IngForum il forum di Ingegneri.info
Oggi è venerdì 15 novembre 2019, 12:49

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Sicurezza cantieri
MessaggioInviato: venerdì 20 giugno 2008, 11:27 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 24 gennaio 2006, 18:36
Messaggi: 217
[quote="Redazione"]Autore: JO


E' da quando lo stato ha buttato la spugna, ed assegnato a noi tecnici "liberi professionisti", il compito di polizia sui cantieri, che contesto i D. Lgs 494/94 e s.m.i.
Lo contesto non per i fini meritevoli a cui il legislatore si è inspirato, ma per il fatto che, almeno che non si tratti di opere pubbliche, l'incarico per la progettazione e chiamiamola "D.L." della sicurezza nei cantieri, ci viene affidata dalla impresa esecutrice dei lavori, o la così detta "Impresa Edile".
A questo punto ci troviamo nella scomoda posizione di controllare l'effettiva applicazione delle norme di sicurezza nei cantieri mobili, a quella impresa che ci ha affidato l'incarico.
Fino ad ora nulla di strano.
Ma purtroppo buona parte delle imprese, vede la sicurezza come un costo aggiuntivo non preventivato in fase di offerta, e pertanto chiedere a volte l'applicazione delle norme anche più elementari e come sbattere contro un muro.
Dopodichè ti viene detto "...ingegnere sono io che ti pago pertanto cerchi di non metterci il bastone tra le ruote ..."
A questo punto si potrebbe dire: non accetti quel tipo di incarico!!!.
Ma non è così facile, perchè normalmente ti viene richiesto il pacchetto completo: progetto urbanistico, calcoli, D.L., sicurezza, ecc..
La mia proposta è quella di creare degli albi locali, dove chi vuole fare questo tipo di lavoro ci si iscrive, e a chi necessita la figura del Coordinatore della Sicurezza in fase di Eecuzione, faccia richiesta a questo albo. Il professionista viene liquidato non più dall'impresa ma da questo ente (ASL, ISPELS, ecc.) che a sua volta si fa pagare da chi richiede la prestatzione professionale. Il professionista in questo caso e svilcolato è può svolgere il suo lavoro con più tranquillità, in quanto ora lui rappresenta un ente pubblico.
Grazie[/quote]

Quoto!

Anch'io, in altre sedi, avevo già sollevato lo stesso problema ...

http://www.forumsicurezza.com/forum/vie ... ontrollato


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010