IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è venerdì 22 febbraio 2019, 3:50

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Vendita ufficio
MessaggioInviato: domenica 23 dicembre 2018, 21:31 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 16 luglio 2010, 12:17
Messaggi: 362
Località: Bergamo
Buongiorno,

Ho un dubbio di questo tipo:
A sta pagando un canone di leasing a B per un immobile uso ufficio.
C vuole acquistare questo immobile per trasformarlo in abitazione (è un semplice cambio d’uso senza opere in quanto l’immobile già prima era abitazione).

NOTE:
A è un professionista con partita IVA (ingegnere).
B è una banca (specializzata in leasing).
C è un privato cittadino.
In qualsiasi caso, B cede l’immobile applicando l’IVA.

Quale è il modo meno dispendioso, e più semplice affinché C arrivi a possedere l’immobile (uso abitazione)?

Soluzione 1: A riscatta l’immobile, fa un cambio di destinazione d’uso, e lo rivende a C. Ma A, essendo libero professionista (settore edile), deve fare pagare l’IVA a C? Inoltre, può un professionista fare questo passaggio con la propria partita IVA?
Soluzione 2: C riscatta il leasing al posto di A, pagandoci sopra l’IVA come ufficio, più tutte le altre imposte (…). Inoltre, per fare ciò ci deve essere prima una cessione del contratto di leasing, con imposta di registro al 4% (più eventuale prezzo da concordare in favore di A).
Soluzione 3: A e B rinunciano contestualmente al contratto di leasing, e C compra il bene direttamente da B, senza fare figurare un riscatto di leasing (quantomeno, configurandosi come una vendita fatta e finita, si risparmia il 4 % di registro per la cessione di contratto). E’ possibile questa rinuncia al contratto di leasing? Si fa dal notaio o è una semplice scrittura privata tra A e B?

Infine, mi confermate che essendo l’ufficio situato in un c.d. fabbricato Tupini, la vendita è al 10% di IVA? E il fatto che l’edificio rispetti la normativa Tupini, in riferimento alle percentuali d’uso, va dimostrato in qualche modo, asseverato da un tecnico, è relativo all’iniziale concessione edilizia o cos’altro?

Grazie mille per l’aiuto che potrete darmi.

_________________
..."Ci resta solo il come da svelare, ed è qui – il grande Bardo direbbe – che c'è l'intoppo"...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: lxzxmhybz998 e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010