IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è venerdì 14 agosto 2020, 22:16

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Rampa fissa per disabili
MessaggioInviato: venerdì 11 ottobre 2019, 19:08 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 11 ottobre 2019, 18:54
Messaggi: 1
buonasera colleghi, mi servirebbe un aiuto sul come procedere per la costruzione di una rampa per disabili fissa in muratura. Si tratta di un dislivello di 15 cm nei pressi di un apertura di un palazzo privato ad uso pubblico degli anni 30, al momento utilizzato come circolo per anziani. e per questo ovviamente della necessita della rampa. Mi sono confrontato con l'ufficio tecnico di zona, ma le loro proposte sono ovviamente delle lungaggini burocratiche che non finiscono più, specialmente paragonate all'altezza della rampa e al contesto, visto che sarebbe impercettibile quella rampa li davanti. Problema ovviamente si pone perchè la rampa andrebbe ad insistere su suolo pubblico, ma 15 cm si possono benissimo mimetizzare col resto della pavimentazione. Come devo procedere? Considerate quindi: strada pubblica e palazzo vincolato, con altezza rampa di 15cm. non esistono per l'abbattimento delle barriere architettoniche delle procedure più snelle e veloci? io ricordo addirittura solo 40 giorni per la risposta della soprintendenza ma sembrano esserci opinioni contrastanti. Qulcuno che si è trovato nella stessa situazione come ha proceduto? grazie

P.s. E' da escludere la rampa mobile, quella si che sarebbe brutta da vedere


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Rampa fissa per disabili
MessaggioInviato: sabato 12 ottobre 2019, 1:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 luglio 2003, 11:52
Messaggi: 38741
quindi un solo gradino, e tanto casino;
che tristezza sono le sovrintendenze ai beni architettonici, ambientali ecc. ecc., e i sindaci, che dimenticano le "persone"
e si fissano forse che per superare quei 15 cm occorrebbe rispettare quell'8 % massimo di pendenza (che è un consiglio della norma, non un obbligo) occorrono circa 2 metri di rampa che quindi occuperebbe spazi che il "Comune" non vuole che sia occupato

_________________
"l'ingegnere sa quello che fa, e fa quello che sa" (Michele Pagano)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Rampa fissa per disabili
MessaggioInviato: giovedì 17 ottobre 2019, 11:18 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 17 marzo 2005, 19:15
Messaggi: 73
Se non ricordo male l'ultimo DM di semplificazione in materia di autorizzazione paesaggistica, per rampe esterne così piccole si è esonerati dall'autorizzazione paesaggistica, a dire il vero non ricordo se si può applicare anche ai beni vincolati in se (ma il palazzo ha la dichiarazione di notevole interesse in se o è solo in area vincolata?). Se poi fossi in Sardegna, sarebbe sufficiente una comunicazione dell’avvio dei lavori (0 giorni). Unico problema la strada pubblica. Dovresti avere l'autorizzazione da parte dell'Ente proprietario alla manomissione del suolo pubblico.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it