IngForum
http://www.ingegneri.info/forum/

Dilatazioni termiche - dubbi
http://www.ingegneri.info/forum/viewtopic.php?f=17&t=78448
Pagina 1 di 1

Autore:  karotto [ sabato 9 gennaio 2016, 13:55 ]
Oggetto del messaggio:  Dilatazioni termiche - dubbi

Salve, posto due pagine tratte dal libro di Petrangeli "Progettazione e costruzione di ponti"

https://www.dropbox.com/s/0c7el1qz9sl7erb/FullSizeRender.jpg?dl=0

https://www.dropbox.com/s/1kn46a6vs97garf/FullSizeRender%20%281%29.jpg?dl=0

Mi trovo con tutto quello che dice; nella pagine successiva (ultimo link) dice che per l'allungamento della soletta si considera la media delle temperature Tm
dunque correggetemi se sbaglio: l'allungamento è alfa per tm

La rotazione considera T1-t2/2. Dunque come considera la rotazione? Io pensavo di considerare la curvatura della sezione (T1-T2)/h e quindi determinare il momento sollecitante come la curvatura per EI. Invece lui come calcola la rotazione?

Se poi potete consigliarmi qualche link o libro con esercizi sulla dilatazione termica mi fareste un piacere in più

Grazie

Autore:  pisanel [ sabato 9 gennaio 2016, 15:07 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Dilatazioni termiche - dubbi

non è recentissimo ma forse ti può essere utile il Cap 11

https://mega.nz/#!5ZEyTCaY!sSsY03OS6uNH ... -EU51gMeXo

o anche qui Art 3.18 (pag 3-90 del file)

https://mega.nz/#!oAdxmAYY!6V2-avtth5WW ... GpbtkwhRms

Autore:  karotto [ sabato 9 gennaio 2016, 17:02 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Dilatazioni termiche - dubbi

Ti ringrazio per i link, li consulterò sicuramente. Per il momento cerco (se è possibile) "al volo" una risposta ai quesiti che ho posto sulla pagina del libro che ho postato. Per farla breve credo di aver capito come calcola l'allungamento (alfa per (T1+T2)/2). Vorrei sapere come calcola la rotazione (sopra ho postato come l'avrei calcolata io)

Autore:  pasquale [ lunedì 11 gennaio 2016, 16:53 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Dilatazioni termiche - dubbi

una variazione termica lineare lungo lo spessore, per il principio di sovrapposizione degli effetti, è la somma di una variazione termica uniforme (T1+T2)/2 e di una a farfalla (alla Navier) (T1-T2)/2

Autore:  karotto [ lunedì 11 gennaio 2016, 20:01 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Dilatazioni termiche - dubbi

E così mi trovo perchè la curvatura è uguale a quella che ho posto io ad inizio della discussione (T1-T2/h). Dubbio risolto. Grazie Pasquale come sempre

Autore:  pasquale [ martedì 12 gennaio 2016, 0:10 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Dilatazioni termiche - dubbi

un disegnino conta più di mille parole

Immagine

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
https://www.phpbb.com/