IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è domenica 22 settembre 2019, 2:18

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 3 ottobre 2005, 12:10 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 8 luglio 2003, 16:55
Messaggi: 566
Località: Prov. Milano
chicco ha scritto:
Carlo G. ha scritto:
La cosa è comunque certa: o si va via tutti, o si cambiano le regole ed i poteri.

Cambiamo le regole ed i poteri!!!
In particolare, rendiamo chiare ed evidenti le regole.
Saluti. :wink:


Perfetto. Per lo meno per me.

Purchè non lo si faccia tra sei mesi....

_________________
A pensà mal se fà maa,
ma se sbaglia mai


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 3 ottobre 2005, 15:12 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 27 settembre 2004, 18:50
Messaggi: 2836
Località: Brescia
Voglio perdere qualche minuto.

Non voglio discutere, per il momento, sul trattamento che giò ha sempre riservato agli utenti del forum, avventori o meno, per casi innumerevoli.

Ma mi permetto di SEGNALARE che un messaggio come questo:

giò ha scritto:
boh!!

A cosa serve questa nuova sezione?

Ahh si okkey ho capito..

Redazione siete degli stronzi.

Vediamo se capite il senso.


non può essere accettato in alcun caso, sia dai moderatori sia dagli amministratori del forum. E questo vale ancor di più se pensiamo che in moltissimi casi la richiesta di suddividere il forum in più sezioni era già stata avanzata, certo DA ALTRI non da giò. Non serve che io dia ulteriori motivazioni.

Ebbene, se qualcuno vuole difendere giò (e mi riferisco a Carlo G., ma solo per dare un suggerimento), lo faccia sulla base di altri criteri, non a seguito del ban ricevuto da giò in questa occasione, nella quale l'ha proprio fatta fuori dal vaso.

E di quali regole ci sarebbe bisogno?
"E' severamente proibito scrivere frasi offensive e indecorose per la categoria"?
"E' obbligatorio rispettare i colleghi; sempre e comunque, inesperti o meno"?
Ci stiamo coprendo di ridicolo.

_________________
http://www.sismicainlombardia.it
http://www.tecnolabingegneria.it/miniblog


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 3 ottobre 2005, 15:51 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 8 luglio 2003, 16:55
Messaggi: 566
Località: Prov. Milano
enterprise ha scritto:
Voglio perdere qualche minuto.

Non voglio discutere, per il momento, sul trattamento che giò ha sempre riservato agli utenti del forum, avventori o meno, per casi innumerevoli.

Ma mi permetto di SEGNALARE che un messaggio come questo:

giò ha scritto:
boh!!

A cosa serve questa nuova sezione?

Ahh si okkey ho capito..

Redazione siete degli stronzi.

Vediamo se capite il senso.


non può essere accettato in alcun caso, sia dai moderatori sia dagli amministratori del forum. E questo vale ancor di più se pensiamo che in moltissimi casi la richiesta di suddividere il forum in più sezioni era già stata avanzata, certo DA ALTRI non da giò. Non serve che io dia ulteriori motivazioni.

Ebbene, se qualcuno vuole difendere giò (e mi riferisco a Carlo G., ma solo per dare un suggerimento), lo faccia sulla base di altri criteri, non a seguito del ban ricevuto da giò in questa occasione, nella quale l'ha proprio fatta fuori dal vaso.

E di quali regole ci sarebbe bisogno?
"E' severamente proibito scrivere frasi offensive e indecorose per la categoria"?
"E' obbligatorio rispettare i colleghi; sempre e comunque, inesperti o meno"?
Ci stiamo coprendo di ridicolo.


Non mi sento per nulla ridicolo. Nè, credo, si sentano tali i colleghi.
probabilmente Giò non è la persona più diplomatica di questa Terra.
Probabilmente ha mancato di rispetto a qualcuno, in alcune circostanze, ma lo ha fatto a ragion veduta e motivando (pubblicamente o privatamente) i suoi "arrembaggi".
Non voglio certo pormi, nei confronti dei colleghi, come "il difensore di Giò". Ha ampiamente dimostrato di saperlo fare da solo.
Voglio solo evitare, come più volte ho rimarcato anche prima del tuo ingresso nel Forum, che il contributo che l'esperienza di Giò può dare al Forum, e quindi a noi tutti, sia gettato nel cesso solo perchè un Redattore decide di farlo. Senza motivare in modo palese tale scelta o dare la possibilità al collega di fare altrettanto.

Tutto qui.

Io credo di essere chiaro quando esprimo un concetto. Anche perchè cerco di farlo sempre nel modo più elementare possibile. Per comodità mia, prima di tutto, e per chi mi legge. Forse però non è come credo....

Un caro saluto.

Carlo G.

_________________
A pensà mal se fà maa,
ma se sbaglia mai


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 3 ottobre 2005, 20:43 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 8 luglio 2003, 21:16
Messaggi: 89
Località: Varese
giò ha scritto:
boh!!

A cosa serve questa nuova sezione?

Ahh si okkey ho capito..

Redazione siete degli stronzi.

Vediamo se capite il senso.


Scusate ma di che state parlando? anche io in passato ho fatto alla redazione qualche rimprovero (ma ricordo di aver parlato con un certo Fabio e non con Andrea) però avevo credo un minimo di ragione. Quando un utente anche se autorevole e assiduo come giò (che riconrdo essere qui da sempre) si permettere di scrivere una frase volgare come quella senza (LUI) spiegare perchè, allora le conseguenze se le merita tutte. Che poi le regole vanno chiarite e rispettate da tutti compresa la redazione è una cosa che mi trova daccordo. Per quanto riguarda la migrazione mi sembra una grossa sciocchezza primo perchè è una scelta assolutamente immotivata come ho spiegato prima secondo perchè non esiste in tutta internet un forum che ti consente di offendere immotivatamente chi lo cura senza alcuna conseguenza (minima direi visto che l'hanno fatto scrivere addirittura una lettera aperta con lo stesso nick con l'aggiunta di qualche ... e che neppure hanno rimosso il messaggio). Per quanto riguarda giò se non vuole rispettare non tanto le regole ma la buona educazione fa bene ad andarsene.
Scusate la mia leggera acidità ma mi sembra che si è esagerato un pò troppo. Io al suo posto avrei chiesto scusa magari scherzandoci sopra e l'avrei chiuso lì e invece ancora ne stiamo a parlare.
Ciao

_________________
Sara


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 4 ottobre 2005, 8:32 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 8 luglio 2003, 16:55
Messaggi: 566
Località: Prov. Milano
Sara ha scritto:
giò ha scritto:
boh!!

A cosa serve questa nuova sezione?

Ahh si okkey ho capito..

Redazione siete degli stronzi.

Vediamo se capite il senso.


Scusate ma di che state parlando? anche io in passato ho fatto alla redazione qualche rimprovero (ma ricordo di aver parlato con un certo Fabio e non con Andrea) però avevo credo un minimo di ragione. Quando un utente anche se autorevole e assiduo come giò (che riconrdo essere qui da sempre) si permettere di scrivere una frase volgare come quella senza (LUI) spiegare perchè, allora le conseguenze se le merita tutte. Che poi le regole vanno chiarite e rispettate da tutti compresa la redazione è una cosa che mi trova daccordo. Per quanto riguarda la migrazione mi sembra una grossa sciocchezza primo perchè è una scelta assolutamente immotivata come ho spiegato prima secondo perchè non esiste in tutta internet un forum che ti consente di offendere immotivatamente chi lo cura senza alcuna conseguenza (minima direi visto che l'hanno fatto scrivere addirittura una lettera aperta con lo stesso nick con l'aggiunta di qualche ... e che neppure hanno rimosso il messaggio). Per quanto riguarda giò se non vuole rispettare non tanto le regole ma la buona educazione fa bene ad andarsene.
Scusate la mia leggera acidità ma mi sembra che si è esagerato un pò troppo. Io al suo posto avrei chiesto scusa magari scherzandoci sopra e l'avrei chiuso lì e invece ancora ne stiamo a parlare.
Ciao


Ciao Sara.
Esci anche con me oltre che con Enterprise. Forse siamo geograficamente anche più vicini....

In ogni caso io ho premesso, nei miei interventi, che Giò è un tipo molto poco diplomatico. Spesso ha delle uscite poco "urbane". Ma è pure, indiscutibilmente, un collega molto competente che ci può insegnare moltissime cose.
Visto tuttavia che ha deciso di non farsi sentire per chiarire la sua posizione o per scusarsi pubblicamente, credo abbia le sue buone ragioni.
Del resto, vedo che anche la Redazione non dice nulla al riguardo: o si ritiene superiore alla "querelle", oppure preferisce non mettere in piazza la cosa, se esiste cosa, per ragioni tutte sue.

Fatto stà che il sondaggio che ho proposto starà attivo 15 gg. Almeno credo.
Dopodichè, se qui si resterà come del resto ritengo giusto ed auspico, sarà bene che le nuove regole siano chiarite a caratteri cubitali a tutti. Redazione in primis. E, possibilmente, velocemente.

Buona giornata.

Carlo G.

_________________
A pensà mal se fà maa,
ma se sbaglia mai


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 4 ottobre 2005, 9:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 11 ottobre 2004, 22:16
Messaggi: 572
Intanto, visto che in molti stanno difendendo senza alcun tentennamento l'operato della redazione (opinione rispettabile), mi permetto di far notare che la redazione non ha ancora provveduto a rimuovere alcuni programmi di Giò nella sezione Free Software del sito; per ovvie ragioni di riservatezza nei confronti di Giò non vi dico il/i titolo/i. Eppure, mi sembra che nel frattempo la redazione non sia stata totalmente assente, ma anzi sia stata parecchio attiva nella sezione Graffiti di questo forum. Come mai? Questo comportamento, alla luce di una richiesta ufficiale, mi sembra alquanto scorretto e, alla luce di tutte le polemiche che la decisione di Giò ha innescato, anche alquanto sciocco.

_________________
Cordiali saluti, Trattorista


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 4 ottobre 2005, 10:37 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 8 luglio 2003, 16:55
Messaggi: 566
Località: Prov. Milano
TRATTORISTA ha scritto:
Intanto, visto che in molti stanno difendendo senza alcun tentennamento l'operato della redazione (opinione rispettabile), mi permetto di far notare che la redazione non ha ancora provveduto a rimuovere alcuni programmi di Giò nella sezione Free Software del sito; per ovvie ragioni di riservatezza nei confronti di Giò non vi dico il/i titolo/i. Eppure, mi sembra che nel frattempo la redazione non sia stata totalmente assente, ma anzi sia stata parecchio attiva nella sezione Graffiti di questo forum. Come mai? Questo comportamento, alla luce di una richiesta ufficiale, mi sembra alquanto scorretto e, alla luce di tutte le polemiche che la decisione di Giò ha innescato, anche alquanto sciocco.


Stamo a sentì che ddice Saretta bbella....

Boh. Per quanto mi riguarda, resto in attesa dei fatidici 15 gg.
Dopodichè, a meno di un radicale cambiamento del risultato del sondaggio che immagino non accadrà, staremo a vedere i tempi di gestazione redazionale.....

_________________
A pensà mal se fà maa,
ma se sbaglia mai


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 4 ottobre 2005, 10:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 17 febbraio 2005, 10:14
Messaggi: 7749
Località: rimini
dipende da che cosa c'è scritto nell'accordo che sicuramente giò avrà sottoscritto nel momento in cui ha inviato i software per la pubblicazione: a differenza dei dati personali (di cui può richiedere la cancellazione per la legge sulla privacy) non è affatto detto che l'autore abbia il diritto di revocare il permesso di distribuire un suo software gratuitamente (potrebbe, anzi è probabile che abbia sottoscritto un accordo in cui concede un diritto di distribuzione illimitato al sito ingegneri.info).
Considerazioni simili valgono per i contenuti dei suoi messaggi nel forum (cosa diversa dai dati personali inerenti la registrazione): non è affatto detto che giò o chiunque altro abbia diritto di vederli cancellati, dipende dall'accordo di licenza (non ho voglia di controllare, ammesso che esista; qualora non ci fosse, ci vorrà un avvocato, ma cmq non è così ovvio che il comportamento della redazione sia scorretto).

Se posso rientrare nell'alveo del discorso "regole", pur essendo io da sempre a favore dell'adozione di un regolamento (è stato il mio primo thread...), non posso non notare il sostanziale fallimento del sondaggio: solo 7 voti indicano chiaramente che la questione è percepita come del tutto secondaria, per non dire trascurabile (per confronto, il sondaggio sulla divisione del forum ne ha avuti ben 56).
Non che questo modifichi la mia opinione, cmq (il mio contributo l'ho già dato, nel thread FAQ).

_________________
"Sul lungo periodo... siamo tutti morti" (John M. Keynes)

Ing. Paolo Bianco


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 4 ottobre 2005, 11:02 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 8 luglio 2003, 16:55
Messaggi: 566
Località: Prov. Milano
Ronin ha scritto:
dipende da che cosa c'è scritto nell'accordo che sicuramente giò avrà sottoscritto nel momento in cui ha inviato i software per la pubblicazione: a differenza dei dati personali (di cui può richiedere la cancellazione per la legge sulla privacy) non è affatto detto che l'autore abbia il diritto di revocare il permesso di distribuire un suo software gratuitamente (potrebbe, anzi è probabile che abbia sottoscritto un accordo in cui concede un diritto di distribuzione illimitato al sito ingegneri.info).
Considerazioni simili valgono per i contenuti dei suoi messaggi nel forum (cosa diversa dai dati personali inerenti la registrazione): non è affatto detto che giò o chiunque altro abbia diritto di vederli cancellati, dipende dall'accordo di licenza (non ho voglia di controllare, ammesso che esista; qualora non ci fosse, ci vorrà un avvocato, ma cmq non è così ovvio che il comportamento della redazione sia scorretto).

Se posso rientrare nell'alveo del discorso "regole", pur essendo io da sempre a favore dell'adozione di un regolamento (è stato il mio primo thread...), non posso non notare il sostanziale fallimento del sondaggio: solo 7 voti indicano chiaramente che la questione è percepita come del tutto secondaria, per non dire trascurabile (per confronto, il sondaggio sulla divisione del forum ne ha avuti ben 56).
Non che questo modifichi la mia opinione, cmq (il mio contributo l'ho già dato, nel thread FAQ).


Hai ragione sul sondaggio. Almeno per ora.
In ogni cosa ho notato, ed a suo tempo anche segnalato, che nei sondaggi siamo nel complesso piuttosto "stitici".

Si può dire o si offende qualcuno?

Buon lavoro.

_________________
A pensà mal se fà maa,
ma se sbaglia mai


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 4 ottobre 2005, 14:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 11 ottobre 2004, 22:16
Messaggi: 572
Il sondaggio non l'ho votato nemmeno io che sono interessato semplicemente perchè a mio parere mancano alcune opzioni, come ad esempio quella di boicottare il forum per un periodo, o molte altre ancora: non è un demerito di CarloG, semplicemente è difficile fare un sondaggio su un argomento simile. Ad ogni modo chi dovrebbe esprimersi, la "maggioranza silenziosa" di questo forum, fatta di soggetti che si iscrivono per un solo intervento (a volte non sono neanche tecnici, e si vede) per farsi risolvere questo o quel problema? Ma siamo seri, quanti sono gli iscritti con più di 100 messaggi (21), che percentuale rappresentano sul totale di 1146?
Per quanto riguarda l'accordo, lo stesso Giò, in altro forum ha scritto che quando è stato creato il sito non c'era alcun accordo scritto (è stato credo il primo a fornire i suoi file per la pubblicazione). In ogni caso, il silenzio della redazione al riguardo mi pare eloquente....

_________________
Cordiali saluti, Trattorista


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010