IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è mercoledì 23 ottobre 2019, 8:05

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: venerdì 17 maggio 2019, 10:06 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 5 agosto 2016, 9:34
Messaggi: 945
come computare i perfori a metro quadro?

cerco di spiegarmi con un esempio

se ho 5 fori a metro quadro, si in realtà in un metro quadro ho 5 fori ma se la superficie è maggiore ad esempio 3 metri quadri, i fori non sono 15 come uno immaginerebbe ma sono 11, se i metri quadri diventano 9, i fori non sono 45 ma 25 e così via, perché immaginando di forare disponendo i fori come il numero 5 della faccia di un dado, alcuni fori sono in comune tra un mq e l'altro

perciò chiedo, come posso determianre il numero effettivo di perfori?

(la cosa più semplice sarebbe da disegnare lo schema e contarli ma ovviamente su ampie superfici la cosa richide ore di tempo)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: venerdì 17 maggio 2019, 10:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 22 novembre 2012, 12:09
Messaggi: 1232
Località: finis terrae
pinojosi ha scritto:
se ho 5 fori a metro quadro, si in realtà in un metro quadro ho 5 fori ma se la superficie è maggiore ad esempio 3 metri quadri, i fori non sono 15 come uno immaginerebbe ma sono 11

i fori sono 15, esattamente come uno immaginerebbe (e tanti ne vengono pure pagati).
se vuoi fare meno di 15 fori in 3 metri quadri, allora prescrivi 4 fori a metro quadro e così via.
prima ti studi la disposizione dei fori, poi fai la prescrizione per l'impresa.

pinojosi ha scritto:
(la cosa più semplice sarebbe da disegnare lo schema e contarli ma ovviamente su ampie superfici la cosa richide ore di tempo)

se li vuoi mettere a quinconce, ti devi studiare la tassellatura del piano con triangoli equilateri. il calcolo si fa in 2 minuti, anche con autocad.

_________________
there must be some way out of here, said the joker to the thief.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: venerdì 17 maggio 2019, 11:52 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 5 agosto 2016, 9:34
Messaggi: 945
reversi ha scritto:
pinojosi ha scritto:
se ho 5 fori a metro quadro, si in realtà in un metro quadro ho 5 fori ma se la superficie è maggiore ad esempio 3 metri quadri, i fori non sono 15 come uno immaginerebbe ma sono 11

i fori sono 15, esattamente come uno immaginerebbe


prendi questo imagine di esempio

Immagine

immaginiamo che siano 2 metro quadrati

i fori sono 8 non 10 perché alcuni sono in comune sullo stesso reticolo

quindi o sbaglio io a dire che i fori sono 5 a mq?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: venerdì 17 maggio 2019, 12:43 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 22 novembre 2012, 12:09
Messaggi: 1232
Località: finis terrae
io ragiono così (ma perché è così che si ragiona):

- o prescrivi all'impresa quanti fori deve fare (es. devi fare 8 fori su un totale di 2 mq);
- o prescrivi all'impresa la disposizione dei fori (es. fori a quinconce, distanza reciproca 80 cm).

poiché i fori vanno pagati a numero, ammesso di avere a che fare con una superficie di forma strana o molto estesa, si ragiona così:

- una volta fatto il primo triangolo equilatero (che richiede 3 fori), ogni altro triangolo aggiunge un nuovo foro (o, il che è lo stesso: per ogni nuovo foro si forma un ulteriore triangolo equilatero);
- calcoli l'area del triangolo equilatero con cui vuoi tassellare il tuo muro;
- dividi l'area del muro per l'area del singolo triangolo ottenendo così il numero di triangoli totali che ti servono;
- il numero di fori sarà pari al numero dei triangoli equilateri + 2.

è ovvio che per forme strane ci potranno essere 1-2 fori a vantaggio del committente o a vantaggio dell'impresa, ma nessuno si impiccherà per questo.

dopodiché, se proprio ti interessa "la densità" dei fori, dividi il totale dei fori per il totale della superficie.

_________________
there must be some way out of here, said the joker to the thief.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: giovedì 23 maggio 2019, 10:49 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 5 agosto 2016, 9:34
Messaggi: 945
reversi ha scritto:
io ragiono così (ma perché è così che si ragiona)


ok grazie provo a fare così, mi sembra che cmq il numero che vien fuori è decisamente congruo specie se viene preventivamente assegnato l'asse del quiconce


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010