IngForum
http://www.ingegneri.info/forum/

Ingegneri Iunior
http://www.ingegneri.info/forum/viewtopic.php?f=7&t=3890
Pagina 1 di 1

Autore:  Redazione [ lunedì 3 ottobre 2005, 17:36 ]
Oggetto del messaggio:  Ingegneri Iunior

Autore: Marco Sabatini

Ingegneri Iunior

Dalla nascita del D.P.R. 328/2001 sono state numerose le polemiche per l'istituzione di una nuova sezione degli albi, in particolar modo degli Ingegneri sez. B.
La riforma prendeva spunto e partiva come presupposto per uniformare gli studi universitari alle altre nazioni europee e non solo (vedasi America). Ben si sa e si sapeva che i nostri colleghi delle altre nazioni, come francesi ecc., dopo aver conseguito la laurea triennale nei loro stati, entravano a cercare lavoro in Italia e venivano iscritti all'albo degli Ingegneri sez. A, con competenze che ben conosciamo. La nuova riforma attribuisce così due classi di laurea e due figure di Ingegnere "iunior" e "senior"; ai primi riserva competenze quali progettazione direzione lavori ecc. relative a costruzioni civili semplici con l'uso di metodologie standardizzate, ai secondi include le prime e amplia il campo riservando l'uso di metodologie avanzate, innovative o sperimentali nella progettazione e l'applicazione di sistemi e processi complessi o innovativi.
Spero che con tali premesse sia chiara la distinzione delle due sezioni in "A" e "B"; in parole povere le progettazioni semplici che escludono sistemi complessi e le metodologie standardizzate che escludono le metodologie innovative o sperimentali sono di competenza di tutte e due le sezioni, mentre le altre ben più complesse e ben specificate dal dpr 328/2001, sono di competenza solo delle sezione "A". Nonostante ciò le polemiche infuriano e i ricorsi da parte del CNI nei confronti e contro la sezione B degli Ordini degli Ingegneri (la quale contribuisce al pagamento degli oneri per sostenere tali cause e ricorsi senza poter neppur battere ciglio), vanno a gonfie vele.
Inoltre gli ordini professionali sminuiscono le competenze degli Ingegneri iunior paragonandole a quelle dei geometri ed escludono categoricamente la progettazione strutturale di edifici in cemento armato, a meno che non siano talmente semplici da equipararle ancora una volta alla progettazione dei geometri.
E' questo un abuso di potere degli Ingegneri senior nei confronti degli iunior? Si. E' da ricordare che i triennali svolgono studi universitari e affrontano materie nel coso di studi che gli permettono la progettazione strutturale, nei corsi delle stesse facoltà si affrontano esami che al loro interno richiedono e affrontano il calcolo strutturale di edifici multipiano in zona sismica il tutto a livello universitario.
La preparazione di un Ing. triennale civile nel campo della progettazione strutturale di edifici civili è di gran lunga migliore della preparazione che può avere un vecchio Ing. chimico, ecc., al quale erano e sono riservate tutte le competenze nel campo dell'Ingegneria e quindi anche quelle sperimentali e innovative che oggi sono attribuite alla sez. "A" (con il solo esame di scienza delle costruzioni affrontano progetti di edifici residenziali in zona sismica). Io Ing. Iunior, ho visto negarmi dalle amministrazioni comunali impaurite e condizionate dagli atteggiamenti degli ordini di Ingegneria, progetti strutturali di edifici residenziali, assolutamente semplici, quali complessi di villette bifamiliari, edifici con 3 piani fuori terra, i quali a mio parere non hanno nulla di complesso, sperimentale e innovativo.
Perchè tanto accanimento contro gli iunior? E' ora di smetterla e di entrare nella mentalita' europea, e soprattutto attribuirci le giuste competenze e i giusti meriti.



Un Ing. Iunior

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
https://www.phpbb.com/