unico frame e dargli la sezione disegnandola con il sect. designer, grazie del consiglio!
La mia idea iniziale era calcolare la rigidezze della sezione e assegnarle al frame, ma non sapevo come fare, ora ho capito---> faccio una sezione generica e gli assegno tutto!
Penso che proverò entrambe le strade, e confronterò i risultati!
Poi per le analisi locali ecc, mi trasferirò sul modello 3d.

Grazie dei consigli! :clap:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010