IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è lunedì 16 settembre 2019, 0:41

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 4 ottobre 2005, 9:37 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 17 febbraio 2005, 10:14
Messaggi: 7749
Località: rimini
mi sa che in parecchi equivocano sul significato di regole.
Perciò faccio un esempio di che cosa NON è una regola:
"Dire stronzo a qualcuno è considerato un insulto e non va bene"

e un esempio di che cosa è una regola:
"Il turpiloquio e gli insulti non sono permessi, e potranno venire cancellati in qualsiasi momento"

Ovvero non è che le regole devono definire che cosa sono gli insulti e che cos'è la maleducazione, perchè giustamente non siamo alle elementari, e lo sappiamo tutti.
Le regole devono definire quali sono le reazioni (anche "punitive") che si può aspettare chi ricorre all'insulto (e in generale chi assume certi comportamenti scorretti, come fare pubblicità).
Altrimenti succede che uno se la cava con un rimbrotto, e un altro riceve il ban e non è giusto (o magari lo è, ma non appare cmq tale).
Viceversa, se tutti sono avvertiti che chi insulta rischia il ban (ripeto, senza bisogno di spiegare che cosa significa insultare, come ai bambini...), si legittima l'intervento dei moderatori.

_________________
"Sul lungo periodo... siamo tutti morti" (John M. Keynes)

Ing. Paolo Bianco


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 4 ottobre 2005, 10:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 8 luglio 2003, 16:55
Messaggi: 566
Località: Prov. Milano
Ronin ha scritto:
mi sa che in parecchi equivocano sul significato di regole.
Perciò faccio un esempio di che cosa NON è una regola:
"Dire stronzo a qualcuno è considerato un insulto e non va bene"

e un esempio di che cosa è una regola:
"Il turpiloquio e gli insulti non sono permessi, e potranno venire cancellati in qualsiasi momento"

Ovvero non è che le regole devono definire che cosa sono gli insulti e che cos'è la maleducazione, perchè giustamente non siamo alle elementari, e lo sappiamo tutti.
Le regole devono definire quali sono le reazioni (anche "punitive") che si può aspettare chi ricorre all'insulto (e in generale chi assume certi comportamenti scorretti, come fare pubblicità).
Altrimenti succede che uno se la cava con un rimbrotto, e un altro riceve il ban e non è giusto (o magari lo è, ma non appare cmq tale).
Viceversa, se tutti sono avvertiti che chi insulta rischia il ban (ripeto, senza bisogno di spiegare che cosa significa insultare, come ai bambini...), si legittima l'intervento dei moderatori.


Non credo che la moltitudine dei colleghi che seguono il Forum abbiano dubbi sul cosa sia una Regola.... E' vero, come direbbe Giò, che ormai pullola di Triennoqui, ma le elementari le han fatte anche loro da un pezzo... :wink:

_________________
A pensà mal se fà maa,
ma se sbaglia mai


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 4 ottobre 2005, 15:40 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 27 settembre 2004, 18:50
Messaggi: 2836
Località: Brescia
Carlo G. ha scritto:
E' vero, come direbbe Giò, che ormai pullola di Triennoqui, ma le elementari le han fatte anche loro da un pezzo... :wink:


Bell'esempio. Bell'esempio davvero.
Se fossi un laureato breve TI ci manderei davvero. Davvero. E poi ci si lamenta? Questo era il tuo (come lo chiami tu) MITICO giò. Grazie per avercelo ricordato.

Auguro a te e a giò di incontrare un laureato in DUE facoltà, tale che, quando si rivolge a voi, vi possa chiamare MONO-INCANALATI. Non ti offendi vero?

_________________
http://www.sismicainlombardia.it
http://www.tecnolabingegneria.it/miniblog


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 4 ottobre 2005, 17:00 
Non connesso

Iscritto il: martedì 4 ottobre 2005, 16:50
Messaggi: 83
enterprise ha scritto:
Carlo G. ha scritto:
E' vero, come direbbe Giò, che ormai pullola di Triennoqui, ma le elementari le han fatte anche loro da un pezzo... :wink:


Bell'esempio. Bell'esempio davvero.
Se fossi un laureato breve TI ci manderei davvero. Davvero. E poi ci si lamenta? Questo era il tuo (come lo chiami tu) MITICO giò. Grazie per avercelo ricordato.

Auguro a te e a giò di incontrare un laureato in DUE facoltà, tale che, quando si rivolge a voi, vi possa chiamare MONO-INCANALATI. Non ti offendi vero?


Conosci la barzalletta dell'uomo tripalluto che si vantava con chiunque dicendo: le tue sommate alle mie danno come risultato 5.
Finchè non ne incontro uno quadripalluto che rispose.. te ne han tagliata una?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 4 ottobre 2005, 17:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 8 luglio 2003, 16:55
Messaggi: 566
Località: Prov. Milano
enterprise ha scritto:
Carlo G. ha scritto:
E' vero, come direbbe Giò, che ormai pullola di Triennoqui, ma le elementari le han fatte anche loro da un pezzo... :wink:


Bell'esempio. Bell'esempio davvero.
Se fossi un laureato breve TI ci manderei davvero. Davvero. E poi ci si lamenta? Questo era il tuo (come lo chiami tu) MITICO giò. Grazie per avercelo ricordato.

Auguro a te e a giò di incontrare un laureato in DUE facoltà, tale che, quando si rivolge a voi, vi possa chiamare MONO-INCANALATI. Non ti offendi vero?


Non mi fa un baffo...
Se tu non sei riuscito ad apprezzare il sarcasmo di Giò ma lo hai equiparato alla sua (presunta) maleducazione, non è un mio problema....
Parlo di triennoqui (faticando a scriverlo...) senza intenzione alcuna di offendere nessuno.
Ci sono schiere intere di geometri che bagnano il naso ad altrettante schiere di presuntuosi ingegneri, figurati se tra i triennoqui non c'è qualcuno che ha 5-6 marce in più.....
Guarda che non stò scherzando. Lo penso davvero. Puoi pure chiedere a NHLPPP se non ti fidi...
Così come, del resto, ci sono "5-ennuqui" che si destreggiano egregiamente alla fotocopiatrice o alla deliscatrice....
Il mondo è bello perchè è vario no?

_________________
A pensà mal se fà maa,
ma se sbaglia mai


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 4 ottobre 2005, 17:12 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 8 luglio 2003, 16:46
Messaggi: 2128
Località: Cagliari
Carlo G. ha scritto:
Il mondo è bello perchè è vario no?

Soprattutto quando è avariato.
Saluti. :wink:

_________________
Dai diamanti non nasce niente
Dal letame nascono i fior


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010