IngForum
http://www.ingegneri.info/forum/

CPI attività Commerciale, SI o NO (Attività 69)
http://www.ingegneri.info/forum/viewtopic.php?f=4&t=88241
Pagina 1 di 1

Autore:  mastering [ martedì 20 febbraio 2018, 15:30 ]
Oggetto del messaggio:  CPI attività Commerciale, SI o NO (Attività 69)

Buongiorno.

Vi chiedo la cortesia di un chiarimento per definire esattamente la questione in quanto mi trovo in contrasto con un geometra sul calcolo della superficie.
Sto valutando se una futura attività commerciale (Attività 69) dovrà essere soggetta alla prevenzione incendi.

Nel D.P.R. n. 151/2011 trovo la seguente definizione delle attività soggette
Attività 69 : Locali adibiti ad esposizione e/o vendita all'ingrosso o al dettaglio, fiere e quartieri fieristici, con superficie lorda superiore a 400 m^2 comprensiva dei servizi e depositi. Sono escluse le manifestazioni temporanee, di qualsiasi genere, che si effettuano in locali o luoghi aperti al pubblico.

La superficie l'orda io la intendo come da seguente definizione:
Nel DM 30novembre 1983 è definita come “Superficie totale di un compartimento”
Nel DM 9 marzo 2007 è definita come “Superficie in pianta lorda di un compartimento”
È in entrambi definita come: superficie in pianta compresa entro il perimetro interno delle pareti delimitanti il compartimento.


Mi confermate che la superficie a cui si riferisce la norma sull’attività 69, si calcola con la definizione del DM 9 marzo 2007 è definita come “Superficie in pianta lorda di un compartimento”


In attesa vi ringrazio, Buon lavoro a tutti e buona Giornata


Pierangelo

Autore:  boba74 [ martedì 20 febbraio 2018, 18:16 ]
Oggetto del messaggio:  Re: CPI attività Commerciale, SI o NO (Attività 69)

mastering ha scritto:
Buongiorno.

Vi chiedo la cortesia di un chiarimento per definire esattamente la questione in quanto mi trovo in contrasto con un geometra sul calcolo della superficie.
Sto valutando se una futura attività commerciale (Attività 69) dovrà essere soggetta alla prevenzione incendi.

Nel D.P.R. n. 151/2011 trovo la seguente definizione delle attività soggette
Attività 69 : Locali adibiti ad esposizione e/o vendita all'ingrosso o al dettaglio, fiere e quartieri fieristici, con superficie lorda superiore a 400 m^2 comprensiva dei servizi e depositi. Sono escluse le manifestazioni temporanee, di qualsiasi genere, che si effettuano in locali o luoghi aperti al pubblico.

La superficie l'orda io la intendo come da seguente definizione:
Nel DM 30novembre 1983 è definita come “Superficie totale di un compartimento”
Nel DM 9 marzo 2007 è definita come “Superficie in pianta lorda di un compartimento”
È in entrambi definita come: superficie in pianta compresa entro il perimetro interno delle pareti delimitanti il compartimento.


Mi confermate che la superficie a cui si riferisce la norma sull’attività 69, si calcola con la definizione del DM 9 marzo 2007 è definita come “Superficie in pianta lorda di un compartimento”


In attesa vi ringrazio, Buon lavoro a tutti e buona Giornata


Pierangelo

Sì, è la superficie in pianta del compartimento, però comprensiva anche dei locali deposito, i quali, se presenti, in genere costituiscono un comparto antincendio separato dalla zona vendita, quindi per intenderci: se hai una zona di vendita di 300 m2 separata tramite strutture e porte REI dal rispettivo magazzino di 100 m2, l'attività arriva a 400m2 ed è soggetta, anche se il singolo compartimento è inferiore a 400 mq.
Quindi sarebbe più corretto dire la superficie in pianta di tutti i compartimenti che costituiscono l'unità commerciale.... :roll:

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
https://www.phpbb.com/