IngForum
http://www.ingegneri.info/forum/

raiway , ma è una cosa seria o un bluff ?
http://www.ingegneri.info/forum/viewtopic.php?f=6&t=49035
Pagina 4 di 8

Autore:  pasquale [ lunedì 5 novembre 2012, 0:05 ]
Oggetto del messaggio:  Re: raiway , ma è una cosa seria o un bluff ?

siccome il disservizio continua sapete chi è l'amministratore di Raiway ?
sta in Italia o è scappato con il malloppo :lol: :lol: :lol: ?

Autore:  pasquale [ sabato 15 dicembre 2012, 1:25 ]
Oggetto del messaggio:  Re: raiway , ma è una cosa seria o un bluff ?

scusate la domanda: ma nella vostra zona quando piove o tira vento o nevica i canali Rai si vedono ?
perché nella mia zona non si vedono, si vedono più o meno, se non piove, dal 15 giugno al 15 settembre

rileggevo la dichiarazione universale dei diritti umani tra i quali c'è anche quello di "ricevere informazioni";
mi pare che la rai e la loro seconda pseudo-azienda raiway, questa dichiarazione non sanno cosa sia,
e neanche il ministero delle comunicazioni mi risulta abbia competenza e potere su queste strane "entità" che però sono mantenute, e profumatamente, si potrebbe dire a "ufo" o meglio a "sbafo", dai cittadini

Autore:  pasquale [ domenica 23 dicembre 2012, 0:37 ]
Oggetto del messaggio:  Re: raiway , ma è una cosa seria o un bluff ?

per fortuna qualche giornalista si interessa del problema e pubblica quanto "guadagnano" quelli che comandano questi carrozzoni anche se non non sia ha il coraggio di andare fino in fondo e dire ad esempio quanto guadagnano i cosiddetti "quadri" o, detto al femminile "quadre" e i dirigenti o, al femminile "dirigentesse" :lol:
http://espresso.repubblica.it/dettaglio ... di/2128688

a me però resta il problema che quando piove la tv non si vede, quegli stipendi e pensioni però sono indipendenti
dal weather o forecast,

resta il problema di acchiappare i responsabili della pseudo società raiway, chissà dove si stanno adesso godendo il malloppo,
chiedo alla produzione di Walker Texas Ranger di farci una puntata,
sarebbe bella

Autore:  pasquale [ domenica 23 dicembre 2012, 1:01 ]
Oggetto del messaggio:  Re: raiway , ma è una cosa seria o un bluff ?

http://www.ilsecoloxix.it/p/italia/2012 ... ella.shtml

mi hanno detto (ma piove o tira vento e non riesco a vedere i canali rai :roll: ) che dicono con un loro martellante e noioso spot, che i cittadini hanno "l'obbligo" di pagare il canone perché hanno in televisore, loro invece si prendono i soldi e solamente "l'impegno" di fare meglio (aggiungo, le repliche)

se così, povera Italia, se permette questi abusi

P.S. ho provato a cercare ma si tratta evidentemente di cose top-secret, cercare di mantenere nascosto il "fottere" soldi a tante persone è forse naturale per i "privilegiati"

Autore:  nnsoxke [ domenica 23 dicembre 2012, 12:14 ]
Oggetto del messaggio:  Re: raiway , ma è una cosa seria o un bluff ?

Vedo che ancora sei alle prese con questi inconvenienti...
Funziona così e la peggior cosa che questo sistema motiva anche altri ad "impegnarsi" in azioni simili. Vivere di rendita è vantaggioso, solo chi non ha la possibilità non lo fa e nel momento in cui questa si presenta, subito viene colta, perchè c'è forte motivazione.
A chi giova?

Autore:  pasquale [ martedì 25 dicembre 2012, 23:17 ]
Oggetto del messaggio:  Re: raiway , ma è una cosa seria o un bluff ?

grazie nnsoxke per la tua attenzione;
ma la cosa è cronica altrimenti non mi sarei permesso di disturbare questo forum per questa cosa;
ad esempio stasera volevo vedere su TV2000 la seconda puntata di "Un bambino di nome Gesù" , niente da fare, "assenza di segnale" ,
mi chiedo chi è responsabile di questo, perché come dicevo anche il ministro delle comunicazioni dice che non può farci niente ... ;

ti racconto questa:
il sindaco del mio paese, dopo le tantissime segnalazioni dei cittadini, aveva fatto il proclama di aver fatto la voce grossa con la "rai" :lol: , minacciando di prendersi la responsabilità di non far pagare a tutti i cittadini il canone RAI , ovviamente tutte chiacchiere (lui, il mio sindaco, evidentemente non è capace di capire che "chiacchiere e tabacchiere di legno il banco di napoli non riceve"; e che ci sono i sindaci che hanno i cabasisi e quelli che non ce l'hanno, e i sindaci che invece riescono solo a sparare fesserie, e lui purtroppo rientra tra questi ultimi);

io però continuo ad avere il sospetto che qualcuno della rai si vende le frequenze in cambio di mazzette ...

Autore:  nnsoxke [ mercoledì 26 dicembre 2012, 10:37 ]
Oggetto del messaggio:  Re: raiway , ma è una cosa seria o un bluff ?

Si le frequenze costano, non credo che siano semplicemente mazzette, ma mi sembra giusto che la rai si faccia pagare per trasmettere altri canali. L'impianto di trasmissione del segnale è della Rai, se non sbaglio, e i costi sono sostenuti dalla rai.
Si vede che chi compra frequenze spera di guadagnarci in pubblicità e televendite varie. Ma ti devo dire la verità, ci sono canali che non ho mai guardato per più di dieci secondi, soprattutto le televendite di "opere d'arte" fatte all'asilo, ci sono film che vengono trasmessi e ritrasmessi durante la stessa settimana, per non parlare dell'anno.
Quando diventano troppe le informazioni da trasmettere non so cosa succede, ma credo che, a partire dal sistema di alimentazione (trasformatori e amplificatori in particolare), le antenne vengano dimensionate per una data potenza.

Autore:  Raffaele Di Laora [ mercoledì 26 dicembre 2012, 11:29 ]
Oggetto del messaggio:  Re: raiway , ma è una cosa seria o un bluff ?

O.T. @Pasquale: capita per caso anche a te di dover resettare i canali una volta al mese perché quelli che prima si vedevano improvvisamente non si vedono più? Mi riferisco in particolare ai canali delle reti locali. Per quanto riguarda questo raiway credo di non avere avuto mai il piacere di vederlo nemmeno per un secondo. Ed infine: che fine ha fatto Petmania? Sono due mesi che è scomparso, ho provato anche a resettare ma niente da fare :sad: .

Autore:  pasquale [ domenica 30 dicembre 2012, 16:29 ]
Oggetto del messaggio:  Re: raiway , ma è una cosa seria o un bluff ?

ecco come chi governa si tiene buoni gli "intoccabili" sulla pelle dei cittadini :
http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/12 ... ro/455559/
e si capisce anche perché non rispedisce al mittente un bilancio come questo del tutto oscuro
http://www.rai.it/dl/bilancio2011/ita/d ... i_2011.pdf
mi chiedo se questa gente ha mai sentito parlare, non dico provato a studiare, cosa è la "Qualità" e soprattutto quella di un servizio che dovrebbe essere pubblico ?

Autore:  Capitan Harlock [ mercoledì 2 gennaio 2013, 13:52 ]
Oggetto del messaggio:  Re: raiway , ma è una cosa seria o un bluff ?

Pasquale quando ieri ho visto l'editoriale di Masi su Rai 2 mi sei subito venuto in mente, nonostante i disservizi che occorrono a tanti utenti (e sorvolando sulla qualità dei programmi offerti :badboy: ) questa gente continua ad autoincensarsi.
http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/me ... e-tg2.html

Pagina 4 di 8 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
https://www.phpbb.com/