IngForum
http://www.ingegneri.info/forum/

INFO SANATORIA STRUTTURALE
http://www.ingegneri.info/forum/viewtopic.php?f=4&t=88104
Pagina 1 di 1

Autore:  flamaras89 [ venerdì 9 febbraio 2018, 17:15 ]
Oggetto del messaggio:  INFO SANATORIA STRUTTURALE

Salve a tutti colleghi.
Premetto che sono nuovo nel forum quindi, nel caso l'argomento sia stato già trattato, mi scuso anticipatamente.
Mi trovo in Puglia, precisamente nella provincia di Bari. Mi hanno chiesto di sanare una tettoia in legno (costruita nel 2010) posta al piano terra, per metà poggiata alla struttura e per metà sostenuta da pilastrini in legno. In comune mi hanno detto che urbanisticamente non ci sarebbero problemi procedendo con una scia in sanatoria ma, prima di istruire la pratica, mi hanno chiesto il deposito della struttura (che ovviamente non è stato mai fatto). Potrei procedere con una sanatoria strutturale ma vorrei sapere da chi ha già affrontato la questione informazioni aggiuntive riguardo la procedura penale che a quanto ho capito si apre automaticamente a seguito della pratica di sanatoria strutturale. Vorrei sapere se ci sono conseguenze legali per il progettista e se sono presenti ulteriori spese legali per il committente (oltre un'auspicabile sanzione pecuniaria).
Le tempistiche a quanto ho capito sono abbastanza lunghe, qualcuno riusce a stimarmele?
Ringrazio anticipatamente chi risponderà e nel caso ci fossero soluzioni alternative, vi leggerò con molta attenzione.

Autore:  pasquale [ domenica 11 febbraio 2018, 8:08 ]
Oggetto del messaggio:  Re: INFO SANATORIA STRUTTURALE

per il progettista in sanatoria non c'è alcuna conseguenza in quanto non ha niente a che fare con l'abuso e più correttamente esso va chiamato non progettista in sanatoria ma verificatore strutturale;

siccome con il deposito in sanatoria si ottempera alle norme che appunto prescrivono quest'obbligo, normalmente la procedura si estingue con una multa a carico del committente, vedi art. 95 del dpr 380/2001 variabile da ex lire 200'000 a 20'000'000 (stranamente in questo dpr queste sanzioni sono rimaste in lire mentre le altre sono in euro), ma ovviamente in un caso come il tuo, tranne il caso recidività del committente, dovrebbe essere applicata la sanzione minima;
mi pare che però queste sanzioni siano state raddoppiate con legge successiva (art. 32, comma 47, legge 326/2003)

Autore:  MarcoMoschetti [ lunedì 12 febbraio 2018, 18:17 ]
Oggetto del messaggio:  Re: INFO SANATORIA STRUTTURALE

Preciserei (per il committente, non che a te cambi molto), che la sanatoria strutturale è comunque un'autodenuncia che va sul piano penale. Per cui prima di "partire" con leggerezza, accertarsi che ciò non implichi problematiche per il suo lavoro :D

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
https://www.phpbb.com/