Siti del circuito Teknoring


IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è mercoledì 3 settembre 2014, 6:34

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: lavorazione a corpo e in economia
MessaggioInviato: martedì 12 gennaio 2010, 22:55 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 7 settembre 2009, 15:51
Messaggi: 27
sicuramente per tutti voi sarà una domanda banale, ma sapreste gentilmente spiegarmi concretamente la differenza che c'è tra "lavoro a corpo", "lavoro in economia" e "lavoro a misura"???

Vi ringrazio anticipatamente


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavorazione a corpo e in economia
MessaggioInviato: venerdì 15 gennaio 2010, 14:00 
Non connesso

Iscritto il: martedì 22 agosto 2006, 22:52
Messaggi: 136
emme ha scritto:
sicuramente per tutti voi sarà una domanda banale, ma sapreste gentilmente spiegarmi concretamente la differenza che c'è tra "lavoro a corpo", "lavoro in economia" e "lavoro a misura"???

Vi ringrazio anticipatamente


La differenza è nella contabilizzazione delle opere e nell'importo contrattuale.
Lavoro a corpo: il pagamento degli acconti avviene mediante %.
Es. Ho fatto le fondazioni che corrispondono al 30% delle opere in c.a. Viene fuori un importo
Inoltre il lavoro a corpo è anche detto "a forfeit". Ovvero l'importo contrattuale è fisso e invariabile.
Lavoro a misura: vieni pagato per quello che effettivamente hai realizzato.
Es. Ho fatto 294 mq di intonaco? Mi pagano per 294 mq di intonaco.
Quindi se fai qualche metro in più in teoria te lo pagano. Quindi l'importo contrattuale può subire delle oscillazioni.
Lavori in economia: mi paghi a ore.
Per fare le fondazioni in economia il materiale me lo dai tu (o lo metto io e me lo paghi a parte) e mi paghi:
60 ore di operaio di IV livello
120 ore di operaio specializzato
250 ore di operaio comune
60 ore di nolo a freddo della gru
60 ore nolo a freddo piegaferri
60 ore nolo a freddo cesoia elettrica
ecc...
Di solito i lavori in economia vengono pagati quando è difficile valutare diversamente un lavoro o quando (per i cottimisti soprattutto) ci sono ore di "fermo". Quindi mi paghi il fermo perchè il materiale non arriva per colpa tua.
I lavori a misura sono indicati soprattutto per restauri e ristrutturazioni aventi valenza architettonica.
Il resto lo si fa a corpo.
Ci sono anche i contratti misti: parte a corpo e parte a misura.
Spero di averti aiutato

_________________
Nella vita bisogna puntare sempre alle stelle... magari non ci arriverai, ma di sicuro non rimarrai per terra!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavorazione a corpo e in economia
MessaggioInviato: martedì 19 gennaio 2010, 19:22 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 7 settembre 2009, 15:51
Messaggi: 27
Ti ringrazio...finalmente qualcuno con le idee chiare sull'argomento!!!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010