IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è domenica 18 agosto 2019, 7:36

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Disposizione apparecchi di appoggio
MessaggioInviato: sabato 20 febbraio 2016, 23:03 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 19 aprile 2012, 14:20
Messaggi: 38
Salve a tutti,
ho una domanda sulla disposizione degli apparecchi di appoggio in direzione trasversale. Il ponte è un bitrave in acciaio-calcestruzzo che ha una larghezza di impalcato di 12 m. Secondo voi è corretto mettere appoggi fissi trasversalmente visto che la larghezza è piccola e di conseguenza le variazioni termiche hanno effetti piccoli? Il mio prof. mi ha detto in alternativa di metterne uno scorrevole e l'altro no, ma in questo caso gli sforzi sui traversi sarebbero maggiori.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lunedì 22 febbraio 2016, 10:57 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 21 ottobre 2010, 13:07
Messaggi: 22
Beh per quanto mi riguarda il produttore di appoggi che avevo contattato mi ha sconsigliato di utilizzare più appoggi fissi trasversalmente se più distanti di 4 metri.
Ma probabilmente, se non puoi farne a meno, basta progettare un appoggio ad hoc che quindi non sarà di quelli standard a catalogo.

_________________
Mars


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lunedì 22 febbraio 2016, 10:59 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 21 ottobre 2010, 13:07
Messaggi: 22
...anche se bisogna vedere com'è il vincolo sotto l'appoggio; se gai pile flessibili o spalla rigida.

_________________
Mars


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lunedì 22 febbraio 2016, 11:04 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 12 febbraio 2010, 12:20
Messaggi: 1260
Premesso, per capirci, che un appoggio fisso longitudinalmente e mobile trasversalmente lo chiamo UNITRASV, un appoggio mobile longitudinalmente e fisso trasversalmente lo chiamo UNILONG, e un appoggio mobile in tutte le direzioni lo chiamo MULTI, e un appoggio fisso in tutte le direzioni lo chiamo FISSO.

Puoi mettere:
su una spalla fisso + unitrasv
su ciascuna delle pile e sull'altra spalla unilong + multi
In questo modo lo schema di vincolo è isostatico longitudinalmente (spalla fissa+pile e spalle mobili), ed è isostatico anche trasversalmente (un allineamento, quello degli appoggi fissi e unilong, è "fisso" trasversalmente, mentre l'altro è mobile trasversalmente). Così facendo il ponte "respira" per azioni termiche sia longitudinalmente che trasversalmente, e le azioni termiche causano quindi solo deformazioni e non generano sollecitazioni, non essendoci nulla che vi si oppone.
Guarda che anche se le dimensioni sono piccole l'azione termica è una brutta bestia, se cerchi di imbrigliarla genera delle sollecitazioni mica da poco...!!!!

L'esempio che faccio sempre quando parlo di azioni termiche e appoggi fissi/mobili è quello del bicchiere di plastica nel congelatore: se metto un bicchiere di plastica pieno d'acqua nel congelatore senza coprirlo (schema di appoggio fisso inferiormente, dove il fondo del bicchiere poggia sul ripiano del congelatore, e libero superiormente), lascio che l'acqua, congelando, possa espandersi superiormente (dal lato senza coperchio) e il bicchiere non si rompe. Viceversa se metto un coperchio bello stretto al bicchiere (ovvero se metto un altro appoggio fisso oltre a quello dato dal fondo del bicchiere appoggiato sul congelatore), il bicchiere inesorabilmente si spacca.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010