IngForum
http://www.ingegneri.info/forum/

I PERITI CERCANO DI DIVENTARE INGEGNERI
http://www.ingegneri.info/forum/viewtopic.php?f=7&t=10154
Pagina 4 di 5

Autore:  montatony [ venerdì 15 giugno 2007, 18:02 ]
Oggetto del messaggio: 

NHLPP ha scritto:
Si, si come no, arguto, educato e simpatico

echim ha scritto:
fausto fantini ha scritto:
Per essere politicamente corretto li definirei "diversamente abili".

Sarà anche politicamente corretto, ma penso che afazio riesca a cogliere nel segno sempre meglio di tutti.



EDUCATO E SIMPATICO CON LE PERSONE EDUCATE E SIMPATICHE......conte che non sei educato nè tantomeno simpatico e mi permetto di metterci una dose di presunzione, di complesso di superiorità e di stupidaggine q.b. non si può essere EDUCATI E SIMPATICI.....

Autore:  NHLPP [ venerdì 15 giugno 2007, 18:18 ]
Oggetto del messaggio: 

Rispondo a provocazioni più che provocara, gentile collega.

montatony ha scritto:
NHLPP ha scritto:
Si, si come no, arguto, educato e simpatico

echim ha scritto:
fausto fantini ha scritto:
Per essere politicamente corretto li definirei "diversamente abili".

Sarà anche politicamente corretto, ma penso che afazio riesca a cogliere nel segno sempre meglio di tutti.



EDUCATO E SIMPATICO CON LE PERSONE EDUCATE E SIMPATICHE......conte che non sei educato nè tantomeno simpatico e mi permetto di metterci una dose di presunzione, di complesso di superiorità e di stupidaggine q.b. non si può essere EDUCATI E SIMPATICI.....

Autore:  montatony [ venerdì 15 giugno 2007, 19:16 ]
Oggetto del messaggio: 

afazio ha scritto:

EHEHEHEH ti ha chiamato collega: hai preso una seconda laurea triennosa?


CHI DI COLLEGA FERISCE......
DI COLLEGA PERISCE!!!!

Autore:  NHLPP [ sabato 16 giugno 2007, 9:51 ]
Oggetto del messaggio: 

Riponi la dentiera nel bicchiere e va a dormire.

afazio ha scritto:
montatony ha scritto:
NHLPP ha scritto:
Si, si come no, arguto, educato e simpatico

echim ha scritto:
fausto fantini ha scritto:
Per essere politicamente corretto li definirei "diversamente abili".

Sarà anche politicamente corretto, ma penso che afazio riesca a cogliere nel segno sempre meglio di tutti.



EDUCATO E SIMPATICO CON LE PERSONE EDUCATE E SIMPATICHE......conte che non sei educato nè tantomeno simpatico e mi permetto di metterci una dose di presunzione, di complesso di superiorità e di stupidaggine q.b. non si può essere EDUCATI E SIMPATICI.....

NHLPP ha scritto:
Rispondo a provocazioni più che provocara, gentile collega.


EHEHEHEH ti ha chiamato collega: hai preso una seconda laurea triennosa?

Autore:  fabietto5 [ martedì 4 settembre 2007, 20:34 ]
Oggetto del messaggio: 

Afazio... ma tu ti senti Cristo in terra... ma nella vita cosa hai fatto?
Rivolto a tutti... qui mi sa che indipendententemente dalla laurea VO, triennale e diploma... tutti sono forti e tutti sanno progettare!
un pò più di umiltà e collaborazione! Sembriamo tanti bambini!
Il vecchio ingegnere resta sempre tale... nessuno lo mette in dubbio...ma non snobbate troppo i triennini (come li chiama afazio) altrimenti dovreste snobbare anche gli ingegneri (VO) venuti da facoltà di paesi di m....da, o tutti quelli che ora fanno i dirigenti e che hanno avuto la laurea (tra cui molti architetti anche famosi) grazie al 68!!!!!!
Invece di perdere tempo qui a litigare, usiamo questo forum per scambiarci informazioni utili e crescere tutti assieme nel modo più pacifico e trasparente!

Autore:  echim [ venerdì 7 settembre 2007, 10:31 ]
Oggetto del messaggio: 

Fabietto5 ha scritto:
Invece di perdere tempo qui a litigare, usiamo questo forum per scambiarci informazioni utili e crescere tutti assieme nel modo più pacifico e trasparente!
come ad esempio questo illuminante quesito ? http://forum.ingegneri.info/viewtopic.p ... ght=#72150

Autore:  alfaimp [ sabato 8 settembre 2007, 11:50 ]
Oggetto del messaggio: 

i periti non alcun bisogno di diventare ingegneri... :wink:
ma chi ce lo fa fare?
possiamo fare qualunque cosa come e meglio degli ingegneri (chiaramente ognuno nel suo specifico settore di competenza, magari limitato ma superspecializzato) e guadagnamo (a volte) anche di più...
I geni enciclopedici non servono più, a mio parere, perchè le competenze sono troppo specifiche e non si può sapere tutto di tutto.

e adesso scatenatevi...

Autore:  ingbs [ lunedì 10 settembre 2007, 9:02 ]
Oggetto del messaggio: 

Antony ha scritto:
i periti non alcun bisogno di diventare ingegneri... :wink:
ma chi ce lo fa fare?
possiamo fare qualunque cosa come e meglio degli ingegneri (chiaramente ognuno nel suo specifico settore di competenza, magari limitato ma superspecializzato) e guadagnamo (a volte) anche di più...
I geni enciclopedici non servono più, a mio parere, perchè le competenze sono troppo specifiche e non si può sapere tutto di tutto.

e adesso scatenatevi...


Tipico dritto "italien":
http://forum.ingegneri.info/viewtopic.php?p=71844#71844
http://forum.ingegneri.info/viewtopic.php?p=70703#70703

la colpa, purtroppo (cioè... non abbiamo speranze) è del legislatore.

Infine:
http://forum.ingegneri.info/viewtopic.php?p=70635#70635

Io comincio a desiderare un risarcimento dallo Stato italiano...

P.S.: leggetevi i link prima di rispondere (se non avete pazienza a leggere allora non vi interessa il punto di vista degli altri, che ci state a fare sul forum?)

Autore:  fabietto5 [ giovedì 13 settembre 2007, 13:21 ]
Oggetto del messaggio: 

echim ha scritto:
Fabietto5 ha scritto:
Invece di perdere tempo qui a litigare, usiamo questo forum per scambiarci informazioni utili e crescere tutti assieme nel modo più pacifico e trasparente!
come ad esempio questo illuminante quesito ? http://forum.ingegneri.info/viewtopic.p ... ght=#72150


Infatti... tutti sono bravi, tutti onnipotenti, tutti firmano tutto... e nessuno mi risolve questo problema abbastanza serio!

Autore:  ingbs [ venerdì 14 settembre 2007, 8:14 ]
Oggetto del messaggio: 

Fabietto5 ha scritto:
echim ha scritto:
Fabietto5 ha scritto:
Invece di perdere tempo qui a litigare, usiamo questo forum per scambiarci informazioni utili e crescere tutti assieme nel modo più pacifico e trasparente!
come ad esempio questo illuminante quesito ? http://forum.ingegneri.info/viewtopic.p ... ght=#72150


Infatti... tutti sono bravi, tutti onnipotenti, tutti firmano tutto... e nessuno mi risolve questo problema abbastanza serio!


...allora hanno ragione quelli che lamentano l'esistenza di "cercatori del programmino"...
Non si può fare un "calcoletto" senza il programma!?
Mio nonno avrebbe detto: "ma a scuola cosa ti hanno insegnato?"

Qualcuno ha un programma per calcolare il periodo giusto per le mie prossime ferie? (naturalmente tenendo conto degli impegni, delle previsioni metereologiche, di un database completo dei luoghi di vacanza, ecc...)
mah!

Pagina 4 di 5 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
https://www.phpbb.com/