IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è venerdì 15 novembre 2019, 11:54

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Distanza confine problema
MessaggioInviato: martedì 11 giugno 2019, 22:02 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 14 marzo 2011, 17:44
Messaggi: 7161
Località: Atene (Greece)
@ reversi: vado a memoria, cioè quel decreto del 1968 dice "10 metri tra pareti finestrate e non",
il che - senza piani attuativi realizzati (collaudati), ma lui è in zona di completamento - significa "sempre a 10 metri".

verò è che il suo regolamento edilizio può averla ridotta (anche se non ci credo proprio), come potrebbe avere ridotto anche "i 10 metri tra pareti finestrate".

_________________
Tra quello che noi riusciamo a malapena a vedere e quello che in realtà accade veramente c'è sempre molta differenza (Banondre, filosofo greco agnostico del II sec. d.C.).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Distanza confine problema
MessaggioInviato: mercoledì 12 giugno 2019, 11:57 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 17 marzo 2005, 19:15
Messaggi: 73
Per l'esattezza dice solo tra pareti finestrate, e la giusrisprudenza ha stabilito che applicasi anche se è solo una delle due finestrata, ma almeno una lo deve essere..


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Distanza confine problema
MessaggioInviato: mercoledì 12 giugno 2019, 13:03 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 14 marzo 2011, 17:44
Messaggi: 7161
Località: Atene (Greece)
porteo.1 ha scritto:
Per l'esattezza dice solo tra pareti finestrate, e la giusrisprudenza ha stabilito che applicasi anche se è solo una delle due finestrata, ma almeno una lo deve essere..

non dice solo "tra pareti finestrate", cioè manca il continuo... (tra pareti finestrate e pareti di edifici antistanti).

comunque, in quel posto è il regolamento edilizio che lo deve dire quanto deve essere la distanza. altrimenti è 10 mt.

quei due DD.MM. del 1968 furono emanati per sopperire al fatto che tantissimi comuni all'epoca (e fino agli anni '70) erano sprovvisti di piano urbanistico.

è dai tempi di Noè che si sta a discutere su questa storia dei 10 metri tra gli edifici nuovi.

_________________
Tra quello che noi riusciamo a malapena a vedere e quello che in realtà accade veramente c'è sempre molta differenza (Banondre, filosofo greco agnostico del II sec. d.C.).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010