IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è venerdì 6 dicembre 2019, 11:10

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Carico sui parapetti
MessaggioInviato: martedì 13 febbraio 2018, 15:58 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 22 agosto 2013, 11:24
Messaggi: 132
Buongiorno,
ho un dubbio in merito alla progettazione di parapetti in copertura.
L'allegato B del Dgr 97 del 2012 del Veneto afferma che devono resistere ad un sovraccarico orizzontale > 1 KN/m².
Nella UNI EN 14122-3 si dice che devono resistere almeno ad un carico di 0,3 KN/m * interasse tra i montanti.

Se l'interasse è sempre 1,5m allora devono resistere in sommità ad una forza di 0.3*1.5=0.45 KN (secondo 14122-3).
Per il Dgr invece 1KN/m significa 1*1.1m(altezza montante)*1.5=1.65 KN.

Cioè 3/4 volte maggiore.
Una piastra alla base (parapetto fissato internamente ad un muretto) circa 100x110 con 4 tasselli M10 allora in un caso ce la fa e nell'altro no.

Dove sbaglio?
Grazie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carico sui parapetti
MessaggioInviato: martedì 13 febbraio 2018, 16:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 6 gennaio 2006, 23:34
Messaggi: 1087
Località: Como
... progettazione di parapetti in copertura
...
L'allegato B del Dgr 97 del 2012 del Veneto afferma che devono resistere ad un sovraccarico orizzontale > 1 KN/m²
...
Nella UNI EN 14122-3 si dice che devono resistere almeno ad un carico di 0,3 KN/m * interasse tra i montanti.
...


Ciao diego14

La UNI EN 14122-3 riguarda i parapetti per l'accesso ad impianti, piattaforme e macchine.
Non è applicabile ai parapetti di copertura.
I carichi dei parapetti delle costruzioni sono definiti dalla tabella 3.1.II delle NTC.
Nel caso di coperture adibite a sola manutenzione la spinta è di 100 kg/m all'altezza del parapetto.
Nel caso di coperture praticabili la spinta è secondo la categoria di appartenenza del fabbricato.
Molte ditte, costruttrici di parapetti, equivocano su questo fatto e propongono un parapetto "a norma" anche per fabbricati civili.

Ciao


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carico sui parapetti
MessaggioInviato: martedì 13 febbraio 2018, 17:20 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 22 agosto 2013, 11:24
Messaggi: 132
hai ragione, non ero stato attento è vero.
Quindi quei 100 Kg/m, moltiplicati per l'interasse dei montanti di 1,5 m mi danno un carico in sommità al montante di 150 Kg.
"Secondo categotia di appartenenza" a cosa faccio riferimento? cioè se è la copertura di un edificio industriale, quindi categoria H, cosa significa questo in termini di carico agente?

Grazie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carico sui parapetti
MessaggioInviato: venerdì 16 febbraio 2018, 19:03 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 22 agosto 2013, 11:24
Messaggi: 132
..Proseguo con un altro dubbio in merito: per il montante del parapetto, qual'è il limite di freccia?
nella tabella 4.2.X delle ntc2008 non mi pare si possa far rientrare in una delle categorie.

E' corretto evitare di fare tale verifica per il fatto che essendo collegati da corrimano, la freccia è limitata o si può fare la verifica facendo notare tale impedimento ad inflettersi?
In caso, quanto incide l'irrigidiemnto dato dal corrimano se i montanti sono ad interasse di 150 cm?

Mi preme soprattutto capire dove è riportato un limite da normativa.

Grazie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carico sui parapetti
MessaggioInviato: lunedì 4 febbraio 2019, 11:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 4 febbraio 2019, 11:20
Messaggi: 3
diego14 ha scritto:
..Proseguo con un altro dubbio in merito: per il montante del parapetto, qual'è il limite di freccia?
nella tabella 4.2.X delle ntc2008 non mi pare si possa far rientrare in una delle categorie.

E' corretto evitare di fare tale verifica per il fatto che essendo collegati da corrimano, la freccia è limitata o si può fare la verifica facendo notare tale impedimento ad inflettersi?
In caso, quanto incide l'irrigidiemnto dato dal corrimano se i montanti sono ad interasse di 150 cm?

Mi preme soprattutto capire dove è riportato un limite da normativa.

Grazie


Buongiorno diego14, hai avuto modo di ricever risposte in merito al tuo quesito? anche a me servirebbe sapere dove trovo le deformazioni massime consentite nelle NTC.
Mi trovo a dover verificare un parapetto in alluminio ma non trovo riferimenti...

grazie a tutti in anticipo!! :o


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010